Luglio ed Agosto si incontrano in un weekend diviso tra caldo fino ai 40° e forti temporali!

L’alta pressione che sta favorendo tempo stabile su gran parte d’Italia e caldo intenso raggiungerà la sua massima espansione nella prima parte del weekend. Il suo ulteriore irrobustimento tra venerdì e sabato sarà causato dall’approfondimento di una saccatura atlantica sull’Europa occidentale. Tale perturbazione punterà l’Italia sul finire della settimana a causa del flusso atlantico che scenderà di latitudine. Ne conseguirà un peggioramento a partire da domenica con piogge e temporali anche di forte intensità che dalle Alpi si porteranno sulla Pianura Padana e in Liguria, risultando anche grandinigeni. I fenomeni si protrarranno anche nell’inizio della nuova settimana e si concentreranno sulle regioni settentrionali, dove le temperature caleranno vistosamente. Non verranno coinvolte le regioni centro-meridionali, dove il tempo rimarrà più stabile ma le temperature subiranno comunque un calo, soprattutto al Centro. Sarà un passaggio perturbato molto lento che raggiungerà le regioni meridionali solo a metà della settimana successiva, motivo per il quale al Sud ci aspettiamo ancora temperature roventi fino a lunedì e martedì. Vediamo i dettagli fino all’inizio della prossima settimana.

WEEKEND A DUE FACCE TRA CALDO INTENSO E VIOLENTI TEMPORALI

METEO SABATO 1 Giornata molto particolare con l’anticiclone che dominerà e porterà tempo soleggiato e caldissimo con temperature che raggiungeranno anche i 40° in Sicilia, Sardegna, Umbria, Lazio e 38-39° in Val padana, al centro-sud si rischierà qualche temporale intenso. Dal pomeriggio al centro sud invece potranno formarsi temporali lungo gli Appennini ed in più il flusso perturbato da est farà alimentare questi fenomeni che potranno risultare importanti tra Campania, Puglia, Lazio, Abruzzo, Molise, Basilicata e Calabria. Al massimo in tarda serata sarà però tutto svanito.

METEO DOMENICA 2 Peggiorerà sin dal mattino sulle Alpi con piogge e temporali che si intensificheranno in giornata e tenderanno a sconfinare alle zone di pianura, specie centro-occidentali, con fenomeni anche accompagnati da grandine. Verso fine giornata fenomeni in attenuazione sulle Alpi, ma persistenza sulle aree di pianura con temporali soprattutto a nord del Po, anche forti, localmente fin sulla Liguria. Sulle regioni centro-meridionali tempo più stabile e soleggiato, salvo variabilità diurna sull’Appennino con qualche focolaio temporalesco sui rilievi di Toscana, Marche, Umbria, Abruzzo e Lazio. Temperature in calo al Nord, continua il gran caldo al Centro-Sud con locali punte di 40°.

INIZIO PROSSIMA SETTIMANA DIVISO ANCORA TRA TEMPORALI ED AFA

METEO LUNEDÌ 3 Permarranno condizioni di instabilità al Nord con nuovi temporali in intensificazione sulle zone alpine e in sconfinamento alla Val Padana, anche grandinigeni. Tendenza ad attenuazione dei fenomeni da ovest. Poche variazioni al Centro-Sud con tempo in prevalenza soleggiato, salvo un po’ di variabilità sull’alta Toscana. Temperature in calo al Nord, sulle regioni centro-settentrionali tirreniche ed in Sardegna, ancora caldo al Sud con locali punte di 36/38°.

Articolo di Gerardo Giordano del 30 Luglio 2020 alle ore 11:42

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 03 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Foggia 39°
Siracusa 39°
Bari 38°
Palermo 35°
Lecce 35°
Chieti 34°
Ragusa 34°
Cosenza 34°
Enna 34°
Brindisi 33°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 21°
Biella 23°
Cuneo 24°
Belluno 24°
Bergamo 24°
Brescia 24°
Varese 24°
Sondrio 24°
Lecco 25°
Como 25°
Domani Martedi 04 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 37°
Foggia 34°
Agrigento 34°
Ragusa 33°
Palermo 33°
Lecce 33°
Matera 32°
Catanzaro 32°
Bari 32°
Enna 31°
Le più Fredde
Località T°C
Sondrio 20°
Aosta 21°
Belluno 21°
Bolzano 22°
Varese 22°
Trento 22°
Verona 23°
Como 23°
Padova 23°
Vicenza 23°