Antartide, nuove colonie di pinguini imperatore scoperte dallo spazio

Tempo di lettura: 2 minuti.

Le immagini satellitari di Copernicus-Sentinel2 hanno rivelato 11 colonie di pinguini imperatore sconosciute. Ma la scoperta non porta solo buone notizie.

In Antartide ci sono il 20% di colonie di pinguini imperatore in più di quanto si pensasse, secondo il nuovo studio del British Antarctic Surveys (BAS). Le immagini del satellite Copernicus-Sentinel2 hanno rivelato nuove 11 colonie, 3 delle quali già identificate in passato, ma mai confermate. Con la scoperta il censimento globale di pinguini imperatore sale a 61 colonie in tutto il continente antartico: una buona notizia per il futuro della specie a rischio, ma che potrebbe suggerire anche indizi meno positivi.

Gli esperti hanno identificato i siti di riproduzione inediti dei pinguini attraverso le distintive macchie bruno-rossastre del guano degli animali, cioè gli escrementi che macchiano il ghiaccio marino. “È una buona notizia perché ora sappiamo che ci sono più pinguini di quanto pensassimo”, ha detto alla BBC lo specialista in telerilevamento del BAS Peter Fretwell, principale autore dello studio pubblicato su Remote Sensing in Ecology and Conservation. “Ma questa storia arriva come un forte avvertimento, perché i siti appena scoperti non si trovano in quelli che chiamiamo refugia – aree con ghiaccio marino stabile, come il Mare di Weddell e il Mare di Ross. Sono tutti in posizioni più settentrionali e vulnerabili, che probabilmente perderanno ghiaccio marino.”

I pinguini imperatore sono endemici dell’Antartide e i più grandi tra i loro simili, vivono in zone remote e spesso inaccessibili, con temperature fino a -50 °C – il che rende molto difficile osservarli e studiarli. Hanno bisogno di ampie aree di ghiaccio marino stabile per riprodursi ed è per questo che il futuro della specie è una delle questioni più preoccupanti. Sebbene la scoperta delle nuove colonie sia entusiasmante, si tratta di gruppi piuttosto piccoli, sottolinea Fretwell, “quindi il conteggio della popolazione complessiva è aumentato del 5-10%, ovvero poco più di 265.500-278.500 coppie riproduttive”.

Secondo Phil Trathan, esperto del Conservation Biology del BAS, che ha studiato i pinguini imperatore negli ultimi tre decenni, i modelli più recenti suggeriscono che i siti di riproduzione sono destinati al declino. “Gli uccelli in questi siti sono quindi probabilmente i ‘canarini nella miniera di carbone’. Dobbiamo guardare attentamente questi siti poiché i cambiamenti climatici influenzeranno questa regione”, ha dichiarato.

La vulnerabilità dei pinguini imperatore alla perdita di ghiaccio marino non lascia presagire uno scenario futuro promettente, stando al trend attuale di aumento delle temperature globali. Con le attuali proiezioni dei cambiamenti climatici, è altamente probabile che il loro habitat si riduca ulteriormente: secondo le stime, se non verranno intraprese azioni per ridurre le emissioni di gas serra, il 90% delle colonie scomparirà entro il 2100. Gran parte delle colonie scoperte di recente sono situate ai margini dell’area riproduttiva degli imperatore, pertanto, è probabile che questi siti andranno persi con il riscaldamento del clima.

Articolo di Erika del 08 Agosto 2020 alle ore 16:11

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Sabato 19 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Caserta 31°
Sassari 31°
Benevento 31°
Frosinone 30°
Roma 30°
Oristano 30°
Latina 30°
Terni 30°
Grosseto 30°
Matera 30°
Le più Fredde
Località T°C
Belluno 21°
Biella 21°
Varese 22°
Aosta 22°
Cuneo 22°
Lecco 22°
Bergamo 23°
Ancona 23°
Como 23°
Gorizia 24°
Domani Domenica 20 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Foggia 32°
Benevento 30°
Matera 30°
Caserta 30°
Siracusa 30°
Palermo 30°
Ferrara 30°
Latina 29°
Bologna 29°
Frosinone 29°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 22°
Aosta 22°
Belluno 22°
Biella 23°
Varese 23°
Savona 23°
Ancona 24°
Genova 24°
Livorno 24°
Lecco 24°