«
21°
22°
19°
16°
18°
16°
20°
19°
17°
26°
22°
17°
22°
25°
22°
15°
14°
25°
21°
20°
22°
21°
22°
17°
23°
20°
21°
20°
22°
21°
16°
16°
21°
24°
20°
19°
22°
22°
13°
19°
13°
19°
18°
19°
20°
23°
20°
19°
21°
23°
15°
25°
16°
18°
17°
16°
18°
22°
»

Previsioni Meteo Liguria

Meteo Oggi - Previsioni Venerdi 19 Settembre 2014

Situazione Generale

Previsioni Meteo Liguria
Località T.Min T.Max
Genova temporale 18° 26°
La Spezia temporale 20° 27°
Savona pioggia e schiarite 18° 26°
Sanremo poco nuvoloso 23° 27°
Imperia poco nuvoloso 22° 27°
Rapallo temporale 21° 25°
Chiavari temporale 22° 24°
Ventimiglia poco nuvoloso 24° 25°
Albenga poco nuvoloso 22° 26°
Sarzana temporale 21° 28°
Sestri Levante temporale 21° 25°
Notte 0-6 Previsioni Meteo Liguria Notte
Mattina 6-12 Previsioni Meteo Liguria Mattina
Pomeriggio 12-18 Previsioni Meteo Liguria Pomeriggio
Sera 18-24 Previsioni Meteo Liguria Sera



Riviera di levante
Fenomeni temporaleschi e schiarite. I venti saranno prevalentemente moderati e soffieranno da Nord-Nord-Est con intensità di 11 Km/h. Possibili raffiche fino a 15 Km/h. Temperature minime comprese tra 16 e 22 °C e massime comprese tra 20 e 26 °C. Zero termico a 3900 metri.

Riviera di ponente
Piovaschi e schiarite. I venti saranno prevalentemente moderati e soffieranno da NE con intensità di 23 Km/h. Possibili raffiche fino a 26 Km/h. Temperature minime comprese tra 17 e 21 °C e massime comprese tra 23 e 27 °C. Zero termico a 3850 metri.

Alpi marittime - Col di Nava
Prevista pioggia con locali schiarite. Vento da NE con intensità di 21 Km/h. Raffiche fino a 25 Km/h. Temperature minime comprese tra 11 e 21 °C e massime comprese tra 17 e 28 °C. Quota 0°C a 3850 metri, neve a 3700 metri.

Langhe - Val Bormida
Pioggia debole sulle Langhe - Val Bormida. Vento da Nord-Nord-Est con intensità di 13 Km/h. Raffiche fino a 21 Km/h. Temperature minime comprese tra 14 e 20 °C e massime comprese tra 19 e 27 °C. Quota 0°C a 3850 metri, quota neve a 3700 metri.

Val Trebbia - Val Vara - Scrivia
Annuvolamenti con temporali e schiarite. I venti saranno prevalentemente deboli e soffieranno da Nord con intensità di 7 Km/h. Possibili raffiche fino a 16 Km/h. Temperature minime comprese tra 12 e 21 °C e massime comprese tra 16 e 26 °C. Zero termico a 3850 metri, quota neve a 3650 metri.

Situazione Meteo nelle province e principali città in Liguria

Località Oggi T.min T.max Domani T.min T.max Dopodomani T.min T.max Webcam Meteo
Imperia poco nuvoloso 22 ° 27 ° coperto 23 ° 28 ° coperto 23 ° 28 ° webcam imperia meteo imperia
Genova temporale 18 ° 26 ° temporale 22 ° 28 ° coperto 22 ° 26 ° webcam genova meteo genova
La Spezia temporale 20 ° 27 ° temporale 22 ° 27 ° temporale 22 ° 26 ° webcam la spezia meteo la spezia
Savona pioggia e schiarite 18 ° 26 ° nebbia 20 ° 27 ° coperto 22 ° 26 ° webcam savona meteo savona

Webcam più viste in Liguria

Il Clima della Liguria

La Liguria gode di un clima mediterraneo, ma non uniformemente; essa risente della morfologia accidentata di un territorio in gran parte montuoso, ma aperto su un mare decisamente caldo rispetto alla sua latitudine relativamente elevata. I fattori morfologici principali sono infatti due, la forma ad arco aperto verso mezzogiorno della regione e la dorsale montuosa che si sviluppa tra il confine francese e quello toscano e costituisce la displuviale tra il versante tributario del Mar Ligure e quello padano-adriatico. Questa morfologia complessa genera condizioni microclimatiche diverse nelle due riviere, infatti, mentre le coste dell'Imperiese e dell'Ovest Savonese vantano una piovosità moderata (700-900 mm annui), dovuta al fatto che queste aree si trovano sottovento rispetto alle umide correnti sud-occidentali e meridionali, e temperature quasi tutto l'anno costanti su valori miti, perché protette da una dorsale montuosa a tratti molto elevata e soggette a fenomeni di "foehn alpino" quando i venti spirano da settentrione.
Tali valori poi hanno caratteristiche di eccezionalità se si prende in considerazione la latitudine piuttosto elevata di questi territori, che lambiscono il 44° parallelo Nord, basti pensare che a Sanremo le temperature medie mensili sono comprese tra i +9,4°C di gennaio e i +24,1°C di luglio, mentre a Bordighera la media giornaliera del mese di gennaio sale addirittura a +10,1°C, valore non dissimile da quelli che caratterizzano le coste del Golfo di Salerno e della Calabria tirrenica settentrionale.
Gli elementi distintivi che caratterizzano il Clima della Liguria sono i seguenti:
la ridotta escursione termica annua
le temperature invernali straordinariamente miti
l'elevata insolazione
la scarsa piovosità.

Siamo qui in presenza di un microclima tra i più favorevoli del Mediterraneo, per diversi aspetti paragonabile a quelli che si incontrano lungo le coste centro meridionali della penisola. Citiamo ad esempio il trimestre invernale , in cui le temperature minime oscillano, in media, tra 7 e 8 gradi e le massime tra i 13 e i 14 gradi . Prima ancora delle osservazioni meteorologiche è la vegetazione a testimoniare che solo in casi eccezionali la colonnina di mercurio si avvicina allo zero e, quando ciò si verifica, il freddo ha sempre breve durata.
La specificità del clima è indicativa di come esso sia determinato, prima ancora che dalla posizione in latitudine, dal concorso di molteplici fattori quali la geomorfologia del territorio, l'esteso contatto con il mare, l'esposizione geografica della costa in relazione al movimento della masse d'aria che scorrono sul bacino Mediterraneo. L'esposizione geografica è decisiva nel determinare il regime pluviometrico, in quanto la costa, orientata a SE, lascia sfilare i fronti perturbati, in larga parte di provenienza occidentale, senza esercitare particolare resistenza.

Procedendo nel loro moto le perturbazioni si insaccano nel golfo ligure sino a trovare l'ostacolo offerto dalla catena appenninica, generando così piogge e temporali. Si spiega pertanto come la pluviometria aumenti gradualmente spostandosi verso levante: si passa da poco più di 700 mm della Riviera dei Fiori, ai circa 900 mm del savonese, ai 1200-1300 mm del tratto tra Genova e Sarzana; il numero dei temporali sono mediamente 10 all'anno nella Riviera dei Fiori, 30 in provincia di Genova e 20 nella Riviera di Levante. Una conseguenza del ridotto numero di giorni piovosi è l'elevato soleggiamento.
L'Osservatorio Meteorologico Ligure registra in media oltre 2600 ore all'anno, e non sono rari gli anni in cui si superano le 2800 ore. L'indice di soleggiamento medio, cioé il rapporto tra il numero di ore di sole registrate effettivamente ed il numero massimo possibile se il cielo fosse sempre sereno, è pari a 0,54; è lo stesso valore riscontrato a Napoli e convalida l'affermazione che la Liguria può essere definita "UN'OASI CLIMATICA".

Le coste da Savona alla Spezia possono conoscere d'inverno periodi più rigidi, perché meno efficacemente protette dai venti settentrionali, anche se le temperature medie invernali (gennaio), nella fascia costiera, sono miti e comprese quasi ovunque tra i +7 e i +8°C (ma con valori attorno ai +9°C in alcune aree particolarmente riparate, come la fascia litoranea del Golfo Paradiso, quella delle Cinque Terre e il tratto di litorale compreso tra Arenzano e Varazze); in genere la piovosità cresce procedendo da Savona verso Est, con medie che si portano rapidamente attorno ai 1100-1200 mm annui, ma con punte di oltre 1400 mm in alcune aree del settore centro-orientale del Golfo di Genova e nel settore più interno del Golfo della Spezia; molto bassa la frequenza delle gelate nella fascia litoranea, si passa infatti dai 0,4 giorni annui di Alassio, ai 3,2 di Sestri Ponente fino ai 5,8 di Chiavari e ai 10,7 della Spezia; le gelate oltre ad essere rare sono in genere lievi (seppure a Genova e a Savona si siano registrati valori minimi fino a -8°C e qualche giorno di ghiaccio, durante alcuni inverni particolarmente freddi, questi sono comunque casi eccezionali e non di rado, nelle due città liguri, l'inverno può trascorrere senza una sola gelata notturna).

Quando d'inverno si forma un'area di bassa pressione sul Golfo Ligure, la zona intorno a Genova viene investita dalla Tramontana, apportatrice di pioggia e neve a quote basse, che a volte può scendere fino al livello del mare, specialmente in alcune aree della costa genovese e del Savonese orientale.

L'estate è moderatamente calda ma piuttosto afosa (a Genova Sestri le medie del mese di luglio sono comprese tra i +20,8°C della minima e i +27,2°C della massima). Normalmente le temperature diurne superano i 30°C solo 3-4 volte nell'arco dell'intero mese di luglio, ma spesso l'umidità relativa atmosferica si mantiene alta anche nel pomeriggio, amplificando la sensazione di calura, che è mitigata solo dalle brezze marittime.
Nell'entroterra il clima è semi-continentale e più rigido, con valori medi invernali decisamente bassi, specie in alcune conche del versante padano della regione (media giornaliera di gennaio di +1,8°C a Cairo Montenotte, +1,4°C a Sassello, +2,2°C a Busalla). Le minime medie di queste località sono comprese tra -2 e -4°C, i valori minimi stagionali attesi, durante l'inverno, sono attorno ai -10°C anche se le temperature notturne possono scendere ben al di sotto di questo valore durante i periodi di gelo più intenso; viceversa le giornate estive sono calde, ma le medie giornaliere durante il trimestre estivo sono condizionate dalla forte escursione termica giornaliera e dalle temperature notturne piuttosto fresche (a Cairo Montenotte, 338 metri s.l.m., gli estremi minimi e massimi del mese di luglio sono compresi tra +15,0°C della minima notturna e i +27,7°C della massima diurna).
In queste aree (conche del versante padano e valli trasversali delle due riviere) il caldo diurno è più intenso ma complessivamente meno afoso rispetto a quello della costa, con valori massimi stagionali che, seppure si avvicinino ai 35°C, sono generalmente abbinati a tassi di umidità piuttosto bassi e a leggera ventilazione meridionale, questo perché le brezze costiere che si insinuano nelle vallate padane, fino a lambire la pianura piemontese ed emiliana, perdono il loro carico di umidità risalendo il crinale alpino/appenninico e spirano da SSW nelle ore centrali della giornata.

Materiale tratto dalla voce di Wikipedia: "Italia". Articoli rilasciati sotto i termini della GNU Free Documentation License

Webcam e meteo regionali

Menù Veloce

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Le città più calde e più fredde in Liguria

Oggi Venerdi 19 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Camporosso 29°
Dolceacqua 29°
Ospedaletti 28°
Santo Stefano Di Magra 28°
Sarzana 28°
Arcola 27°
Isolabona 27°
Soldano 27°
Imperia 27°
Sanremo 27°
Le più Fredde
Località T°C
Santo Stefano D'aveto 19°
Rondanina 19°
Propata 20°
Fascia 20°
Fontanigorda 20°
Osiglia 20°
Torriglia 21°
Bardineto 21°
Crocefieschi 21°
Calizzano 21°
Domani Sabato 20 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Camporosso 29°
Dolceacqua 29°
Ospedaletti 29°
Isolabona 29°
Dolcedo 29°
Sanremo 29°
Soldano 28°
Imperia 28°
Airole 28°
San Biagio Della Cima 28°
Le più Fredde
Località T°C
Rondanina 21°
Santo Stefano D'aveto 21°
Propata 21°
Fontanigorda 22°
Fascia 22°
Torriglia 22°
Rezzoaglio 23°
Montebruno 23°
Osiglia 23°
Zignago 23°

Animazioni Webcam Timelapse

Segnala meteo

Trova una webcam dal tuo sito

Trova una webcam dal tuo sito

Meteo Gratis per siti web

Categorie Webcam

Meteo Regioni