Meteo martedì 3 dicembre: residua instabilità specie al centro, temperature in calo

Giornata contraddistinta da residua instabilità, specie sulle regioni centrali con qualche pioggia. Temperature in calo al nord e regioni adriatiche a causa dell’ingresso di aria più fredda proveniente dall’Europa orientale.

La perturbazione atlantica, che nelle ultime 48 ore ha generato instabilità con piogge e rovesci dapprima al nord nella giornata di domenica e poi soprattutto sulle regioni centrali nella giornata di lunedì, tenderà ad apportare gli ultimi suoi effetti nella giornata odierna, con qualche residua pioggia soprattutto sulle regioni centrali. Intanto aria più fredda, dall’Europa orientale, entrerà sulle nostre regioni settentrionali ed adriatiche apportando un calo delle temperature e un rinforzo dei venti settentrionali.

Immagine satellitare attuale di stamane martedì 3 dicembre. Fonte: sat24.com
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 3 dicembre, centro-nord Italia
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 3 dicembre, centro-sud Italia

METEO IN DIRETTA LIVE – L’immagine satellitare e quelle relative al radar ci mostrano nuvolosità più estesa al centro-sud ove si registrano, attualmente, piogge tra Molise meridionale, parte della Campania settentrionale e Puglia nord-occidentale. Qualche isolato e debole piovasco è in atto sull’Abruzzo sud-orientale. Al nord si registra, attualmente, qualche debole pioggia sul Piemonte settentrionale.

PREVISIONI MARTEDI’ 3 DICEMBRE – Al nord nuvolosità irregolare sulle regioni occidentali ed Emilia-Romagna, con qualche debole pioggia al mattino sul Piemonte, bassa Emilia e Romagna, altrove cielo parzialmente nuvoloso di primo mattino, ma con tendenza ad ulteriori schiarite in giornata con cielo tendente al sereno o poco nuvoloso. Al centro qualche pioggia al mattino su Marche, Abruzzo e Lazio. Cielo parzialmente nuvoloso altrove, con nubi più consistenti sul versante adriatico nel pomeriggio-sera con qualche pioggia sull’Abruzzo e nevicate sul rispettivo Appennino oltre i 1300-1400 mt. Al sud qualche pioggia, al mattino, sul Molise e Campania settentrionale, in successiva cessazione nel corso della giornata. Nelle ore pomeridiane e serali peggiorerà sulla Calabria ionica, Basilicata e Puglia con piogge sparse.

ALLERTE diramate dalla PROTEZIONE CIVILE per martedì 3 dicembre:

ALLERTA ROSSA
Nessuna

ALLERTA ARANCIONE
Emilia Romagna: Pianura e costa romagnola
Veneto: Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige

ALLERTA GIALLA
Emilia Romagna: Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Bacini romagnoli, Pianura e costa romagnola, Bacini emiliani occidentali
Lombardia: Bassa pianura orientale
Campania: Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alto Volturno e Matese
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Lazio: Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri
Umbria: Nera – Corno, Alto Tevere, Chiascio – Topino

Articolo di Alberto Fucci del 03 Dicembre 2019 alle ore 09:01

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 16 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Aosta 10°
Venezia 10°
Bolzano 10°
Rovigo 10°
Mantova 10°
Lecco
Lodi
Sondrio
Piacenza
Bergamo
Le più Fredde
Località T°C
Treviso 10°
Vicenza 10°
Parma 11°
Brescia 11°
Udine 11°
Pordenone 11°
Gorizia 11°
Ferrara 11°
Trento 11°
Verona 12°
Domani Martedi 17 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Varese 10°
Vercelli 10°
Belluno 10°
Aosta
Biella
Asti
Torino
Alessandria
Cuneo
Sassari 20°
Le più Fredde
Località T°C
Novara 10°
Sondrio 10°
Bolzano 11°
Bergamo 11°
Vicenza 11°
Como 11°
Milano 11°
Enna 12°
Pavia 12°
Lecco 12°