Florence arriva sulla east coast, centinaia di dispersi e migliaia di abitazioni senza corrente

Florence, l’uragano del quale abbiamo già parlato qualche giorno fa, è arrivato come previsto sulle coste del North Carolina nella mattinata di oggi, 14 settembre.  Ed i danni sono stati, come previsto, ingenti  in gran parte degli stati sulla costa est. Case distrutte, strade allagate e blackout diffusi sono solo alcune delle conseguenze che si sono verificate in queste ore. Ed il peggio deve ancora arrivare…

La foto scattata da Alexander Gerst, astronauta a bordo della stazione spaziale internazionale, ben testimonia l’enorme dimensione raggiunta da questo ciclone tropicale nel momento di sua massima intensità. Uno stato di salute che ha fatto preoccupare le autorità statunitensi che, essendo abituate ad eventi di questa portata, hanno subito messo in moto procedure di evacuazione.

Immagine dell'uragano Florence scattata dalla stazione spaziale internazionale (ISS) lo scorso 13 settembre

Immagine dell’uragano Florence scattata dalla stazione spaziale internazionale (ISS) lo scorso 12 settembre

Il centro di  Florence ha fatto “landfall” sulle coste del North Carolina nella mattinata di oggi (ora locale della east coast). Il sistema si è subito indebolito a causa dell’attrito con il terreno e della mancanza di “energia” fornita dalle acque dell’oceano atlantico. L’ultima animazione radar disponibile, che vi proponiamo qui sotto, mostra come il sistema abbia ormai perso il suo “occhio” centrale, pur mantenendo una struttura ancora simmetrica.

Animazione radar dell’uragano Florence

Tuttavia, i danni sono stati tutto meno che contenuti. Le piogge provocate dai temporali che costituiscono Florence sono state il problema minore. I venti con raffiche oltre 150 km/h, uniti all’aumento del livello del mare, hanno lasciato oltre 600.000 case senza corrente elettrica e oltre 150 persone bloccate nelle loro abitazioni. Il confronto delle immagini webcam acquisite a poche ore di distanza nella città di New Bern (North Carolina) mostrato di seguito permette di capire la portata dell’evento.

Immagini webcam acquisita ad Union Point, New Bern  (North Carolina) acquisite a poche ore di distana

Immagini webcam acquisita ad Union Point, New Bern (North Carolina) acquisite a poche ore di distanza

Nonostante Florence sia ormai in fase di dissipazione, la sua stazionarietà continuerà a causare piogge sostenute, raffiche di vento ed inondazioni nella Carolina del Nord e negli stati vicini. C’è quindi il rischio che il numero di blackout e dispersi continui a salire nelle prossime ore. 

Articolo di Guido Cioni del 14 Settembre 2018 alle ore 21:31

Altri articoli di approfondimento

Inizio settimana con piogge intense, neve fino in pianura e temperature tra gelo e caldo!

Inizio di settimana con maltempo sull’Italia : forti rovesci al centro-sud e neve al nord anche a quote basse!

Nevicate in montagna nel weekend? Sì, ecco dove!

Venti, mari mossi, temperature in crollo e un pò di neve: i dettagli sul fine settimana!

Il Weekend porta novità: fredde correnti in arrivo porteranno uno scenario quasi invernale!

Meteo Amarcord : la breve ma intensa ondata di freddo e neve di inizio Novembre 2006!

Analisi meteo medio-termine : aria fredda in ingresso dal weekend sull’Italia, l’inverno scalda i motori!

Inferno di fuoco in California, oltre 40 vittime e 40.000 ettari in fumo [IMMAGINI]

Settimana con estate di San Martino: tanto sole ma occhio a nebbie e alle inversioni termiche!

Ottobre 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa. Precipitazioni abbondanti sull’Italia!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 19 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Teramo 10°
Genova 10°
Lucca 10°
Siena 10°
Firenze 10°
Macerata 10°
Fermo 10°
Perugia 10°
L'aquila
Ferrara
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo
Imperia 10°
Pisa 10°
Viterbo 10°
Nuoro 10°
Potenza 11°
Campobasso 11°
Livorno 11°
La Spezia 11°
Rimini 11°
Domani Martedi 20 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Ferrara 10°
Lodi 10°
Bergamo 10°
Brescia 10°
Macerata 10°
Milano 10°
Ravenna
Cremona
Piacenza
Como
Le più Fredde
Località T°C
Lecco 10°
Rimini 10°
Pordenone 10°
Fermo 10°
Verona 10°
Rovigo 11°
Bolzano 11°
Trento 11°
Padova 11°
Treviso 11°