Cumbre Vieja: la situazione dopo 10 settimane

Continua imperterrita l’eruzione del Cumbre Vieja, che da due mesi e mezzo minaccia la popolazione dell’Isola di Gran Canaria: la cenere sta ricoprendo ogni angolo delle città colpite.

Sono passate 10 settimane da quando il Cumbre Vieja, vulcano situato in una delle due isole principali dell’Arcipelago delle Canarie, ha iniziato a eruttare: da allora, questo non ha mai smesso di sprigionare enormi quantitativi di gas, lava e cenere, che stanno mettendo sempre più in crisi la popolazione locale.

Le immagini più recenti mostrano un’isola totalmente ricoperta da un fittissimo strato di cenere: sono oltre 10 miliardi i metri cubi di materiale vulcanico sottile che sono stati depositati fino ad ora sulla superficie dell’isola di Gran Canaria, ormai irriconoscibile. Anche la lava si è resa protagonista di questo disastro ambientale, distruggendo oltre 1500 edifici e ricoprendo 1130 ettari di terreno.

In continuo aumento anche l’attività sismica dovuta all’eruzione, con il dato record di 341 terremoti registrati nelle ultime 24 ore. Nel frattempo, sono migliaia gli abitanti sfollati-

Articolo di Giacomo Zeno Carniel del 02 Dicembre 2021 alle ore 20:50

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 28 Gennaio
Le più Calde
Località T°C
Enna 10°
Biella 10°
Udine 10°
Isernia 10°
Teramo 10°
Trieste 10°
Perugia
Fermo
Macerata
Chieti
Le più Fredde
Località T°C
Ascoli Piceno 10°
Lecco 10°
Bergamo 10°
Cosenza 10°
Vibo Valentia 11°
Ancona 11°
Pescara 11°
Rimini 11°
Varese 11°
Viterbo 11°
Domani Sabato 29 Gennaio
Le più Calde
Località T°C
Varese 10°
Prato 10°
Bolzano 10°
Taranto 10°
Caserta 10°
Biella 10°
Pordenone
Frosinone
Terni
Brindisi
Le più Fredde
Località T°C
Messina 10°
Crotone 10°
Trento 10°
Salerno 10°
Firenze 10°
Treviso 10°
Palermo 10°
Agrigento 10°
Ancona 10°
Napoli 10°