Raccolte 7 tonnellate di plastica su una remota spiaggia dell’Australia

Il team di Sea Shepherd ha collaborato con i ranger indigeni per raccogliere la spaventosa quantità di rifiuti trovata a Djulpan. Il peggior ritrovamento di oltre 600 missioni svolte nel continente.

È il peggior caso di rifiuti trovati in oltre 600 missioni di pulizia delle spiagge dell’Australia continentale, afferma Liza Dicks di Sea Shepherd, che insieme al team si è trovata davanti a 7 tonnellate di rifiuti di plastica sulla spiaggia di Djulpan, nella parte nord-orientale di Arnhem Land. Bottiglie, accendini, reti da pesca, spazzolini, giocattoli e involucri sono alcuni degli oggetti ritrovati sulla spiaggia, lungo un tratto di circa 2 chilometri. Alcune reti da pesca contenevano ossa e resti di tartarughe.

Come per il ritrovamento di 414 milioni di frammenti sulle minuscole isole Cocos (Keeling) nell’Oceano Indiano, si tratta dell’ennesima prova lampante che i rifiuti non fanno eccezioni nella loro diffusione, raggiungendo via mare anche le zone più remote del pianeta.

La pulizia della spiaggia di Djulpan è avvenuta nell’arco di due settimane ed è stata condotta in collaborazione con i ranger indigeni della Dhimurru Aboriginal Corporation. L’analisi dei rifiuti ha rilevato che si trattava in gran parte di oggetti monouso e che molti di questi erano probabilmente ultra decennali.

“È incredibilmente banale, ma per una persona media probabilmente è piuttosto scioccante apprendere che questi luoghi incontaminati e remoti abbiano una densità di plastica così elevata”, afferma Jennifer Lavers, biologa marina presso l’Università della Tasmania. “Questa non è una cosa intoccabile. È una cosa su cui possiamo fare qualcosa”.

Probabilmente, spiega Lavers, i rifiuti trovati a Djulpan provengono dal sud-est asiatico, ma nel frattempo sappiamo che i rifiuti australiani finiscono da qualche altra parte. Il primo ministro Scott Morrison ha promesso in proposito un impegno maggiore per impedire alla plastica di finire negli oceani e favorirne il riciclaggio da parte dell’industria locale. Secondo i dati del governo, soltanto il 12% dei rifiuti di plastica australiana viene riciclato.

Articolo di Erika del 10 Settembre 2019 alle ore 09:22

Altri articoli di approfondimento

Parte l’autunno tra impulsi instabili e bel tempo: dove e quando pioverà in settimana?

Qualcosa nello spazio sta “uccidendo” intere galassie

Un lunedì con piogge e rovesci temporaleschi? Ecco dove!

In Australia l’acqua sta finendo, si avvicina il “Day Zero”

I migranti nel mondo sono 272 milioni e crescono più della popolazione globale

Tempesta tropicale Imelda: piogge eccezionali sul Texas

Una gigantesca nuvola di polvere ha causato un “boom” della vita sulla Terra

Fine settimana tra fine delle piogge, ritorno del sole e arrivo del maltempo!

Decreto Clima: dal 2020 incentivi per l’eco-sostenibile

Fronte freddo sull’Italia fino a venerdì: rovesci sparsi da nord a sud e calo termico!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 23 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 34°
Palermo 32°
Catania 31°
Foggia 31°
Lecce 30°
Matera 29°
Bari 28°
Brindisi 28°
Crotone 28°
Benevento 28°
Le più Fredde
Località T°C
Bolzano 18°
Aosta 18°
Trento 19°
Belluno 19°
Sondrio 19°
Gorizia 20°
Ancona 20°
Venezia 20°
Fermo 20°
Rimini 20°
Domani Martedi 24 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 30°
Catania 28°
Agrigento 28°
Ragusa 27°
Roma 26°
Taranto 26°
Latina 26°
Cagliari 26°
Palermo 26°
Caserta 26°
Le più Fredde
Località T°C
Fermo 20°
Belluno 20°
L'aquila 20°
Campobasso 20°
Sondrio 20°
Ancona 20°
Biella 20°
Macerata 20°
Savona 20°
Chieti 21°