Aggiornamento meteo per l’Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora!

Ultime news per il Weekend dell’Immacolata. Previsto il passaggio veloce di maltempo soprattutto al centro e al sud. Il tutto sarà accompagnato da una bella dose di vento da nord. Il Maestrale spazzerà le coste del Tirreno e da domenica si avrà il rischio di forti mareggiate. Attenzione che i venti faranno registrare raffiche di 80-90 km/h quindi non poco. Il sabato sarà più piovoso della domenica, ma al momento non sono segnalati grossi accumuli. Seguite i prossimi aggiornamenti.

 

Aggiornamento meteo per l’Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora!

L’alta pressione che ci ha protetto in queste 48h verrà domani allontanata a causa dell’incursione di correnti atlantiche che formeranno un minimo sul Tirreno. Da questo canale che si formerà sul nord-ovest ne scaturirà un weekend caratterizzato dal continuo passaggio di veloci fronti in spostamento verso sud-est che attraverseranno lo Stivale. Uno di questi, giungerà la sera di venerdì sulle Alpi e scorrerà sulla nostra Penisola il giorno dell’Immacolata, Sabato 8 dicembre.

L’anticiclone quindi verrà radicalmente scalzato e al suo posto subentreranno forti correnti di Maestrale che spazzeranno lo Stivale ed i suoi mari, con raffiche forti che agiteranno i mari e provocheranno mareggiate sulle coste esposte ai venti, prime fra tutte quelle occidentali della Sardegna, ma anche su quelle peninsulari tirreniche.

IMMACOLATA PERTURBATI A TRATTI IN ITALIA

Il Sabato dell’Immacolata inizierà con piogge e rovesci al mattino su parte del Centro-Sud, in particolare su Marche, interne laziali, Campania e Calabria tirrenica e anche a qualche nevicata sulla dorsale centro-settentrionale dai 1500m. In seguito il maltempo si porterà al Sud agendo sul nord-est Sicilia, Calabria e Puglia, per poi esaurirsi a fine giornata.

Domenica 9 Sul resto d’Italia il tempo migliorerà sin dal mattino con ampie schiarite, ad eccezione delle Alpi. Saranno soprattutto le zone di confine a rimanere interessate da nubi e un po’ di neve, in attesa dell’ennesimo fronte in arrivo dai quadranti settentrionali che entro fine giornata innescherà un’intensificazione dei fenomeni. Secondo le proiezioni attuali, dal pomeriggio al centro e al sud si annuvolerà nuovamente e in serata potremmo avere un pò di pioggia in Campania, Lazio e tra Toscana, Umbria, Marche e Abruzzo.

VENTI DI MAESTRALE E MAREGGIATE ACCOMPAGNERANNO IL MALTEMPO

Il rapido susseguirsi dei fronti da nord-ovest sarà supportato da una forte ventilazione di Maestrale che farà affluire aria via via più fredda responsabile di un calo delle temperature. Sarà il preludio ad una fase decisamente più fredda attesa nella prossima settimana.

Sabato il Maestrale risulterà intenso sin dal mattino su gran parte dei nostri bacini, specie su quelli occidentali, intensificandosi ulteriormente con il passare delle ore. In giornata attese raffiche fino a 80-90km/h sul Mar di Sardegna, onde anche superiori a 6 metri e prime mareggiate sulle coste occidentali sarde. Venti inizialmente ancora di Libeccio su Ionio e basso Adriatico, comunque tesi, in rotazione a nord-ovest entro sera.

Aggiornamento meteo per l'Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora! - Venti di Maestrale inizieranno a soffiare forte. Fonte: lamma

Aggiornamento meteo per l’Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora! – Venti di Maestrale inizieranno a soffiare forte. Fonte: lamma

Domenica il Maestrale sarà ancora intenso su gran parte dei nostri bacini, soprattutto su quelli occidentali dove comunque si assisterà ad una temporanea disposizione da ovest su quelli sardi, medio-alto Tirreno e al largo del Ligure. Raffiche fino a 80-90km/h su Mar di Sardegna, Tirreno centro-meridionale e canali delle isole maggiori. Ventilazione un po’ più attenuata invece sull’Adriatico, specie settentrionale. Mari generalmente agitati o molto agitati con onde fino a 5/6 metri su Mar di Sardegna e Tirreno. Mareggiate invece sono previste sulle coste sarde occidentali su gran parte di quelle tirreniche.

Aggiornamento meteo per l'Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora! - Raffiche fino a 90 km/h. Fonte: lamma

Aggiornamento meteo per l’Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora! – Raffiche fino a 90 km/h. Fonte: lamma

Aggiornamento meteo per l'Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora! - Mareggiate forti sul Tirreno. Fonte: lamma

Aggiornamento meteo per l’Immacolata: veloce maltempo al centro-sud, ma migliora! – Mareggiate forti sul Tirreno. Fonte: lamma

Articolo di Gerardo Giordano del 05 Dicembre 2018 alle ore 12:56

Altri articoli di approfondimento

Inquinamento: Italia al primo posto in Europa per morti premature

Nuova neve in arrivo nei prossimi giorni, al nord probabile persino in pianura

Ondata di gelo negli Stati Uniti: la neve e il ghiaccio arrivano fino al Carolina! [VIDEO]

Aria fredda sulla nostra Penisola: nevicate fino a quote collinari!

Maltempo in Puglia. Segnali di un’inverno che si risveglia

Ventata invernale sull’Italia in settimana: sole, pioggia e neve accompagnati da tanto freddo!

Clima : Novembre 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa!

Perturbazioni e bel tempo si alterneranno nel Weekend dell’Immacolata: ecco dove!

Cronaca meteo : tempeste di neve in Islanda, oltre 1 metro in sole 24 ore!

Violento terremoto in Nuova Caledonia, numerose scosse

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 12 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Prato 10°
Pisa 10°
Pistoia 10°
Frosinone 10°
Lucca 10°
Genova 10°
Ferrara
Trieste
Rovigo
Savona
Le più Fredde
Località T°C
Rimini 10°
Firenze 10°
Enna 10°
Avellino 10°
Ravenna 10°
Livorno 10°
Ancona 10°
Catanzaro 10°
Terni 10°
La Spezia 11°
Domani Giovedi 13 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Ancona 10°
Pisa 10°
Livorno 10°
Matera
Pescara
Lucca
Viterbo
La Spezia
Imperia
Siena
Le più Fredde
Località T°C
Aosta
Cuneo
Biella
Sondrio
Frosinone 10°
Terni 11°
Enna 11°
Brindisi 11°
Avellino 11°
Grosseto 12°