Incendi in Australia: la popolazione di koala si è ridotta del 72%

Tempo di lettura: 1 minuto.

Il WWF avverte che per salvare la specie bisogna raddoppiare il numero di esemplari entro il 2050.

Gli incendi devastanti che hanno colpito l’Australia orientale da giugno 2019 a febbraio 2020 hanno inferto un duro colpo alla popolazione di koala, che ha perso circa 60.000 esemplari. Una riduzione del 72%, secondo l’ultimo rapporto del WWF, che ha interessato 6 aree della costa settentrionale australiana. Le perdite più gravi si registrano nelle foreste del Victoria, abitata in precedenza da circa 11.000 koala, a Kangaroo Island, con una perdita stimata di 40.000 esemplari, e nel New South Wales, con circa 8.000 koala rimasti uccisi o feriti.

Secondo il triste bilancio oggi restano soltanto 35.000 esemplari nel continente, mentre all’inizio del secolo scorso se ne contavano centinaia di migliaia. Si tratta di una situazione estremamente preoccupante, dove i marsupiali già a rischio in precedenza ora si trovano in un grave declino improvviso. La popolazione di koala, un tempo abbondante nelle foreste di eucalipto dell’Australia, è stata decimata dalla deforestazione incessante, che ogni anno vede tra 300.000 e 500.000 ettari di foresta rasi al suolo, la diffusione di malattie e da eventi meteorologici estremi in aumento a causa del cambiamento climatico, precisa il WWF, che conducono a siccità record e incendi sempre più devastanti.

Dopo gli eventi drammatici degli ultimi anni, il piano “Regenerate Australia” ha rilanciato il progetto “Koalas Forever”, che si occupa della costruzione di nuove strutture per la salvaguardia e il recupero di questi preziosi animali, nonché del ripristino dell’habitat nel continente. Ora l’obiettivo principale sarà raddoppiare la popolazione di koala sulla costa orientale dell’Australia entro il 2050: probabilmente, solo così la specie potrà salvarsi.

Articolo di Erika del 22 Gennaio 2021 alle ore 11:22

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Martedi 02 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Potenza 10°
Oristano 19°
Sassari 18°
Imperia 18°
Firenze 18°
Lucca 17°
Caserta 17°
Pisa 17°
Pistoia 17°
Terni 17°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 11°
Cuneo 11°
Campobasso 11°
L'aquila 11°
Belluno 11°
Sondrio 11°
Biella 12°
Ancona 12°
Enna 12°
Rimini 13°
Domani Mercoledi 03 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Caserta 18°
Asti 18°
Alessandria 17°
Oristano 17°
Bologna 17°
Benevento 17°
Ferrara 17°
Firenze 17°
Modena 17°
Grosseto 17°
Le più Fredde
Località T°C
Enna 11°
Potenza 11°
Ancona 12°
Savona 12°
Sondrio 13°
Belluno 13°
Campobasso 13°
Ragusa 13°
Aosta 13°
Fermo 13°