Previsioni Meteo Weekend di Sabato 23 e Domenica 24 Giugno

Weekend col lo scherzetto: inizia l'estate ma maltempo e aria fresca rovinano la festa

Il meteo stabile non domina dappertutto sull’Italia, in quanto l’alta pressione si presenta sbilanciata sul Centro Europa con il centro dell’alta pressione che è posto più a nord dell’Italia. Le regioni del Sud ed in parte quelle centrale restano esposte continuamente a correnti relativamente fresche in quota provenienti dai Balcani, convogliate da una persistente lacuna ciclonica, e questo provoca la marcata instabilità pomeridiana che stiamo vivendo da un bel pò di giorni.

L’instabilità atmosferica sarà quindi ancora protagonista con temporali nelle ore più calde, lungo l’Appennino e soprattutto sulle regioni meridionali, in parte anche le aree interne delle due Isole Maggiori. L’attività temporalesca produrrà ancora acquazzoni localmente molto intensi, in grado di sconfinare isolatamente verso alcune aree costiere.

Lo scenario sta però per mutare di nuovo repentinamente, a causa di un fronte freddo in discesa dal Nord Europa che provocherà un cedimento barico da Venerdì. L’alta pressione arretrerà ad ovest e questo impulso frontale, carico di forti temporali, attraverserà la Penisola coinvolgendo soprattutto i versanti adriatici. Contemporaneamente avremo anche calo dei termometri che registreranno temperature sotto la media di 5/6° tra nord-est e regioni adriatiche.

cartina  italia sabato
cartina  italia domenica

Sabato 23 Giugno

Sabato 23 la giornata sarà prevalentemente soleggiata, ma con qualche eccezione al Sud, in particolare tra Calabria, Cilento e Sicilia orientale, al mattino anche sulla Puglia si verificheranno deboli rovesci. Occasionali fenomeni pure in Sardegna, soprattutto tirrenica e al mattino residua variabilità sul Piemonte e nord-est italiano con qualche goccia di pioggia a ridosso dei rilievi.

Domenica 24 Giugno

Domenica 24 bel tempo prevalente eccetto ancora qualche rovescio o temporale tra Calabria e Sicilia, soprattutto area dello Stretto dove saranno possibili fenomeni anche intensi. Occasionali temporali pomeridiani anche in Sardegna molto più isolatamente lungo l’Appennino, nonchè su Alpi e Prealpi, ma ci saranno sconfinamenti su pianure lombarde e tra Liguria, Toscana e Valpadana.
La settimana inizierà poi con aria più fresca in tutta Italia e tempo più instabilità in tutte le regioni. Da mercoledì poi si riavvicina l'anticiclone.

Weekend in dettaglio

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 22 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Foggia 31°
Lecce 31°
Nuoro 30°
Matera 30°
Grosseto 30°
Sassari 30°
Bari 29°
Alessandria 29°
Roma 29°
Firenze 28°
Le più Fredde
Località T°C
Belluno 20°
Gorizia 22°
Messina 23°
Padova 23°
Venezia 23°
Treviso 23°
Trapani 23°
Trieste 23°
Vibo Valentia 23°
L'aquila 23°
Domani Sabato 23 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 30°
Agrigento 29°
Sassari 29°
Napoli 28°
Palermo 28°
Latina 28°
Roma 28°
Caserta 28°
Pisa 28°
Ragusa 28°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 19°
Belluno 20°
Campobasso 20°
Potenza 21°
Fermo 22°
Teramo 22°
Isernia 22°
Chieti 22°
Macerata 22°
Ancona 23°

Meteo Gratis per siti web