ONU: stop alle discariche di plastica nei paesi in via di sviluppo

L’atto firmato da 187 paesi limiterà le esportazioni di rifiuti di plastica verso il sud-est asiatico e i paesi meno abbienti. L’emendamento avrà validità anche per gli Stati Uniti, che si sono opposti all’accordo.

Quasi tutti i paesi del mondo hanno raggiunto un accordo volto a limitare le spedizioni di rifiuti di plastica verso i paesi più poveri. L’annuncio arriva al termine di una serie di meeting delle Nazioni Unite su rifiuti di plastica e sostanze chimiche tossiche che minacciano i mari e le creature del pianeta. Si tratta di un patto che rientra nella Convenzione di Basilea, firmato da 187 paesi e definito da Rolph Payet del Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente un accordo “storico”, dove gli stati dovranno monitorare la transizione dei rifiuti di plastica oltre i loro confini, con vincoli e regolamentazioni ben precise.

I paesi esportatori che finora hanno inviato rifiuti di plastica perché difficilmente riciclabili, misti o di qualità inferiore verso paesi in via di sviluppo – soprattutto nel sud-est asiatico – dovranno ora ottenere il consenso di questi. L’accordo ha lo scopo di arginare sensibilmente la situazione catastrofica creatasi in paesi come la Tailandia, la Malesia e Indonesia, dove gruppi come la Global Alliance for Incinerator Alternatives e di attivisti segnalano la progressiva trasformazione di villaggi locali in vere e proprie discariche. I fatti sembrano riconducibili soprattutto al mancato riciclaggio da parte degli Stati Uniti, la cui esportazione di rifiuti è stata peraltro respinta dalla Cina già da tempo. Secondo le ricerche questo ha portato ad accumuli che si sono riversati su altri territori, spazzando via nel corso di un anno villaggi e comunità agricole.

L’accordo entrerà in vigore entro un anno e avrà validità per tutti i paesi esportatori, compresi gli Stati Uniti, che pur non essendo parte della Convenzione hanno espresso disapprovazione e discusso contro il cambiamento, affermando che i funzionari non hanno capito le ripercussioni che avrebbe sul commercio di rifiuti di plastica.

 “L’epidemia” – così definita da Payet – generata dalla plastica potrebbe essere arginata con il nuovo emendamento, che rappresenta un passo cruciale per rendere il commercio di questi rifiuti più trasparente e proteggere i paesi meno abbienti e i loro territori. “Per troppo tempo i paesi ricchi hanno abdicato alla responsabilità di enormi quantità di rifiuti di plastica”, ha dichiarato il direttore generale di WWF International Marco Lambertini. “Tuttavia, quello di cui noi abbiamo bisogno è un trattato per affrontare la crisi plastica globale”, ha aggiunto.

Articolo di Erika del 12 Maggio 2019 alle ore 19:36

Altri articoli di approfondimento

Crescono le isole di plastica, scoperta una nel Mar Tirreno

Nuova domenica di maltempo con piogge e rovesci? Sì, ecco dove!

Clima: il plancton marino sta entrando nell’Antropocene

Altro weekend nuova perturbazione: sole, nuvole, piogge e temporali no stop in Italia!

Giornata della biodiversità: in Italia 596 specie rischiano l’estinzione

Nuova settimana ancora maltempo? Diciamo che migliora ma non troppo!

Tonnellate di rifiuti sulle Isole Cocos, “l’ultimo paradiso incontaminato dell’Australia”

Sotto la lente: domenica di maltempo con piogge e rovesci, ecco dove!

I mari europei sono avvelenati da metalli pesanti e sostanze chimiche

Ennesimo weekend col maltempo: questa volta più al centro-nord, ma occhio al sud!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 27 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Lecce 25°
Siracusa 25°
Bari 23°
Imperia 23°
Foggia 23°
Brindisi 23°
Catania 23°
Alessandria 22°
Vercelli 22°
Asti 22°
Le più Fredde
Località T°C
Enna 16°
Nuoro 16°
Potenza 16°
Campobasso 17°
Sassari 17°
L'aquila 17°
Bologna 18°
Belluno 18°
Trapani 18°
Rovigo 18°
Domani Martedi 28 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 26°
Lodi 25°
Pavia 25°
Bari 25°
Piacenza 25°
Alessandria 25°
Milano 25°
Vercelli 25°
Novara 25°
Catania 25°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 16°
Potenza 17°
Aosta 17°
Rieti 17°
Cosenza 17°
Isernia 17°
Campobasso 17°
Vibo Valentia 18°
Avellino 18°
Trapani 19°