Incendio nel Salento: arrestato un operatore della Protezione Civile

Il 2 agosto, un rogo è divampato nel Leccese, devastando 1,5 ettari di superficie boschiva. Arrestato dai Carabinieri un operato della Protezione Civile per aver innescato l’incendio appositamente.

I Carabinieri Forestali di Lecce hanno finalmente trovato e arrestato l’uomo che ha dato inizio all’incendio doloso che due settimane fa ha interessato il Bosco Guarini, nel Salento. L’interessato era un operatore della Protezione Civile che, la mattina del 2 agosto, si è recato sul posto in auto, per poi appiccare il fuoco in una zona vicina alla strada provinciale e in prossimità di alcuni centri abitati.

Fondamentali le videocamere di sorveglianza installate nelle vie di accesso al bosco, installate proprio a seguito di una serie di incendi dolosi.

Articolo di Giacomo Zeno Carniel del 16 Agosto 2022 alle ore 14:09

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 29 Gennaio
Le più Calde
Località T°C
Terni 10°
Foggia 10°
La Spezia 10°
Lucca 10°
Pisa
Benevento
Ragusa
Grosseto
Livorno
Matera
Le più Fredde
Località T°C
Vibo Valentia 10°
Frosinone 11°
Imperia 11°
Cosenza 11°
Bari 11°
Caserta 11°
Brindisi 11°
Lecce 11°
Napoli 12°
Agrigento 12°
Domani Lunedi 30 Gennaio
Le più Calde
Località T°C
Parma 10°
Genova 10°
Prato 10°
Ferrara 10°
Savona 10°
Verona 10°
Ascoli Piceno 10°
Varese
Siena
Rovigo
Le più Fredde
Località T°C
Novara 10°
La Spezia 10°
Trento 10°
Nuoro 10°
Mantova 10°
Vercelli 10°
Ancona 10°
Firenze 10°
Frosinone 10°
Pistoia 10°