La Grande Barriera Corallina australiana contiene oltre 2 miliardi di tonnellate di CO2

Tempo di lettura: 1 minuto.

È la prima stima in assoluto dell’UNESCO su 50 siti marini del patrimonio mondiale, che conta un totale di 5 miliardi di tonnellate di carbonio immagazzinato.

Il “carbonio blu” è presente in gigantesche quantità nei siti marini più preziosi al mondo, con un totale di oltre 5 miliardi di tonnellate tra CO2 e altri gas serra. A dirlo è la prima stima dell’UNESCO condotta su 50 siti marini del patrimonio mondiale, tra cui predominano 3 siti della Grande Barriera Corallina Australiana, con il 40% circa del carbonio totale immagazzinato.

Si tratta della barriera corallina nel Queensland, Shark Bay e la costa di Ningaloo nell’Australia occidentale. In queste aree lo stock di carbonio blu raggiunge i 2 miliardi di tonnellate, tra vaste praterie di alghe (che ne contengono 1,4 miliardi stanziate su 4,5 milioni di ettari), mangrovie costiere e paludi di marea (che si estendono rispettivamente per 207.000 e 186.000 ettari. Tali organismi sono noti in tutto il mondo per la caratteristica di immagazzinare carbonio per migliaia di anni, intrappolato finché lasciato indisturbato.

Secondo le stime, Shark Bay contiene 164 milioni di tonnellate di CO2, principalmente distribuite tra i 342.000 ettari di fanerogame, mentre Ningaloo contiene 4,6 milioni di tonnellate di CO2 in 26.000 ettari di fanerogame. L’ammontare del carbonio immagazzinato nei siti marini australiani non è affatto promettente: equivale a 4 anni circa di emissioni annuali di gas serra.

I siti marini del patrimonio mondiale analizzati nel rapporto si sono rivelati fondamentali riserve di carbonio blu, con il 15%  dello stock totale. Ma importanti giacimenti marini e costieri di CO2 e altri gas serra sono sparsi in tutto il mondo, come il parco nazionale delle Everglades negli Stati Uniti e le foreste di mangrovie di Sundarbans in Bangladesh.

Articolo di Erika del 06 Marzo 2021 alle ore 10:48

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 11 Aprile
Le più Calde
Località T°C
Biella 10°
Belluno
Sassari 22°
Oristano 22°
Palermo 21°
Nuoro 20°
Bari 20°
Chieti 20°
Ravenna 20°
Foggia 19°
Le più Fredde
Località T°C
Varese 10°
Bergamo 10°
Sondrio 10°
Lecco 11°
Aosta 11°
Milano 11°
Como 11°
Novara 11°
Gorizia 11°
Padova 11°
Domani Lunedi 12 Aprile
Le più Calde
Località T°C
Aosta
Palermo 22°
Foggia 22°
Bari 21°
Benevento 21°
Cosenza 20°
Agrigento 20°
Caserta 19°
Ferrara 19°
Lecce 19°
Le più Fredde
Località T°C
Varese 10°
Sondrio 11°
Belluno 11°
Cuneo 12°
Como 12°
Asti 12°
Udine 12°
Alessandria 12°
Biella 13°
Torino 13°