Weekend in Italia torna il maltempo con nuova perturbazione: si ma non ovunque!

L’anticiclone torna ad avvicinarci alla nostra penisole e la pressione torna ad aumentare sul Mediterraneo centrale e l’Italia, chiudendo così l’ondata di maltempo di inizio settimana. Si apre quindi una fase più stabile e soleggiata con clima tutto sommato ancora mite al Sud, sulle isole e su buona parte dell’Adriatico, quantomeno nelle ore diurne. Ma se al sud tutto sarà più sereno, al Nord saranno presi di mira da nuove perturbazioni. Sull’Atlantico rimarrà sempre attiva una dinamica zona di bassa pressione, da cui si darà il via ad una nuova perturbazione diretta verso l’Italia nel prossimo weekend. Prime avvisaglie già giovedì su parte del Nord, per la disposizione delle correnti dai quadranti meridionali che trasporteranno aria umida, responsabile di un aumento della nuvolosità soprattutto al Nord-ovest con prime piogge in Liguria.

ITALIA DIVISA IN DUE DAL TEMPO

METEO VENERDÌ 18 Dopo un giovedì con i cenni del nuovo maltempo, al Nord-ovest ci saranno deboli piogge prefrontali soprattutto sulla Liguria ed entro sera anche sul resto delle regioni nordoccidentali. Sul resto d’Italia sarà ancora il bel tempo a prevalere, salvo qualche disturbo sui settori alto tirrenici. Temperature gradevoli, in molto casi superiori ai 20° al Centro-Sud di giorno con punte anche di 24° in Puglia e sulle isole, mentre i venti tenderanno a disporsi da sud-est con Scirocco in graduale rinforzo.

FINE SETTIMANA ANCORA CON METEO CONTRASTANTE FRA NORD E SUD

METEO SABATO 19 L’indebolimento dell’alta pressione e l’ulteriore approfondimento della depressione nord atlantica verso l’Europa sud-occidentale, saranno causa dell’arrivo della perturbazione vera e propria a partire da sabato. Saranno le regioni settentrionali le più penalizzate, con piogge ed anche qualche temporale al Nord-ovest e fenomeni più attenuati tra Alpi e pedemontane centro-orientali. Meno coinvolto il settore nord-orientale tra pianura Padana e basso Veneto. Più soleggiato sul resto d’Italia salvo un po’ di variabilità sulle regioni tirreniche con piovaschi sull’alta Toscana. Venti di Scirocco in rinforzo ovunque e clima mite al Centro-Sud.

METEO DOMENICA 20 Piogge ancora insistenti sul Nord-ovest, alta Lombardia, Trentino e alto Veneto. La perturbazione dovrebbe estendere il suo raggio d’azione anche alle regioni centro-settentrionali tirreniche con piogge e temporali soprattutto in Toscana. Meno interessate le regioni adriatiche e il Sud, ancora protette dall’alta pressione e con clima molto mite per il periodo grazie a tese correnti di Scirocco e Libeccio. In ogni caso, vista la distanza temporale, andrà studiata meglio l’evoluzione e la tendenza potrebbe subire modifiche nei prossimi giorni e vi consigliamo quindi di seguire i prossimi aggiornamenti.

METEO INIZIO SETTIMANA: La perturbazione che avrà bussato alle porte del Nord-ovest per tutto il weekend continuerà ad agire sulla stessa porzione d’Italia, determinando un inizio settimana piovoso. Qualche pioggia potrebbe sconfinare anche a parte del Triveneto e dell’alta toscana, ma sul resto d’Italia l’alta pressione con i suoi massimi sul Mediterraneo centro-orientale e sui Balcani non mollerà la presa, favorendo condizioni più stabili e clima mite.

Articolo di Gerardo Giordano del 17 Ottobre 2019 alle ore 10:28

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 06 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 34°
Mantova 34°
Parma 33°
Cremona 33°
Ferrara 33°
Modena 33°
Roma 33°
Bologna 32°
Piacenza 32°
Firenze 32°
Le più Fredde
Località T°C
Vibo Valentia 24°
Potenza 25°
Ancona 25°
Aosta 25°
L'aquila 25°
Trapani 25°
Messina 26°
Pescara 26°
Cosenza 26°
Genova 26°
Domani Martedi 07 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Agrigento 32°
Roma 31°
Siracusa 31°
Latina 31°
Taranto 31°
Sassari 31°
Ragusa 30°
Lecce 30°
Palermo 30°
Enna 29°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 20°
Campobasso 20°
Chieti 21°
Belluno 21°
Teramo 21°
Fermo 21°
Isernia 22°
Macerata 22°
Ascoli Piceno 22°
Cuneo 22°