Pioggia sul Nord Italia: intensa linea temporalesca associata al fronte freddo

Come da previsione, le precipitazioni hanno interessato il settore nord-occidentale della penisola e si muovono rapidamente verso est. In queste ore piove in Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna.

L’ultima mappa radar fornita dal Dipartimento di Protezione Civile mostra chiaramente una linea temporalesca che dalla Lombardia si estende fino alle coste toscane.

Mappa Radar ore 17 del 15 ottobre. Fonte: Dipartimento protezione civile

Si tratta di una squall line, una linea temporalesca che si attiva al passaggio di un fronte freddo.
In generale, i fronti sono zone lungo le quali le masse di aria hanno caratteristiche molto diverse (temperatura e umidità principalmente) e dove si concentrano dunque le precipitazioni. In queste ore, aria fredda proveniente da nord si sta inserendo sul Mediterraneo, dove è presente aria più calda e umida.

Fronte freddo. Fonte: Met Office

Quello che sta accadendo in queste ore si può riassumere con la figura in alto. Il fronte freddo (blu) caratterizzato dall’aria più fredda e quindi più densa, si incunea al di sotto dell’aria più calda e leggera (rossa) presente sul Mediterraneo e sull’Italia, forzandone la risalita. Muovendosi verso l’alto, l’aria si espande, si raffredda e condensa dando vita alle precipitazioni. Questa dinamica spiega perché i temporali si concentrano lungo il fronte freddo e ne seguono il movimento.

In generale, anche il fronte caldo genera precipitazioni: in questo caso l’aria calda, essendo più leggera, non riesce a scalzare l’aria più fredda e allora scorre al di sopra di essa. Anche in questo caso la risalita produce il raffreddamento, la condensazione e infine la pioggia.

Dunque, le piogge continueranno ad interessare il Nord-Est Italia nelle prossime ore ma la rapidità di spostamento del fronte determinerà l’attenuazione e l’esaurimento dei fenomeni dall’inizio della giornata di domani.

Articolo di Stefano Della Fera del 15 Ottobre 2019 alle ore 18:31

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 22 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Trento 10°
Bergamo 10°
Lecco 10°
Como 10°
Asti 10°
Vercelli
Novara
Sondrio
Belluno
Torino
Le più Fredde
Località T°C
Alessandria 10°
Milano 11°
Brescia 11°
Pavia 11°
L'aquila 11°
Lodi 12°
Potenza 12°
Verona 12°
Vicenza 12°
Piacenza 12°
Domani Sabato 23 Novembre
Le più Calde
Località T°C
Belluno 10°
Aosta 10°
Biella
Cuneo
Foggia 21°
Palermo 21°
Bari 20°
Pescara 20°
Trapani 19°
Rimini 19°
Le più Fredde
Località T°C
Sondrio 10°
Bolzano 10°
Varese 12°
Torino 12°
Trento 13°
Como 13°
L'aquila 13°
Lecco 13°
Novara 13°
Bergamo 13°