Meteo domenica 26 gennaio: domenica più nuvolosa con qualche locale precipitazione

Giornata contraddistinta da nuvolosità con locali precipitazioni a carattere sparso. Qualche spolverata di neve sulle Alpi oltre i 1200 mt e Appennino settentrionale e centrale oltre i 1500 mt.

L’alta pressione sulla nostra Penisola risulta in parziale cedimento, a causa dell’entrata da ovest di correnti più umide ed instabili di origine atlantica che andranno ad apportare, anche per la giornata odierna, nuvolosità localmente intensa associata a deboli precipitazioni sparse.
Qualche spolverata di neve sulle Alpi oltre i 1200 mt e Appennino settentrionale e centrale oltre i 1500 mt.

Immagine satellitare attuale di stamane domenica 26 gennaio. Fonte: sat24.com
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 26 gennaio, centro-nord Italia
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 26 gennaio, centro-sud Italia

METEO IN DIRETTA LIVE – L’immagine satellitare e quelle relative al radar ci mostrano nuvolosità su gran parte dell’Italia, a tratti anche intensa ed associata a precipitazioni a carattere sparso, segnatamente sul Friuli, Piemonte occidentale, tra Emilia centrale e Lombardia sud-orientale, Toscana orientale, parte della Romagna e Lazio meridionale. Maggiori schiarite sono attualmente presenti sulle due Isole Maggiori.

PREVISIONI DOMENICA 26 GENNAIO – Al nord, nuvolosità irregolare associata a qualche locale e debole pioggia, più probabile al mattino su Basso Veneto e Friuli. Al pomeriggio-sera fenomeni più probabili, invece, sulla Liguria centro-orientale. Qualche nevicata oltre i 1100-1300 mt sulle Alpi. Nel corso della giornata si faranno strada maggiori schiarite ad iniziare dalle Alpi. Al centro, nuvolosità irregolare, anche compatta, ma associata a piogge deboli e discontinue, più probabili su Toscana e Lazio meridionale. Sporadiche nevicate in Appennino sopra i 1500 mt. Al sud nuvolosità irregolare, a tratti più compatta su Molise, Campania, Basilicata, Calabria ionica e Puglia centro-meridionale con qualche debole pioggia associata. Asciutto e maggiori schiarite sulle due Isole Maggiori.

ALLERTE diramate dalla PROTEZIONE CIVILE per domenica 26 gennaio:

ALLERTA ROSSA
Nessuna

ALLERTA ARANCIONE
Nessuna

ALLERTA GIALLA
Puglia: Salento, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Bradanica, Basso Ofanto, Puglia Centrale Adriatica


Articolo di Alberto Fucci del 26 Gennaio 2020 alle ore 09:47

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 27 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Vibo Valentia 10°
Lodi 10°
Torino 10°
Isernia 10°
Perugia
Udine
Milano
Brescia
Rieti
Cosenza
Le più Fredde
Località T°C
Avellino 10°
Viterbo 10°
Arezzo 10°
Matera 10°
Trieste 10°
Cuneo 10°
Siena 10°
Macerata 11°
Vicenza 11°
Novara 11°
Domani Venerdi 28 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Gorizia 10°
Belluno 10°
Sondrio
Aosta
Siracusa 20°
Catania 18°
Latina 17°
Pistoia 17°
Palermo 17°
Caserta 17°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 10°
Bolzano 10°
Trieste 11°
Udine 11°
Cosenza 11°
Potenza 11°
Ancona 11°
Campobasso 11°
Trento 11°
Biella 12°