Vortice e temporali nel weekend: calo termico ed instabilità fino a metà settimana!

Il vortice mediterraneo che a ridosso del weekend si è scavato una strada verso la Sardegna riuscirà a raggiungere il Sud Italia nel weekend. Coinvolgerà sabato parte delle nostre regioni meridionali con qualche pioggia o temporale, mentre correnti fresche ed instabili nord europee punteranno il Settentrione, con un incremento dell’instabilità e temperature in calo. Domenica il fronte freddo in discesa da nord ingloberà il vortice mediterraneo e scorrerà sulla penisola distribuendo piogge e temporali anche forti, specie al Centro-Sud, con le temperature che subiranno una sensibile diminuzione su tutte le regioni. Vediamo nel dettaglio:

Plot

Plot

METEO SABATO 28 Inizialmente soleggiato o poco nuvoloso su gran parte delle regioni, salvo già al mattino primi rovesci tra Friuli e Veneto, per l’ingresso del fronte da nord. Anche sull’ovest della Sicilia giungeranno i primi piovaschi, legati all’arrivo del vortice dal Mediterraneo occidentale. Col passare delle ore rovesci e temporali in intensificazione al Nord-est e in estensione verso ovest all’Emilia Romagna e Lombardia, a tratti intensi e localmente accompagnati da grandine. Entro sera raggiunto anche il Nord-ovest, con temporali anche forti a ridosso delle Alpi occidentali e in sconfinamento alla Liguria tra Savonese e Spezzino. Non coinvolti l’arco alpino centro-occidentale e l’estremo Ponente Ligure, dove permarranno schiarite. In giornata instabilità in aumento anche su parte delle regioni centrali, con rovesci e temporali soprattutto sulle zone interne appenniniche, ma con qualche fenomeno fin su Marche e basso Lazio. Intanto il vortice mediterraneo innescherà un incremento dell’instabilità in Sicilia, con piogge e temporali in estensione fino alla bassa Calabria entro sera. Maggiori schiarite e clima più asciutto sul resto del Sud. Temperature in diminuzione, eccetto che su estremo Nord-ovest e Sardegna.

METEO DOMENICA 29 Gli effetti delle due circolazioni instabili si fonderanno in un’unica area di instabilità, responsabile degli ultimi rovesci fino al mattino al Nord tra Liguria e Val Padana, in attenuazione in giornata e seguiti da parziali schiarite. Piogge e temporali si concentreranno però su parte del Centro-Sud, intensificandosi nel pomeriggio e coinvolgendo soprattutto le zone interne. Attesi fenomeni più intensi sull’Appennino centro-settentrionale, mentre qualche pioggia o rovescio giungerà fin sulla Puglia, ma in serata generale attenuazione dei fenomeni con parziali schiarite in arrivo. Maggiori aperture sul resto del Sud e in Sardegna, salvo fino al mattino addensamenti e qualche rovescio sulla Calabria tirrenica. Temperature in generale diminuzione, sensibile al Centro-Nord, lievi aumenti nei massimi possibili però in Sicilia.

Articolo di Gerardo Giordano del 27 Maggio 2022 alle ore 12:16

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 26 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Sassari 40°
Benevento 37°
Palermo 37°
Firenze 36°
Caserta 36°
Foggia 36°
Mantova 36°
Ragusa 36°
Bologna 36°
Terni 36°
Le più Fredde
Località T°C
Ancona 25°
Aosta 25°
Savona 26°
Belluno 27°
Crotone 27°
Biella 27°
Venezia 27°
Cagliari 27°
Genova 28°
Cuneo 28°
Domani Lunedi 27 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Chieti 41°
Foggia 40°
Macerata 40°
Teramo 39°
Nuoro 39°
Rimini 39°
Bologna 39°
Palermo 39°
Matera 38°
Ascoli Piceno 38°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 26°
Aosta 27°
Genova 27°
Cagliari 27°
Livorno 28°
Biella 28°
Ancona 29°
Belluno 29°
Imperia 29°
Crotone 29°