Agricoltura e Cambiamento Climatico

Nuove strategie e tecnologie all’avanguardia per far fronte al Global Warming.

30da8cbc10fa080a134da7cc58c48317_siccita_italiaIl cambiamento climatico ha un impatto sull’agricoltura e di conseguenza sulle popolazioni e sull’economia. Valutare come la variabilità del clima impatta sulla società è fondamentale per adottare strategie sufficienti a mitigare i rischi; tant’è che sono molti i ricercatori che si occupano di studiare queste tematiche.

siccita-258x258La variabilità climatica ha impatti diretti e immediati sugli agroecosistemi, tant’è che gli agricoltori non esitano a lanciare l’allarme Global Warming. Cambiando le temperature, le precipitazioni ed amplificandosi gli eventi estremi è sempre più complicato gestire delle coltivazioni, per cui bisogna correre ai ripari applicando tecnologie all’avanguardia e possibilmente risparmiando risorse idriche, poiché sono destinate a diminuire sempre più, a causa del sovrasfruttamento e del probabile aumento dei periodi di siccità, previsto dai modelli previsionali. Ecco dunque che è sempre più importante studiare la risposta degli agroecosistemi alla variabilità climatica.

acqua agricolturaIn particolare l’Italia vanta l’Istituto di Biometeorologia IBIMET (del Consiglio Nazionale delle Ricerche CNR), il quale da tempo si occupa di studiare gli impatti, la mitigazione e l’adattamento degli agroecosistemi ai cambiamenti climatici. Esso non solo possiede un’importante sistema di calcolatori, necessario per gli studi modellistici, ma dispone di strumentazioni molto innovative, necessarie soprattutto a valutare sul campo la risposta di alcuni agroecosistemi alla variabilità di certe condizioni ottimali. L’IBIMET inoltre collabora con ICHAR, l’Associazione Italiana Biochar che ha lo scopo di promuovere soluzioni, tecnologie, studi avanzati, attività dimostrative e progetti educativi legati a produzione ed uso di BIOCHAR (Carbone Vegetale) per la generazione di energia, per il sequestro di CO2 atmosferica nel suolo e per il miglioramento della fertilità dei terreni agricoli.

Questa è sicuramente una collaborazione preziosa ed indispensabile per fronteggiare al meglio l’emergenza Global Warming, ottimizzando risorse ed output.

Articolo di Giusy Fedele del 07 Giugno 2017 alle ore 21:35

Altri articoli di approfondimento

Analisi meteo lungo termine : ondata di caldo africano nella prima settimana di Luglio?

L’alta pressione si defila : tempo fresco, ventoso e a tratti instabile anche ad inizio settimana!

Maltempo estivo : Venerdì 22 Giugno forti temporali da Nord a Sud Italia

Ennesima interruzione Estiva nel Weekend: l’Italia divisa da forte Maltempo e tempo da mare!

METEO AMARCORD : La Storica Ondata di Caldo del Giugno 2007, oltre i +45°C!

Mercoledì e Giovedì con sole e caldo al Nord, diffusi temporali pomeridiani al Centro-Sud!

Anticiclone delle Azzorre in arrivo: il Caldo impazza al Nord, i Temporali continuano al Sud!

Prime massime over 35°C in Spagna, prossimi ai 40°C?

Quando le piogge primaverili possono influenzare le temperature estive

Il Riscaldamento Globale non risparmia l’Antartide : negli ultimi 25 anni sciolti 3000 miliardi di tonnellate di ghiacci!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 24 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 28°
Napoli 28°
Roma 27°
Caserta 27°
Agrigento 27°
Salerno 27°
Sassari 27°
Pisa 27°
Firenze 27°
Foggia 27°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 19°
Belluno 20°
Campobasso 20°
Potenza 20°
Fermo 21°
Sondrio 21°
Isernia 22°
Biella 22°
Cuneo 22°
Teramo 22°
Domani Lunedi 25 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 28°
Foggia 28°
Caserta 27°
Taranto 27°
Roma 27°
Benevento 26°
Alessandria 26°
Lecce 26°
Napoli 26°
Pisa 26°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 20°
Belluno 20°
Enna 20°
Campobasso 21°
Teramo 21°
Fermo 21°
Potenza 21°
Ragusa 21°
Sondrio 22°
Macerata 22°