Un’onda gravitazionale ha attraversato la Terra. A generarla una catastrofe cosmica

Il segnale rilevato la sera del 14 agosto potrebbe essere stato causato da una stella di neutroni inghiottita da un buco nero.

La sera del 14 agosto, alle 23:11 ora italiana, un’onda gravitazionale ha attraversato la Terra, suscitando interrogativi tra gli esperti sulla natura di questo fenomeno. Secondo le prime analisi, la causa potrebbe essere riconducibile ad una catastrofe cosmica generata da una stella di neutroni divorata da un buco nero.

Il segnale è stato rilevato dai tre strumenti di monitoraggio delle onde gravitazionali della collaborazione internazionale Ligo-Virgo, posti tra lo stato del Washington, la Lousiana e l’Osservatorio Gravitazionale Europeo Ego di Pisa. Quello che gli astrofisici inseguivano come “ricercato numero uno” nell’astronomia multimessaggera è stato intercettato a 900 anni luce dal nostro pianeta. Ma ci vorranno mesi di analisi per confermare quanto rilevato, afferma Giovanni Prodi dell’Istituto nazionale di fisica nucleare.

È probabile, secondo gli esperti, che il fenomeno sia dovuto ad una stella di neutroni ingoiata da un buco nero. Se confermato dalle analisi, si tratterebbe del primo sistema binario formato da un buco nero e una stella di neutroni, spiega Prodi. “Finora avevamo registrato solo segnali della fusione di due buchi neri o di due stelle di neutroni”, afferma. Questa prima “coppia mista” potrebbe infatti fornire preziose informazioni sulla materia e sulle stelle di neutroni, oggetti estremamente densi e compatti.

Articolo di Erika del 16 Agosto 2019 alle ore 18:08

Altri articoli di approfondimento

Parte l’autunno tra impulsi instabili e bel tempo: dove e quando pioverà in settimana?

Qualcosa nello spazio sta “uccidendo” intere galassie

Un lunedì con piogge e rovesci temporaleschi? Ecco dove!

In Australia l’acqua sta finendo, si avvicina il “Day Zero”

I migranti nel mondo sono 272 milioni e crescono più della popolazione globale

Tempesta tropicale Imelda: piogge eccezionali sul Texas

Una gigantesca nuvola di polvere ha causato un “boom” della vita sulla Terra

Fine settimana tra fine delle piogge, ritorno del sole e arrivo del maltempo!

Decreto Clima: dal 2020 incentivi per l’eco-sostenibile

Fronte freddo sull’Italia fino a venerdì: rovesci sparsi da nord a sud e calo termico!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 23 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 34°
Palermo 32°
Catania 31°
Foggia 31°
Lecce 30°
Matera 29°
Bari 28°
Brindisi 28°
Crotone 28°
Benevento 28°
Le più Fredde
Località T°C
Bolzano 18°
Aosta 18°
Trento 19°
Belluno 19°
Sondrio 19°
Gorizia 20°
Ancona 20°
Venezia 20°
Fermo 20°
Rimini 20°
Domani Martedi 24 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 30°
Catania 28°
Agrigento 28°
Ragusa 27°
Roma 26°
Taranto 26°
Latina 26°
Cagliari 26°
Palermo 26°
Caserta 26°
Le più Fredde
Località T°C
Fermo 20°
Belluno 20°
L'aquila 20°
Campobasso 20°
Sondrio 20°
Ancona 20°
Biella 20°
Macerata 20°
Savona 20°
Chieti 21°