La riduzione delle emissioni sta avvenendo troppo lentamente

Il livello delle emissioni nel mondo è troppo elevato: di questo passo, gli obiettivi imposti dall’Accordo di Parigi saranno impossibili da raggiungere.

Nonostante i progressi compiuti negli ultimi tempi e gli sforzi che alcuni Stati stanno facendo per tentare di rispettare gli obiettivi prestabiliti, le temperature medie a fine secolo sono destinate a superare l’aumento di 2°C imposto dall’Accordo di Parigi.

Il rapporto annuale dell’IEA (Agenzia Internazionale dell’Energia) rivela appunto che la transizione verso l’utilizzo di energia pulita sta avvenendo in maniera troppo lenta per essere in grado di rispettare gli obiettivi climatici.

Ad accompagnare un’incertezza climatica, ovviamente, vi sarà anche una forte incertezza economica: infatti, il mancato investimento in energia pulita porterà un’oscillazione nel mercato dell’energia.

La speranza dell’IEA è che alla COP26 (la conferenza delle Nazioni Unite sul cambiamento climatico) vengano proposte idee valide, che saranno capaci di guidare il Pianeta verso un futuro più sicuro.

Articolo di Giacomo Zeno Carniel del 14 Ottobre 2021 alle ore 20:41

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 29 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Vibo Valentia 10°
Imperia 10°
Foggia 10°
Ancona 10°
Matera 10°
Ragusa
Benevento
Livorno
Savona
Sassari
Le più Fredde
Località T°C
Aosta -0°
Caserta 10°
Catanzaro 10°
Roma 10°
Latina 11°
Agrigento 11°
Oristano 11°
Napoli 11°
Cagliari 11°
Bari 11°
Domani Martedi 30 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Rimini 10°
Pisa 10°
Caserta 10°
Catanzaro 10°
Ragusa 10°
Ferrara
Vicenza
Benevento
Trieste
Ascoli Piceno
Le più Fredde
Località T°C
Bologna 10°
Foggia 10°
Alessandria 10°
Modena 10°
Ancona 10°
Roma 10°
Ravenna 10°
Latina 10°
Bari 11°
Grosseto 11°