Analisi meteo medio-lungo termine: alta pressione protagonista nel weekend di Ognissanti?

Crescono le probabilità per l’espansione sulla nostra Penisola di un vasto e forte campo di alta pressione a partire dalla giornata di giovedì 29 ottobre, che garantirà condizioni di tempo stabile e soleggiato su tutte le regioni, ma con la formazione di foschie dense e banchi di nebbia di notte e al mattino sulle aree pianeggianti e vallive.

Volgendo lo sguardo al medio-lungo termine quel che emerge, con una certa decisione e concordanza tra i principali modelli fisico-matematici, è l’espansione di un robusto campo di alta pressione che ingloberà tutta la nostra Penisola a partire dalla giornata di giovedì 29 ottobre. Tale manovra sarà possibile a causa di una fase di maggiore compattamento del Vortice Polare Troposferico alle medie-alte latitudini, con conseguenziale fase positiva dell’Arctic Oscillation (Indice AO) attesa proprio tra gli ultimi giorni di ottobre e i primi di novembre. Ecco a tal proposito il grafico di tendenza dell’Indice AO e un’emisferica prevista per il 31 ottobre:

Andamento dell’Arctic Oscillation (Indice AO). Fonte: NOAA
Configurazione barica, a livello emisferico, attesa per la giornata di sabato 31 ottobre. ECMWF – Meteociel –

Sarà dunque da attendersi un weekend di Halloween e Ognissanti stabile e soleggiato su tutta la nostra Penisola con assenza di precipitazioni e con temperature in aumento in montagna e collina. Sulle aree pianeggianti e vallive e su quelle soggette ad inversione termica saranno da mettere in preventivo, invece forti escursioni ed inversioni termiche giornaliere, con temperature fredde di notte e al mattino accompagnate dalla formazione di foschie dense e banchi di nebbia che ridurranno la visibilità e il soleggiamento mattutino. Ecco alcune immagini modellistiche a 500hpa e 850hpa su scala europea:

Configurazione barica, su scala europea, attesa per la giornata di sabato 31 ottobre. ECMWF – Meteociel –
Configurazione barica, su scala europea, attesa per la giornata di sabato 31 ottobre. ECMWF – Meteociel –
Distribuzione delle temperature a 850hpa (1450 mt) prevista per la giornata di sabato 31 ottobre. ECMWF – Meteociel –

Tali condizioni potrebbero rimanere immutate anche per le giornate di lunedì 2 e martedì 3 novembre:

Configurazione barica, a livello emisferico, attesa per la giornata di lunedì 2 novembre. ECMWF – Meteociel –

Trattandosi di una linea di tendenza a 7-10 giorni, occorrerà comunque riaggiornarci. Restate connessi su Meteo in Diretta.

Articolo di Alberto Fucci del 25 Ottobre 2020 alle ore 09:30

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 02 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Rieti 10°
Lucca
Imperia
Prato
Sondrio
Ferrara
L'aquila
Pistoia
Nuoro
Genova
Le più Fredde
Località T°C
Cremona
Parma
Piacenza
Pavia
Alessandria
Lodi
Cuneo
Modena
Perugia 10°
Campobasso 10°
Domani Giovedi 03 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Pistoia 10°
Arezzo 10°
Avellino 10°
Potenza 10°
Perugia 10°
Rieti 10°
Enna 10°
Isernia
Nuoro
Trieste
Le più Fredde
Località T°C
Parma
Cremona
Piacenza
Pavia
Genova 10°
Prato 10°
Savona 10°
Viterbo 10°
Siena 10°
La Spezia 10°