Meteo lunedì 20 settembre: locali rovesci al centro-nord, stabile al sud

Giornata ancora in parte instabile al nord e su parte del centro con qualche locale rovescio; in prevalenza stabile e soleggiato al sud. Temperature pressochè stazionarie.

La nostra Penisola, nella giornata odierna, sarà ancora influenzata da un impulso perturbato atlantico che apporterà locali rovesci segnatamente al nord e su parte del centro. Il sud Italia sarà maggiormente protetto da un campo di alta pressione sub-tropicale con condizioni in prevalenza stabili e soleggiate. Temperature pressochè stazionarie.

Immagine satellitare attuale di stamane lunedì 20 settembre. Fonte: meteociel.fr
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 20 settembre, centro-nord Italia
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 20 settembre, centro-sud Italia

METEO IN DIRETTA LIVE – L’immagine satellitare e quelle relative al radar ci mostrano attuali condizioni di cielo generalmente sereno o poco nuvoloso su tutta la nostra Penisola.

PREVISIONI DOMENICA 20 SETTEMBRE – Al nord maggiori rasserenamenti su pianure e litorali specie al mattino, maggiore variabilità nelle ore pomeridiane e serali soprattutto su Alpi e Prealpi con locali rovesci sui settori alpini e prealpini di Piemonte, Lombardia, Triveneto. Locali rovesci temporaleschi saranno possibili anche sull’Emilia. Al centro bel tempo prevalente salvo locali rovesci pomeridiani e serali su Toscana, Umbria e Marche, soprattutto a ridosso dei rilievi montuosi. Al sud poco nuvoloso con ampio soleggiamento e il transito di qualche locale addensamento pomeridiano, soprattutto lungo l’Appennino e i settori tirrenici.

ALLERTE DIRAMATE DALLA PROTEZIONE CIVILE PER LUNEDI’ 20 SETTEMBRE:

ALLERTA ROSSA
Nessuna

ALLERTA ARANCIONE
Lombardia: Laghi e Prealpi orientali, Alta pianura orientale, Orobie bergamasche

ALLERTA GIALLA
Lombardia: Orobie bergamasche, Alta Valtellina, Valcamonica, Laghi e Prealpi orientali, Lario e Prealpi occidentali.
Veneto: Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Alto Piave, Adige-Garda e monti Lessini, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige.

Articolo di Alberto Fucci del 20 Settembre 2021 alle ore 09:17

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 18 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 22°
Caserta 22°
Roma 22°
Oristano 22°
Siracusa 21°
Benevento 21°
Latina 21°
Frosinone 21°
Asti 21°
Terni 21°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 15°
Campobasso 16°
Ancona 16°
Chieti 16°
Belluno 16°
L'aquila 17°
Fermo 17°
Varese 17°
Pescara 17°
Teramo 17°
Domani Martedi 19 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 23°
Bologna 22°
Roma 22°
Modena 22°
Caserta 22°
Ferrara 22°
Taranto 22°
Sassari 22°
Aosta 22°
Benevento 22°
Le più Fredde
Località T°C
Belluno 16°
Ancona 17°
Biella 17°
Varese 17°
Potenza 17°
Pescara 17°
Campobasso 17°
Chieti 17°
Savona 18°
Como 18°