Ghiacci artici: a settembre la seconda estensione più bassa di sempre!

Continua inarrestabile lo stato di sofferenza e riduzione dei ghiacci artici con un settembre da incubo che ha fatto registrare la seconda estensione più bassa di sempre…

L‘Artico sta vivendo uno dei momenti più critici della storia moderna. L’estensione dei ghiacci polari, nel mese di settembre 2020, è scesa nuovamente sotto i 4 milioni di chilometri quadrati, sfiorando il record storico negativo del 2012. Settembre rappresenta da sempre il mese dell’anno dove si registra l’estensione minima dei ghiacci per il Polo Nord a causa del surplus di calore accumulato nei sei mesi precedenti alle altissime latitudini, solo dopo l’equinozio di autunno i ghiacci cominciano gradualmente a riavanzare grazie all’abbassamento delle temperature, scandito dal fisiologico rinvigorimento del Vortice Polare.

E’ da dire però che il defict settembrino sta diventando sempre più importante e oseremo dire devastante negli ultimi decenni a causa del conclamato aumento generale delle temperature. I dati satellitari diffusi pochi giorni fa riguardo il mese di settembre 2020 mostrano, difatti, una situazione molto rilevante: l’estensione dei ghiacci è la seconda più bassa degli ultimi 42 anni di rilevazioni, avendo raggiunto appena 3,74 milioni di chilometri quadrati. Basti pensare che 40 anni fa l’estensione minima dei ghiacci artici, che si raggiungeva nel mese di settembre era quasi il doppio di quella odierna:

Estensione dei ghiacci artici degli ultimi 4 decenni e dell’anno 2020 fino al mese di settembre. Fonte: National Snow Ice daa Center, Boulder, CO

Come si evince dal grafico l’attuale estensione dei ghiacci, riferita al settembre 2020, è più bassa delle medie decennali degli ultimi quarant’anni. Possiamo notare, inoltre, come in ogni decennio a partire dal 1979/1990 si sia registrato un estensione artica dei ghiacci, riferita ai mesi di settembre, sempre più bassa, segnale inequivocabile che l’Artico è ormai sempre più in sofferenza.

Articolo di Alberto Fucci del 13 Ottobre 2020 alle ore 20:28

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 23 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Sassari 26°
Nuoro 26°
Foggia 25°
Oristano 25°
Palermo 25°
Matera 24°
Trapani 23°
Siracusa 23°
Cagliari 23°
Catanzaro 22°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 12°
Biella 13°
Varese 14°
Novara 14°
Vercelli 14°
Asti 15°
Torino 15°
Como 15°
Belluno 15°
Bergamo 15°
Domani Sabato 24 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Agrigento 27°
Foggia 26°
Siracusa 25°
Matera 24°
Bari 24°
Ragusa 23°
Crotone 23°
Lecce 23°
Palermo 23°
Catania 23°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 17°
Arezzo 17°
Livorno 17°
L'aquila 18°
Perugia 18°
La Spezia 18°
Siena 18°
Belluno 18°
Biella 18°
Potenza 18°