Nevica intensamente sui versanti adriatici di molte regioni al centro-sud [IMMAGINI]

Come previsto l’arrivo di aria fredda da nord-est sta favorendo nelle ultime ore il mantenimento di nevicate sulle regioni centro-meridionali, fino a quote localmente pianeggianti. Sono tanti i centimetri accumulati in località come Capracotta, in provincia di Isernia, mentre inaspettati temporali hanno imbiancato Lecce durante la notte. 

L’animazione delle immagini satellitari delle ultime ore mostra chiaramente l’impronta dell’aria fredda che, scorrendo sulle acque relativamente calde del Mar Adriatico, si carica di umidità e forma le tipiche striature nuvolose che scaricano neve sui versanti Adriatici del nostro paese (ne abbiamo parlato in questo articolo).

Animazione immagini satellitari

Risulta interessante notare come tali striature sia estendano parzialmente anche al Tirreno meridionale portando nevicate sui rilievi siculi. Qui sono persino rilevate delle fulminazioni che indicano la presenza di veri e propri “temporali” nevosi, fenomeni tipici di queste configurazioni. Le temperature difficilmente riescono ad aumentare durante la giornata visto il continuo apporto di aria fredda e il mantenimento delle precipitazioni nevose.

Ed ecco alcune immagini che testimoniano la portata delle nevicate, partendo dal comune di Capracotta (IS), località già famosa per gli accumuli nevosi che possono raggiungere il metro in poco meno di 24 ore.

Capracotta (Isernia)

Capracotta (Isernia)

Spostandosi in altre regioni è possibile verificare come ancora in questi minuti stia continuando a nevicare copiosamente.

Brienza (Potenza)

Brienza (Potenza)

Sulmona (AQ)

Sulmona (AQ)

Pescocostanzo (AQ)

Pescocostanzo (AQ)

Pizzoli (AQ)

Pizzoli (AQ)

La neve ha raggiunto quote collinari e persino le spiagge pugliesi, come mostrano le immagini mostrate di seguito rispettivamente a Lecce ed Otranto.

Lecce

Lecce

La spiaggia di Otranto imbiancata

La spiaggia di Otranto imbiancata

La situazione tenderà a migliorare parzialmente a partire dalla tarda mattinata di domani, 5 gennaio.

Articolo di Guido Cioni del 04 Gennaio 2019 alle ore 15:46

Altri articoli di approfondimento

Dicembre 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa. Scarse precipitazioni sull’Italia!

Ennesima vittima della crudeltà umana: Dusti, rarissimo esemplare di ibis eremita

USA: bambina trovata congelata. Era rimasta chiusa fuori casa con -29°C

Neve e gelo invadono mezza Europa [Foto e Video]!

Maltempo e sole tra lunedì e martedì: da metà settimana una perturbazione invade l’Italia!

Eclissi di Superluna rossa: sarà uno spettacolo imperdibile

Cronaca meteo: forti nevicate sul versante adriatico, specie in Abruzzo!

Preoccupanti spostamenti sulla Terra: Polo Nord sempre più vicino alla Siberia

Neve dove sei? Europa divisa dalle nevicate delle ultime settimane

Arriva il Weekend e le temperature risalgono: ma ci sarà sole o maltempo?

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 16 Gennaio
Le più Calde
Località T°C
Catanzaro 10°
Ragusa 10°
Rieti 10°
Lecco 10°
Treviso
Varese
Gorizia
Biella
Messina
Avellino
Le più Fredde
Località T°C
Como 10°
Torino 10°
Bergamo 10°
Novara 11°
Matera 11°
Perugia 11°
Frosinone 11°
Vercelli 11°
Benevento 11°
Milano 11°
Domani Giovedi 17 Gennaio
Le più Calde
Località T°C
Rieti 10°
Piacenza 10°
Novara 10°
Verona 10°
Lecco 10°
Como 10°
Cuneo
Rovigo
Cremona
Isernia
Le più Fredde
Località T°C
Avellino 10°
Bergamo 10°
Torino 10°
Bolzano 10°
Messina 10°
Vercelli 10°
Brescia 10°
Cosenza 11°
Asti 11°
Milano 11°