Aprile 2021: temperature inferiori alla media su gran parte dell’Europa

Il mese di aprile ha fatto registrare temperature al di sotto della media climatica non soltanto sull’Italia, ma su buona parte del territorio europeo. Le temperature più basse hanno interessato principalmente il cuore del continente ma hanno coinvolto anche il Mediterraneo Centrale e il Nord Europa. In Italia e in Francia il freddo intenso che ha caratterizzato le prime settimane di aprile ha determinato danni ingenti alle viti compromettendo irreversibilmente i raccolti.

Dati di rianalisi relativi all’anomalia di temperatura di aprile 2021 rispetto alla media climatica 1991-2020. FONTE:
Copernicus Climate Change Service/ECMWF.

Situazione opposta invece sulla Penisola Iberica Occidentale e sull’Europa Orientale dove le temperature si sono mantenute sopra la media. Il dato finale relativo all’Europa si traduce in una temperatura media di 0.9 gradi centigradi inferiore alla media climatica (calcolata sul periodo 1991-2020), valore che rende aprile 2021 il mese più freddo dal 2003.

La causa di questo dato è da ricercarsi in una circolazione instabile che ha stazionato, in modo quasi continuo sul continente, dalla prima settimana del mese. L’immagine in basso descrive le medie di temperatura sull’Europa dal 1979: in rosso, i valori positivi che descrivono valori superiori alla media, in azzurro invece i valori negativi che individuano i mesi in cui la temperatura si è mantenuta al di sotto della media. Il blu scuro identifica tutti i mesi di aprile dal 1979.

Se estendiamo l’analisi al dato globale, aprile 2021 è nuovamente un mese “più caldo” della media. Nonostante ciò, il valore finale di temperatura, di 0.19 gradi centigradi superiore alla media climatica è “meno estremo” rispetto ai valori di aprile registrati negli ultimi 6 anni.

I dati di temperatura media mensile su scala globale si liberano della variabilità climatica locale e mostrano più chiaramente i noti effetti del riscaldamento climatico.

Articolo di Stefano Della Fera del 09 Maggio 2021 alle ore 17:42

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 18 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Foggia 34°
Bologna 34°
Ferrara 34°
Mantova 33°
Modena 33°
Ravenna 32°
Cremona 32°
Parma 32°
Matera 32°
Oristano 32°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 23°
Cagliari 23°
Vibo Valentia 24°
Crotone 24°
Genova 24°
Ancona 24°
Messina 25°
Livorno 25°
Imperia 25°
Catania 25°
Domani Sabato 19 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Sassari 39°
Oristano 38°
Foggia 36°
Ferrara 36°
Bologna 36°
Modena 35°
Mantova 34°
Rovigo 34°
Macerata 34°
Ravenna 34°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 23°
Genova 25°
Livorno 25°
Ancona 25°
Vibo Valentia 26°
Cagliari 26°
Messina 26°
Brindisi 26°
Imperia 27°
Trapani 27°