Allerta in Valle d’Aosta, il ghiacciaio Planpincieux accelera di 1 metro al giorno

Dopo i modesti crolli registrati in questi giorni, il movimento dell’area franosa è aumentato ulteriormente. Potrebbero staccarsi 250.000 metri cubi di ghiaccio.

Immagine: Nasa Earth Observatory

Il ghiacciaio “sospeso” – com’è soprannominato il Planpincieux, arroccato su un pendio ripido del Monte Bianco – non smette di far parlare di sé, con movimenti che aumentano giorno per giorno e che iniziano a preoccupare i residenti. Il settore franoso, avverte il bollettino di monitoraggio, ha raggiunto nelle ultime ore i valori massimi di velocità di un metro al giorno, segnando una nuova evoluzione della massa di ghiaccio.

Nonostante il calo di temperatura della scorsa notte, il movimento dei settori critici del ghiacciaio risulta costante in termini di velocità rispetto alle registrazioni delle giornate precedenti, spiegano gli esperti. Parliamo di circa 250.000 metri cubi di ghiaccio che potrebbe staccarsi da un momento all’altro – non è possibile prevedere quando – una massa che preoccupa più dei modesti crolli registrati in questi giorni dalla regione, uno di 5.000 e l’altro di 650 metri cubi.

Per la sua caratteristica collocazione precaria, il Planpincieux è generalmente soggetto a crolli di modeste dimensioni, ma in queste settimane la velocità di movimento della massa ghiacciata è aumentata notevolmente. In generale, la fusione sta interessando molti ghiacciai delle Alpi, la cui massa è diminuita significativamente negli ultimi decenni. Tutta l’area ha riportato perdite costanti a partire dal 2003, con una tendenza al ritiro aumentata dal 2012. Secondo gli esperti, i due più grandi ghiacciai delle Alpi francesi, Argentière e Mer de Glace, potrebbero scomparire entro il 21° secolo.

Articolo di Erika del 03 Ottobre 2019 alle ore 21:20

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 27 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Matera 10°
Avellino 10°
Isernia 10°
Torino 10°
Trieste 10°
Udine 10°
Perugia 10°
Viterbo
Milano
Vibo Valentia
Le più Fredde
Località T°C
Novara 10°
Arezzo 10°
Lodi 10°
Macerata 10°
Vicenza 10°
Chieti 10°
Frosinone 10°
Pavia 10°
Fermo 10°
Teramo 10°
Domani Venerdi 28 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Biella 10°
Udine 10°
Campobasso 10°
Gorizia
Aosta
Belluno
Sondrio
L'aquila
Bolzano
Siracusa 20°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 10°
Macerata 10°
Perugia 10°
Trento 10°
Fermo 11°
Ancona 11°
Trieste 11°
Chieti 11°
Arezzo 11°
Teramo 11°