Weekend infuocato con sole e temperature in aumento: settimana prossima e Ferragosto in bilico!

Ultime ore ancora un pò movimentate tra centro e nord, ma poi sarà l’ora dell’anticiclone. La puntata africana attesa al Sud nelle prossime 24-48 ore sarà solo l’inizio di una nuova e più intensa fase di forte caldo che arriverà sull’Italia a partire dal weekend. Tutto dovuto all’approfondimento di una saccatura atlantica sulla Spagna incurverà il fronte sub tropicale che investirà progressivamente tutto il Mediterraneo centrale dalle Baleari alla Sardegna finendo poi con l’interessare anche tutta la Penisola, questa volta anche il Centro e il Nord. Durerà 3-4 giorni con picchi al Centro-Nord nella giornata di lunedì e al Sud da martedì.

VENERDI’, SABATO E DOMENICA CON TEMPO SOLEGGIATO E POCHI TEMPORALI

Dal punto di vista meteorologico poco o nulla da segnalare. Il bel tempo sarà protagonista per gran parte del fine settimana con ampi spazi di cieli sereno da Nord a Sud, salvo qualche isolato fenomeno venerdì sull’Appennino settentrionale e domenica sulle Alpi centro occidentali. Da segnalare anche qualche residuo addensamento marittimo sul basso versante tirrenico e qualche annuvolamento in più domenica a ridosso dei rilievi del Nord.

TERMOMETRI ANCORA PIU’ SU NEL WEEKEND, SI TOCCHERANNO ANCORA I 40°

Temperature in aumento già dalla giornata di sabato quando si potranno iniziare a toccare i 37-38° in Sardegna, sulle interne della Toscana e del Lazio, in Umbria e su buona parte della Val padana. Ma sarà tra domenica e i primi giorni della settimana di Ferragosto che si raggiungeranno i picchi più elevati. Già domenica si potranno localmente toccare i 40° sulla Toscana interna, in Umbria, sulle interne della Sardegna e parte del Sud soprattutto in Puglia (particolar modo nel foggiano). Lunedì i 40° potranno raggiungere diverse località della Val padana, soprattutto l’Emilia Romagna; poi martedì il gran caldo si trasferirà al Sud con 40° in Puglia, Basilicata e Sicilia orientale.

VERSO UN FERRAGOSTO TRA BELLO E CATTIVO TEMPO

Le ultime proiezioni per la settimana di Ferragosto sono ancora orientate verso un tipo di tempo che potrebbe risultare a tratti instabile. Però poiché la maggior parte degli modelli sono cambiati in pochi giorni, è meglio valutare giorno per giorno e andar cauti e non dare ancora nulla per preciso, tutto potrebbe ancora accadere. Tra l’altro parliamo di un’intera settimana e di quelli che potrebbero essere solo un paio di passaggi instabili, anche piuttosto veloci che comprometterebbero solo parzialmente e localmente le vacanze. Ma possiamo dirvi che al momento:
La settimana prossima si aprirà quindi con tempo sostanzialmente soleggiato e con clima molto caldo ovunque a scanso di qualche temporale sulle Alpi.

A seguire il flusso instabile piegherà verso est e accompagnerà una veloce perturbazione sull’Europa centrale tra martedì e mercoledì, questo passaggio porterà dei temporali al Nord soprattutto sulle zone alpine e prealpine ma occasionalmente anche sui settori di pianura, sul resto della Penisola il tempo dovrebbe reggere ancora molto bene. Al seguito di questo fronte la pressione dovrebbe tornare ad aumentare e quindi la giornata di Ferragosto potrebbe risultare nel complesso buona o discreta per tutti ma dal 16 agosto sull’Italia settentrionale potrebbe arrivare una nuova perturbazione con effetti questa volta anche sulle regioni centrali. Anche questo sarebbe un passaggio molto veloce che terminerebbe entro il 17. Il transito di questi impulsi sancirebbe il ritorno ad un clima meno caldo al Nord e su parte del Centro, mentre al Sud resisterebbe l’anticiclone africano con clima molto caldo.
Queste sono ad oggi le news in merito alla prossima settimana. Quindi per i maggiori info più precise seguite sempre i nostri aggiornamenti.

Articolo di Gerardo Giordano del 08 Agosto 2019 alle ore 13:00

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 16 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Foggia 27°
Lecce 26°
Bari 26°
Siracusa 25°
Catania 25°
Agrigento 24°
Taranto 24°
Brindisi 24°
Matera 24°
Catanzaro 24°
Le più Fredde
Località T°C
Biella 17°
Aosta 17°
Belluno 18°
Varese 18°
L'aquila 18°
Sondrio 18°
Lecco 19°
Cuneo 19°
Venezia 19°
Savona 19°
Domani Giovedi 17 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Foggia 25°
Benevento 24°
Caserta 24°
Roma 24°
Latina 23°
Lecce 23°
Siracusa 23°
Palermo 23°
Agrigento 23°
Oristano 23°
Le più Fredde
Località T°C
Biella 17°
Aosta 17°
Belluno 17°
Cuneo 17°
Varese 17°
Lecco 18°
Savona 18°
Sondrio 18°
Como 18°
Bergamo 18°