Lungo weekend con Pasqua e Pasquetta in casa: resisterà il caldo primaverile, ma il bel tempo rischia!

L’alta pressione continua a dominare in lungo ed in largo in tutto il comparto centro-settentrionale europeo e il tempo si mantiene stabile e soleggiato anche sulle nostre regioni. Le temperature rimangono pienamente primaverili grazie all’afflusso di tiepide correnti subtropicali dirette all’interno dell’alta pressione. Nei prossimi giorni il tempo si manterrà stabile con un ulteriore rialzo delle temperature a ridosso del weekend pasquale, quando in alcune aree si potranno toccare e localmente superare valori massimi di 25°. A weekend inoltrato, tuttavia, il campo di alta pressione perderà qualche colpo, a causa di infiltrazioni di correnti più umide occidentali innescate da un cedimento dell’alta pressione in corrispondenza dell’Europa occidentale. Per quanto riguarda l’Italia ci attendiamo dunque una prosecuzione del tempo in prevalenza stabile e soleggiato, da valutare solo il transito di un modesto fronte nuvoloso che tra la fine di Pasquetta e martedì 14 potrebbe portare a qualche locale pioggia in primis al Centro-sud.

ANDAMENTO STABILE NELLA PRIMA PARTE DEL WEEKEND PASQUALE

METEO SABATO 11 L’alta pressione sarà ancora nel pieno delle sue forze e favorisce una giornata stabile e ben soleggiata su tutte le regioni, ad eccezione di qualche nube sparsa in arrivo entro sera dal mare verso la Sicilia. Sarà la giornata più mite della settimana, con temperature massime che raggiungeranno i 24/26° al Nord, 22/24° al Centro con valori leggermente inferiori sul versante adriatico, 22/24° al Sud con punte leggermente superiori su Foggiano e Materano e leggermente inferiori sulla Calabria tirrenica, 20/22° sulle isole maggiori.

METEO PASQUA L’alta pressione manterrà condizioni di tempo stabile e clima mite, anche se da ovest giungeranno le prime infiltrazioni umide che si paleseranno sotto forma di nubi alte e stratificate che inizieranno ad offuscare i cieli del Nord e della Sardegna, successivamente anche delle regioni del medio-alto Tirreno. Poche variazioni delle temperature, con locali lievi diminuzioni dei massimi laddove la nuvolosità alta e stratiforme ostacolerà l’azione del sole, ovvero al Nord-ovest e in Sardegna.

Possibili temporali Domenica pomeriggio nelle aree interne al Sud

METEO PASQUETTA Le infiltrazioni da occidente si faranno più insistenti e la nuvolosità alta e stratificata andrà interessando sempre più regioni. Le velature offuscheranno il sole su tutta Italia, ma risulteranno più compatte al Nord-ovest, in Sardegna e sulle regioni del medio-alto Tirreno, tanto che in serata saranno possibili le prime deboli piogge su Piemonte occidentale e Ponente Ligure, localmente fin sull’alto Tirreno e sulle isole. Temperature massime previste in lieve diminuzione al Nord e sull’alto Tirreno, a causa della maggior copertura nuvolosa.

Nuvolosità in aumento in tutte le regioni a Pasquetta

Articolo di Gerardo Giordano del 09 Aprile 2020 alle ore 16:58

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Martedi 02 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Cremona 28°
Vercelli 28°
Mantova 27°
Piacenza 27°
Lodi 27°
Novara 27°
Ferrara 27°
Milano 27°
Pavia 27°
Parma 27°
Le più Fredde
Località T°C
Vibo Valentia 19°
Potenza 19°
Ancona 19°
L'aquila 19°
Savona 19°
Messina 20°
Pescara 20°
Campobasso 20°
Enna 20°
Brindisi 20°
Domani Mercoledi 03 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Mantova 28°
Ferrara 27°
Foggia 27°
Parma 27°
Modena 27°
Bologna 27°
Cremona 27°
Rovigo 26°
Padova 26°
Piacenza 26°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 19°
Vibo Valentia 20°
Genova 20°
Potenza 20°
Livorno 20°
Messina 20°
Ancona 20°
Brindisi 20°
Belluno 21°
Cagliari 21°