Analisi medio termine: ondata di caldo estremo in arrivo, oltre +40° al centro-sud!

A partire dal weekend e almeno fino al 14 Agosto è previsto un ulteriore e netto rinforzo dell’anticiclone sub-tropicale sull’Italia, soprattutto al centro-sud, con la risalita di una massa d’aria rovente proveniente dall’entroterra nord-africano. Temperature massime localmente anche oltre i +40° sulle aree pianeggianti interne del centro-sud!

L’estate 2019, meteorologicamente parlando, sta per entrare nella sua fase clou, in quanto ci attendono giornate molto notevoli ed estreme. A partire dal prossimo weekend (10-11 agosto) e almeno fino al 14 Agosto vivremo, difatti, l’ondata di caldo più intensa di questa estate e probabilmente una delle più forti degli ultimi anni!

Una profonda area di bassa pressione, accompagnata da aria fredda nord-atlantica, andrà ad agire tra Isole Britanniche, Francia e Spagna occidentale, andando a favorire il netto rinforzo dell’anticiclone sub-tropicale con la risalita di una massa d’aria rovente proveniente dall’entroterra nord-africano che investirà in pieno tutta la nostra Penisola, in particolar modo le regioni centro-meridionali, ivi con isoterme a 850hpa (1450 mt) largamente oltre i +20°, con picchi anche fino a +26/+27°C sulle regioni centro-meridionali. Sarà un crescendo di caldo già nei prossimi giorni, con “picco estremo” atteso tra le giornate di domenica 11 e mercoledì 14 agosto. Ecco delle cartine modellistiche al riguardo:

Configurazione barica prevista per la giornata di domenica 11 Agosto. GFS – Meteociel
Distribuzione termica a 850hpa (1450 mt) prevista per le ore centrali di domenica 11 agosto. GFS – Meteociel –

Distribuzione termica a 850hpa (1450 mt) prevista per le ore centrali di lunedì 12 agosto. GFS – Meteociel –

Con simili condizioni avremo temperature massime, localmente anche oltre i +40° sulle aree pianeggianti centro-meridionali, soprattutto tra domenica 11 e l’inizio della prossima settimana, ma caldo intenso è atteso anche sulle regioni settentrionali, con punte localmente anche oltre i +34/+35°. Gli unici disturbi instabili saranno dati dalla possibile formazione di temporali pomeridiani e serali sulle regioni settentrionali, ma segnatamente sulle aree alpine, per il resto dell’Italia cielo generalmente sereno e caldo anche estremo. A tal proposito ecco delle cartine modellistiche indicanti le temperature massime previste a 2 mt:

Distribuzione termica a 2 mt prevista per le ore centrali di domenica 11 agosto. GFS – Meteociel –

Distribuzione termica a 2 mt prevista per le ore centrali di lunedì 12 agosto. GFS – Meteociel –

Distribuzione termica a 2 mt prevista per le ore centrali di martedì 13 agosto. GFS – Meteociel –
  • Per domenica 11 agosto picchi di +41/+42°C previsti sulle aree pianeggianti della Sardegna, +39/+40° su quelle di Umbria, bassa Toscana, Lazio, Campania, Puglia, nord Calabria, Sicilia. Al nord picchi di +34/+36°C localmente sulle aree pianeggianti di Piemonte, Lombardia, Emilia-Romagna e basso Veneto.
  • Per lunedì 12 agosto avremo un ulteriore aumento delle temperature con picchi di +41/+42° sulle aree pianeggianti interne di Sardegna, Umbria, Lazio, fino a +39/+40° su quelle di Toscana, Marche, Campania, Puglia, Basilicata, Sicilia, nord Calabria. Al nord picchi localmente di +37/+38°C sulle aree pianeggianti dell’Emilia-Romagna, fino a +35/+36° su quelle di Piemonte e Lombardia.
  • Per martedì 13 agosto è previsto il “picco del caldo estremo” al centro-sud: localmente si potranno raggiungere i +42/+43° sulle aree pianeggianti della Puglia centro-settentrionale, fino a +40/+41° su quelle di Campania, Basilicata, basso Lazio, Molise, nord Calabria, Sicilia, Sardegna orientale. Leggero calo termico al centro-nord ma con temperature sempre molto elevate: fino a +37/+38° su Umbria, Marche, +36° sulla Romagna, +33/+34° localmente sulle aree pianeggianti di Piemonte, Lombardia e basso Veneto.
Articolo di Alberto Fucci del 07 Agosto 2019 alle ore 16:09

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 16 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Foggia 27°
Lecce 26°
Bari 26°
Siracusa 25°
Catania 25°
Agrigento 24°
Taranto 24°
Brindisi 24°
Matera 24°
Catanzaro 24°
Le più Fredde
Località T°C
Biella 17°
Aosta 17°
Belluno 18°
Varese 18°
L'aquila 18°
Sondrio 18°
Lecco 19°
Cuneo 19°
Venezia 19°
Savona 19°
Domani Giovedi 17 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Foggia 25°
Benevento 24°
Caserta 24°
Roma 24°
Latina 23°
Lecce 23°
Siracusa 23°
Palermo 23°
Agrigento 23°
Oristano 23°
Le più Fredde
Località T°C
Biella 17°
Aosta 17°
Belluno 17°
Cuneo 17°
Varese 17°
Lecco 18°
Savona 18°
Sondrio 18°
Como 18°
Bergamo 18°