Meteo sabato 25 gennaio: generale peggioramento con ritorno di piogge e neve in montagna

Giornata contraddistinta dal ritorno di nuvolosità anche intensa associata a precipitazioni sparse soprattutto sulle regioni centrali, nevose in Appennino. Fenomeni nella prima parte del giorno anche su parte del nord. Temperature in calo nei valori massimi.

L’alta pressione sulla nostra Penisola risulta in parziale cedimento, a causa dell’entrata da ovest di correnti più umide ed instabili di origine atlantica che andranno ad apportare, per la giornata odierna e anche per quella di domenica, nuvolosità intensa associata a precipitazioni sparse, soprattutto sulle regioni tirreniche centrali e parte di quelle meridionali. Fenomeni, nella prima parte del giorno, saranno possibili anche su parte del nord. Tornerà qualche nevicata in montagna sugli Appennini e su alcuni settori alpini.

Immagine satellitare attuale di stamane sabato 25 gennaio. Fonte: sat24.com

Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 25 gennaio, centro-nord Italia
Immagine attuale Radar Meteo Protezione Civile di stamane 25 gennaio, centro-sud Italia

METEO IN DIRETTA LIVE – L’immagine satellitare e quelle relative al radar ci mostrano condizioni di nuvolosità intensa sulle regioni settentrionali, centrali e parte di quelle meridionali con piogge sparse in atto sul basso Piemonte orientale, Lombardia sud-occidentale, basso Veneto, Emilia-Romagna, Toscana, Umbria, Lazio, Marche, Abruzzo, Molise occidentale e Campania settentrionale. Qualche nevicata in corso in Appennino oltre i 1500 mt. Condizioni di cielo sereno o poco nuvoloso sul Basso Ionio.

PREVISIONI SABATO 25 GENNAIO – Al nord nuvoloso con piogge sparse, al mattino, su Liguria centro-orientale, Emilia-Romagna, basso Piemonte, Lombardia meridionale, basso Veneto e Friuli, ma in generale attenuazione nel corso della giornata. In mattinata qualche fiocco di neve a quote collinari sul basso Piemonte e ad est sulle Dolomiti Bellunesi. Al centro schiarite in Sardegna, instabile su Toscana, Lazio, interno Abruzzo e Umbria con piogge e locali rovesci, in estensione in giornata anche alle Marche. Qualche nevicata in Appennino oltre i 1400-1500 mt. Al sud qualche pioggia sul Molise occidentale e Campania settentrionale, in attenuazione in serata. Altrove variabilità con schiarite alternate ad addensamenti più frequenti sui versanti ionici con qualche debole pioggia nel pomeriggio-sera su Salento, Calabria ionica e Sicilia orientale.

ALLERTE diramate dalla PROTEZIONE CIVILE per sabato 25 gennaio:

ALLERTA ROSSA
Nessuna

ALLERTA ARANCIONE
Nessuna

ALLERTA GIALLA
Nessuna

Articolo di Alberto Fucci del 25 Gennaio 2020 alle ore 10:01

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 27 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Vibo Valentia 10°
Lodi 10°
Torino 10°
Isernia 10°
Perugia
Udine
Milano
Brescia
Rieti
Cosenza
Le più Fredde
Località T°C
Avellino 10°
Viterbo 10°
Arezzo 10°
Matera 10°
Trieste 10°
Cuneo 10°
Siena 10°
Macerata 11°
Vicenza 11°
Novara 11°
Domani Venerdi 28 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Gorizia 10°
Belluno 10°
Sondrio
Aosta
Siracusa 20°
Catania 18°
Latina 17°
Pistoia 17°
Palermo 17°
Caserta 17°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 10°
Bolzano 10°
Trieste 11°
Udine 11°
Cosenza 11°
Potenza 11°
Ancona 11°
Campobasso 11°
Trento 11°
Biella 12°