Meteo venerdì 14 maggio: instabile con piogge e rovesci su diverse regioni

Giornata caratterizzata ancora da instabilità con piogge e rovesci su diverse regioni da nord a sud. Temperature stazionarie o in ulteriore calo e ancora inferiori alle medie tipiche del periodo.

La nostra Penisola è ancora interessata da una circolazione più fredda ed instabile con una nuova perturbazione nella giornata odierna che apporterà piogge rovesci su diverse regioni da nord a sud. Temperature stazionarie o in ulteriore calo e su valori inferiori alla norma.

Immagine satellitare attuale di stamane venerdì 14 maggio. Fonte: meteociel.fr
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 14 maggio, centro-nord Italia
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 14 maggio, centro-sud Italia

METEO IN DIRETTA LIVE – L’immagine satellitare e quelle relative al radar ci mostrano attuali condizioni di cielo poco nuvoloso sulla gran parte dell’Italia, nubi più intense sono presenti su Sardegna centro-settentrionale, Friuli e Toscana con locali piogge.

PREVISIONI VENERDI’ 14 MAGGIO – Al nord tempo in peggioramento ovunque dal pomeriggio con piogge e rovesci diffusi, localmente anche forti e a sfondo temporalesco specie tra Piemonte e Lombardia e basso Veneto. Al centro peggiora gradualmente a iniziare da Sardegna e Toscana con piogge e rovesci temporaleschi in estensione in serata anche alle regioni adriatiche. Al sud nuvolosità in aumento con piogge e rovesci in serata ad iniziare dai versanti tirrenici, ossia da Campania, Molise occidentale e in estensione nella notte anche a Puglia, Basilicata, Calabria e nord Sicilia.

ALLERTE DIRAMATE DALLA PROTEZIONE CIVILE PER VENERDI’ 14 MAGGIO:

ALLERTA ROSSA
Nessuna

ALLERTA ARANCIONE
Nessuna

ALLERTA GIALLA
Lombardia: Bassa pianura occidentale, Laghi e Prealpi orientali, Pianura centrale, Alta pianura orientale, Bassa pianura orientale, Appennino pavese, Orobie bergamasche
Veneto: Livenza, Lemene e Tagliamento, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Adige-Garda e monti Lessini
Lazio: Bacini Costieri Nord, Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Bacini di Roma.

Articolo di Alberto Fucci del 14 Maggio 2021 alle ore 09:39

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 18 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Foggia 34°
Bologna 34°
Ferrara 34°
Mantova 33°
Modena 33°
Ravenna 32°
Cremona 32°
Parma 32°
Matera 32°
Oristano 32°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 23°
Cagliari 23°
Vibo Valentia 24°
Crotone 24°
Genova 24°
Ancona 24°
Messina 25°
Livorno 25°
Imperia 25°
Catania 25°
Domani Sabato 19 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Sassari 39°
Oristano 38°
Foggia 36°
Ferrara 36°
Bologna 36°
Modena 35°
Mantova 34°
Rovigo 34°
Macerata 34°
Ravenna 34°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 23°
Genova 25°
Livorno 25°
Ancona 25°
Vibo Valentia 26°
Cagliari 26°
Messina 26°
Brindisi 26°
Imperia 27°
Trapani 27°