Glossario meteorologico: la saccatura

Continua la costruzione del Glossario meteorologico di Meteoindiretta. In questo articolo vi parleremo di che cos’è una saccatura, ovvero una distribuzione della pressione atmosferica, che spesso sentiamo citare sia nei vari articoli che vi proponiamo su meteoindiretta.it sia dai media quando è in arrivo maltempo. Restate aggiornati!

Una saccatura è una figura barica che consiste in un’area geografica più o meno vasta in cui il geopotenziale assume valori più bassi delle regioni circostanti. Una saccatura ha tipicamente la forma di una lingua che si protende da nord verso sud, in senso lato: la maggior parte delle saccature non è orientata in senso meridionale, ovvero da nord a sude cioè simmetrica rispetto ad un meridiano, come si potrebbe immaginare intuitivamente, ma risulta più o meno inclinata in senso nord-est – sud-ovest o nord-ovest – sud-est.
Un esempio di saccatura è mostrato in Figura 1. Nella mappa sono visibili ben due saccature: quella ad ovest piuttosto simmetrica ed allineata ad un meridiano, quella ad est atipica perché orientata quasi del tutto in senso zonale, cioè simmetrica rispetto ad un parallelo. Non si dovrebbe mai parlare di saccature in senso generico, ma sempre con riferimento ad una specifica altezza geopotenziale (es. 500 hPa in Figura 1).
L’atmosfera in una saccatura – più precisamente, la porzione di atmosfera che si estende dal suolo fino all’altezza geopotenziale considerata (v. la definizione di geopotenziale) – è mediamente più fredda di quella delle regioni circostanti, provenendo da latitudini più elevate. Una saccatura è tipicamente associata allo sviluppo di condizioni meteorologiche avverse, come ondate di freddo, perturbazioni o sistemi temporaleschi. Naturalmente, le precise condizioni meteorologiche alla superficie sono determinate da numerosi altri fattori quali umidità, vento, pressione al suolo, presenza di catene montuose.

saccatura

Figura 1 – Mappa di altezza geopotenziale (unità: decametri) alla quota di 500 hPa. Fonte: condizioni iniziali del modello operativo BOLAM (CNR-ISAC), relative alle 00 UTC del 14 gennaio. Le due saccature presenti sono evidenziate in blu.

Articolo di Enrico Di Muzio del 14 Gennaio 2018 alle ore 13:50

Altri articoli di approfondimento

Sabato arriva la neve al centro-sud anche a quote basse : gli ultimi dettagli!

Cronaca meteo inverno: neve fino in collina e ancora fiocca al centro [FOTO]

Nevicate fino in pianura nelle prossime ore e per venerdì? Sì, ecco dove!

Weekend invernale in arrivo: nuove perturbazioni, pioggia, ma soprattutto neve!

Inquinamento: Italia al primo posto in Europa per morti premature

Nuova neve in arrivo nei prossimi giorni, al nord probabile persino in pianura

Ondata di gelo negli Stati Uniti: la neve e il ghiaccio arrivano fino al Carolina! [VIDEO]

Aria fredda sulla nostra Penisola: nevicate fino a quote collinari!

Maltempo in Puglia. Segnali di un’inverno che si risveglia

Ventata invernale sull’Italia in settimana: sole, pioggia e neve accompagnati da tanto freddo!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Sabato 15 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Caserta 10°
Enna
Imperia
Roma
Pescara
Frosinone
Foggia
Savona
Matera
Nuoro
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila
Napoli 10°
Sassari 10°
Bari 11°
Salerno 12°
Latina 12°
Cosenza 13°
Palermo 13°
Vibo Valentia 13°
Oristano 13°
Domani Domenica 16 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Bari 10°
Benevento 10°
Rimini
Frosinone
Aosta
Foggia
Pescara
Ancona
Grosseto
Genova
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo
Caserta 10°
Roma 10°
Lecce 10°
Savona 10°
Catanzaro 11°
Brindisi 11°
Napoli 11°
Taranto 11°
Latina 11°