Cronaca meteo: abbondanti nevicate sulle Alpi settentrionali di confine

Una perturbazione nord-atlantica, è andata ad impattare sui versanti settentrionali delle nostre Alpi, apportando nevicate anche copiose.

Una perturbazione nord-atlantica, sospinta da un flusso di correnti nord-occidentali, tra la giornata di ieri e la prima parte di quest’oggi venerdì 15 Marzo, ha interessato gran parte dell’Europa centrale, in primis nazioni come Francia, Germania, Svizzera, Austria, andando ad impattare anche sui versanti settentrionali e di confine delle nostre Alpi, segnatamente quelle occidentali apportando copiose nevicate. Sulle aree di confine alpine svizzere, in poco più di 24 ore, sono localmente caduti dai 50 ai 100 centimetri di neve fresca, con accumuli eolici anche superiori. Le forti correnti settentrionali, con raffiche anche fino a 150 km/h in alta quota, hanno localmente permesso sconfinamenti delle nevicate anche sul versante meridionale alpino, oltre i limiti del cosiddetto “muro del Foehn“.

Oltre mezzo metro di neve fresca è caduto sulle aree di confine settentrionali valdostane, a quote superiori ai 2000 mt, dalla zona del Cervino fino al Monte Rosa. Nevicate abbondanti si sono registrate anche sui confini alpini lombardi, con la località montana di Livigno (SO) ricoperta da 30-40 centimetri di neve fresca nelle ultime 24 ore. Accumuli inferiori sulle Alpi orientali dove però le temperature più basse hanno permesso alla neve di cadere a quote inferiori, imbiancando località come Brunico e Vipiteno.

Ecco qualche foto nevosa alpina odierna :

neve_livigno

Livigno (SO) 15 Marzo 2019. Fonte : livigno.eu

neve_Chamois

Chamois, Valle d’Aosta, 15 Marzo 2019. Fonte : www.regione.vda.it

neve_Bettmeralp

Bettmeralp, Svizzera, Canton Vallese, 15 Marzo 2019. Fonte : aletscharena

Articolo di Alberto Fucci del 15 Marzo 2019 alle ore 19:35

Altri articoli di approfondimento

Nuova settimana ancora maltempo? Diciamo che migliora ma non troppo!

Promoção por blogs – Visão global | Criar Blog Gratis

Tonnellate di rifiuti sulle Isole Cocos, “l’ultimo paradiso incontaminato dell’Australia”

Sotto la lente: domenica di maltempo con piogge e rovesci, ecco dove!

I mari europei sono avvelenati da metalli pesanti e sostanze chimiche

Ennesimo weekend col maltempo: questa volta più al centro-nord, ma occhio al sud!

Analisi meteo medio-termine: perturbazione atlantica nel weekend, nuove piogge e rovesci!

Europa Centrale al freddo, ma caldo ad Est e ad Ovest

Cucinare può trasformare le case in “scatole tossiche”

Calano le rinnovabili in Italia, lontani gli obiettivi 2030

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 20 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 25°
Lecce 22°
Catania 22°
Torino 22°
Palermo 21°
Asti 21°
Bari 21°
Foggia 21°
Brindisi 21°
Ravenna 20°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 13°
Campobasso 14°
Potenza 14°
Aosta 14°
Isernia 15°
Belluno 15°
Nuoro 15°
Avellino 15°
Rieti 15°
Genova 15°
Domani Martedi 21 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Novara 24°
Milano 24°
Vercelli 24°
Padova 24°
Cremona 24°
Piacenza 24°
Lodi 24°
Mantova 24°
Vicenza 24°
Rovigo 24°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 15°
L'aquila 15°
Messina 16°
Campobasso 16°
Savona 16°
Vibo Valentia 16°
Isernia 16°
Rieti 16°
Aosta 17°
Livorno 17°