Meteo martedì 10 dicembre: netto calo termico, rovesci al centro-sud con neve in Appennino

Giornata pienamente invernale sull’Italia contraddistinta da un generale calo termico, piogge e rovesci al centro-sud, specie sulle regioni adriatiche e nevicate in Appennino, localmente fin sotto i 1000 mt.

Come avevamo accennato ieri un fronte freddo attraverserà l’Italia nella giornata odierna, accompagnato da aria artica che provocherà un generale calo termico da nord a sud, specie nella seconda parte della giornata, ed instabilità sulle regioni centro-meridionali, soprattutto quelle del versante adriatico con piogge, rovesci e nevicate in Appennino, localmente fin sotto i 1000 mt.

Immagine satellitare attuale di stamane martedì 10 dicembre. Fonte: sat24.com
Immagine attuale Radar meteo Protezione Civile di stamane 10 dicembre, centro-nord Italia
Immagine attuale Radar meteo Protezione Civile di stamane 10 dicembre, centro-sud Italia

METEO IN DIRETTA LIVE – L‘immagine satellitare e quelle relative al radar ci mostrano cielo generalmente sereno al nord e sul versante tirrenico centrale, ma con banchi di nebbia presenti in Valpadana. Nubi consistenti, invece, sul medio adriatico e al sud con piogge e rovesci attualmente su Molise orientale, Puglia settentrionale, Abruzzo, Calabria e Sardegna. Nevicate in Appennino generalmente oltre i 1400 mt.

PREVISIONI MARTEDI’ 10 DICEMBRE Al nord generali condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso, ma con presenza di banchi di nebbia, al mattino, in Valpadana. Al centro poco nuvoloso su Toscana e Lazio, instabile sul versate adriatico con piogge e rovesci su Marche e Abruzzo, specie nella seconda parte della giornata. Nevicate in calo in Appennino col passar delle ore fin verso gli 800-900 mt nel pomeriggio-sera. Al sud instabilità diffusa con piogge e rovesci su Molise, Campania, Puglia, Calabria, Basilicata, Sicilia settentrionale. Nevicate in Appennino in calo col passar delle ore, fin verso gli 800-900 mt sul Molise, 1000-1200 mt su Campania, Basilicata e Puglia centro-settentrionale, oltre i 1500 mt su Calabria e Sicilia.

ALLERTE diramate dalla PROTEZIONE CIVILE per martedì 10 dicembre:

ALLERTA ROSSA
Nessuna

ALLERTA ARANCIONE
Nessuna

ALLERTA GIALLA
Molise: Litoranea, Frentani – Sannio – Matese
Sicilia: Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Nord-Orientale, versante ionico

Articolo di Alberto Fucci del 10 Dicembre 2019 alle ore 09:42

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 12 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Foggia 36°
Oristano 36°
Bologna 35°
Terni 35°
Frosinone 35°
Modena 35°
Matera 35°
Parma 34°
Cremona 34°
Ferrara 34°
Le più Fredde
Località T°C
Ancona 26°
Belluno 27°
Genova 27°
Cagliari 27°
Vibo Valentia 27°
Savona 27°
Livorno 27°
Messina 28°
Aosta 28°
La Spezia 28°
Domani Giovedi 13 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Oristano 37°
Sassari 37°
Foggia 37°
Nuoro 36°
Bologna 36°
Perugia 36°
Ferrara 36°
Terni 36°
Frosinone 35°
Benevento 35°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 26°
Ancona 27°
Savona 27°
Livorno 27°
Biella 27°
Cagliari 27°
Belluno 27°
Genova 28°
Vibo Valentia 28°
Messina 28°