Neoguri colpisce l’isola di Okinawa in Giappone, la terraferma si prepara all’impatto

Neoguri, il più forte tifone della stagione 2014 nel Pacifico occidentale fino ad ora, è un ciclone tropicale estremamente pericoloso che sta attraversando l’arcipelago delle Isole Ryukyu a Sud del Giappone , compresa Okinawa. Circa 480.000 persone sono state evacuate nella prefettura di Okinawa, stando a quanto comunicato dall’emittente televisiva NHK: si tratta di 1/3 della popolazione totale della prefettura, sparsa tra le piccole isole dell’arcipelago. Nella mattina di ieri oltre 20.000 famiglie sono rimaste senza corrente a causa dei forti venti associati alle zone esterne all’occhio centrale.

Neoguri.A2014187.0205.2km

Immagine dal satellite MODIS

Martedì mattina sono stati registrati un vento medio di 127 km/h e una raffica massima di 190 km/h dalla rete di osservazione AMEDAS dell’agenzia Meteorologica del Giappone, a circa 20 km a ovest di Naha, la capitale della prefettura. Questi sono i venti più forti riportati sulla terra dagli ultimi aggiornamenti. L’animazione del tracciato radar della prefettura di Okinawa mostra con estrema precisione la struttura del tifone, costituito dall’occhio centrale ove sono assenti fenomeni precipitativi.

Immagine radar delle bande di precipitazioni associate al Tifone

Br-VVomIIAAPwz6

Una foto ravvicinata dell’occhio del tifone Neoguri

Il sistema è diventato un tifone – l’equivalente del Pacifico occidentale di un Uragano –  Venerdì scorso.  I venti previsti fanno di Neoguri un Uragano di categoria 3 nella scala di Saffir-Simpson: ricordiamo che Arthur, l’uragano che ha colpito la costa Est degli stati Uniti, aveva raggiunto solo la categoria 2. Nonostante l’intensità massima sia stata già raggiunta, Neoguri continuerà a muoversi su acque molto calde in un ambiente atmosferico favorevole, e questo limiterà ogni ulteriore indebolimento nel breve termine.

5580504-3x2-700x467

Le onde sulla costa delle isole interessate

Dopo aver superato Okinawa, Neoguri dovrebbe proseguire e impattare su alcune zone del continente Giapponese da Mercoledì sera. Si prevede un successivo indebolimento al livello di tempesta tropicale nel momento in cui Neoguri raggiungerà le principali isole di Kyushu, Shikoku e il versante occidentale di Honshu, dove vivono decine di milioni di persone.

Traiettoria intrapresa dal ciclone nei giorni scorsi e le ultime previsioni sull'evoluzione

Traiettoria intrapresa dal ciclone nei giorni scorsi e le ultime previsioni sull’evoluzione

Neoguri è il più forte ciclone tropicale dell’anno nel bacino del Pacifico occidentale. Il primo tifone della stagione, Faxai, aveva raggiunto il primo stato di allerta con venti di 120 km/h all’inizio di marzo, ma non aveva toccato terra.

Articolo di Guido Cioni del 08 Luglio 2014 alle ore 15:31

Altri articoli di approfondimento e non solo...

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 23 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Palermo 28°
Benevento 27°
Sassari 27°
Caserta 27°
Terni 27°
Firenze 27°
Roma 27°
Pisa 27°
Grosseto 26°
Cosenza 26°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 15°
Aosta 18°
Ancona 19°
Fermo 19°
Biella 19°
Rimini 20°
Torino 20°
Varese 20°
Asti 20°
Ravenna 20°
Domani Giovedi 24 Ottobre
Le più Calde
Località T°C
Palermo 27°
Lecce 27°
Foggia 26°
Benevento 26°
Terni 26°
Cosenza 25°
Bari 25°
Caserta 25°
Roma 24°
Vibo Valentia 24°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 13°
Varese 15°
Aosta 15°
Novara 15°
Biella 15°
Torino 15°
Vercelli 15°
Como 17°
Sondrio 17°
Asti 17°