Spiagge plastic free: quali sono quelle italiane?

Molti comuni italiani quest’anno hanno aderito alla politica plastic free, talvolta estendendo il divieto ai mozziconi di sigaretta.

Già da tempo molte spiagge italiane hanno annunciato che da quest’anno saranno plastic free e il bando del monouso per favorire litorali e mari più puliti si sta estendendo a tutta la penisola. Isole e comuni hanno aderito all’iniziativa di vietare sulle spiagge oggetti di plastica quali piatti, bicchieri, bottiglie,  contenitori alimentari monouso, ma anche sigarette.

Tra i primi comuni ad aderire all’iniziativa plastic free c’è il comune siciliano sparso di Lampedusa e Linosa, che già dall’anno scorso aveva vietato la plastica monouso, a cui poi si è aggiunto il contributo di alcuni grandi supermercati che hanno rimosso il materiale plastico dalle vendite. Dallo scorso 1° maggio anche il comune di Sperlonga ha annunciato il divieto della plastica, seguita poi dalla vicina Capri, con sanzioni tra i 250 e i 500 euro per i trasgressori.

Alla guerra alla plastica si aggiunge talvolta quella ai mozziconi di sigaretta, come è accaduto ad Olbia, che dal 1° giugno ha emesso un’ordinanza che vieta il fumo sulle spiagge, ad eccezione di aree apposite per i fumatori. Il divieto della plastica invece si estende anche a siti archeologici, piazze, parchi e aree verdi. Al bando delle sigarette in spiaggia si aderisce anche nelle Cinque Terre, nel borgo di Vernazza, dove si estende anche alle aree verdi e ai sentieri.

Da nord a sud sono numerose le spiagge italiane che hanno adottato la politica plastic free: San Teodoro, Arzachena, Tarquinia, Sabaudia, Follonica, Lerici, San Vito Chietino, Napoli, Ischia, Palinuro, Maratea, Vieste, Gallipoli, Trani. L’obiettivo è di sensibilizzare le persone sul problema e di dare, nel rispetto di tali provvedimenti – con la speranza che non restino soltanto parole –  un importante contributo in favore del pianeta, preservando l’ambiente marino da una grande fonte di inquinamento.

Articolo di Erika del 09 Luglio 2019 alle ore 19:09

Altri articoli di approfondimento

Rimonta l’anticiclone nord-africano nel weekend: più sole, temperature su, ma anche temporali!

Inizio settimana con vortice maltempo e più fresco: a quando il ritorno di caldo e bel tempo?

Distrutta la colonia di leoni marini Steller dopo l’eruzione del vulcano Raikoke

5 modi per salvare la natura con l’editing genetico

Clima: come saranno le temperature delle città nel 2050?

Passaggio del vortice di maltempo porta anche calo termico: dove e quanto?

Scoperto il gene che permette alle piante di assorbire più CO2

Vortice depressionario lunedì e martedì sull’Italia: piogge e rovesci diffusi con netto calo termico!

Nel 2100 potrebbero non nascere più maschi di tartarughe marine

Nepal, 43 vittime a causa delle forti inondazioni

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Sabato 20 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Ferrara 33°
Foggia 33°
Bologna 33°
Mantova 33°
Benevento 33°
Modena 32°
Terni 32°
Parma 32°
Matera 32°
Rovigo 32°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 24°
Genova 25°
Vibo Valentia 25°
Cagliari 25°
Messina 25°
Livorno 25°
Belluno 25°
Ancona 26°
Biella 26°
Catania 26°
Domani Domenica 21 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Benevento 36°
Caserta 35°
Ferrara 35°
Bologna 35°
Frosinone 35°
Foggia 34°
Latina 34°
Mantova 34°
Modena 34°
Terni 34°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 24°
Vibo Valentia 25°
Cagliari 25°
Genova 25°
Messina 26°
Livorno 26°
Ancona 26°
Trapani 26°
Brindisi 27°
Crotone 27°