Ultima settimana di giugno tra sole, picchi di 40° e qualche temporale pomeridiano!

Al via l’ultima settimana di questo mese di giugno che è stato molto estivo. Per chiudere con i fiocchi è prevista un’ondata di caldo africano che interesserà l’Europa occidentale e parte l’Italia nel corso della settimana, ma non riguarderà le regioni meridionali della Penisola. Questo perché il bordo orientale dell’anticiclone sarà insidiato da una debole circolazione di bassa pressione che si muoverà dai Balcani verso la Grecia e la Turchia. Nel suo passaggio questo piccolo minimo avrà modo di influenzare il meteo e portare qualche piovasco o temporale soprattutto pomeridiano sulle regioni meridionali, in particolare nelle zone appenniniche a metà settimana.

L’ondata di caldo africano invece impiegherà ancora qualche giorno prima che raggiunga la sua massima espansione e intensità sull’Italia. Le temperature saliranno inesorabilmente nei giorni a seguire fino a raggiungere la soglia dei 40° tra le giornate di giovedì e venerdì. In particolare nella giornata di venerdì si potrebbe sfondare la soglia dei 40° in Piemonte. Per alcune regioni sarà caldo asciutto, per altre caldo afoso. Nel mirino la Sardegna, l’Italia settentrionale e la fascia centrale tirrenica fino all’Umbria. Sul resto della Penisola il caldo si farà sentire di meno fino a risultare nella norma sull’estremo sud che risentirà persino di qualche temporale.

ANTICICLONE IN GRAN SPOLVERO CON CALDO E SOLO POCHI TEMPORALI

METEO LUNEDI’ 24 già nella giornata di oggi qualche piovasco pomeridiano sarà possibile sull’Appennino meridionale a cavallo tra Puglia, Basilicata e Calabria. Altrove ci sarà tantissimo sole e temperature che aumentano a causa dell’avvicinamento della bolla calda.
METEO MARTEDI’ 25
Situazione analoga per martedì con possibili temporali nelle ore centrali tra Calabria e Puglia. Tempo soleggiato altrove.

METEO MERCOLEDI’ 26 mercoledì ancora possibili temporali nelle ore centrali che localmente potrebbero sforare anche sulla costa tirrenica. Qualche acquazzone in formazione anche sulla Sicilia orientale. Le temperature non saranno particolarmente elevate, il gran caldo si terrà lontano dalle regioni meridionali e data la ventilazione settentrionale non ci sarà nemmeno molta afa.

Articolo di Gerardo Giordano del 24 Giugno 2019 alle ore 11:06

Altri articoli di approfondimento

Inizio settimana con vortice maltempo e più fresco: a quando il ritorno di caldo e bel tempo?

Passaggio del vortice di maltempo porta anche calo termico: dove e quanto?

Scoperto il gene che permette alle piante di assorbire più CO2

Vortice depressionario lunedì e martedì sull’Italia: piogge e rovesci diffusi con netto calo termico!

Nel 2100 potrebbero non nascere più maschi di tartarughe marine

Nepal, 43 vittime a causa delle forti inondazioni

Tromba d’aria sul litorale casertano, in Campania: si segnalano feriti e danni!

Plastica in mare, dalla Campania arriva “Litter Hunter”

La spesa degli occidentali sta minacciando la sicurezza alimentare globale

Weekend ancora movimentato in arrivo: temporali e acquazzoni tornano protagonisti!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 15 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Palermo 31°
Caserta 30°
Latina 30°
Benevento 29°
Foggia 29°
Nuoro 29°
Roma 28°
Agrigento 28°
Frosinone 28°
Cagliari 28°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 15°
Aosta 19°
L'aquila 20°
Biella 21°
Torino 21°
Belluno 21°
Asti 22°
Varese 22°
Perugia 22°
Novara 22°
Domani Martedi 16 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 31°
Oristano 31°
Roma 31°
Latina 30°
Siracusa 29°
Mantova 29°
Lucca 29°
Agrigento 28°
Ferrara 28°
Modena 28°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 19°
Campobasso 20°
L'aquila 21°
Enna 22°
Vibo Valentia 22°
Isernia 22°
Matera 22°
Catanzaro 23°
Cosenza 23°
Brindisi 23°