Maggio 2019 è il quarto più caldo di sempre su scala globale!

Le nette anomalie termiche negative di Europa e Stati Uniti non bastano per far concludere il mese sotto media anche su scala globale. Maggio 2019 termina, difatti, con +0.85°C di anomalia termica positiva che lo pone come il quarto maggio più caldo di sempre da quando esistono le rilevazioni scientifiche di temperatura, cioè dal 1880.

Maggio 2019 si è chiuso, su scala europea, con uno scarto dalla norma di –2°C, risultando dunque come il più freddo degli ultimi 15 anni, ovvero dal 2004. Sotto media termico anche per gli Stati Uniti e parte della Cina, della Mongolia e dell’Australia, ma ovviamente ciò non è bastato per far chiudere maggio 2019 con un’anomalia termica negativa anche su scala globale.

Basti pensare che su tutte le altre aree del globo si sono registrate anomalie termiche positive, anche molto rilevanti (fino a+4°C oltre la norma) come il caso del Canada settentrionale ed Antartide. Ecco, in basso, la cartina NOAA indicante le anomalie termiche globali del maggio 2019:


Anomalie termiche globali Maggio 2019. Fonte: NOAA

Il mese, dunque, ha fatto registrare uno scarto dalla norma, su scala globale di +0.85°C, risultando come il quarto più caldo di sempre dove “sempre” vuol dire dal 1880, ovvero da quando esistono le rilevazioni scientifiche di temperatura. I tre mesi di maggio più caldi, che precedono il 2019, risultano rispettivamente essere il 2016 (+0.93°C), il 2015 (+0.89°C), il 2017 (+0.87°C). Gli ultimi 5 anni, quindi, seppur non in ordine cronologico, hanno visto i maggio più caldi di sempre, ovvero dal 1880.

Purtroppo questo fa capire che non basta 1 mese più freddo della norma in Italia o anche su scala europea per convincersi che il “Global Warming” non esista, oppure che magari si stia avviando definitivamente a conclusione un trend mostruoso che esattamente da 413 mesi consecutivi (dal 1984) sta segnando, purtroppo, anomalie termiche positive mensili a livello globale.

Articolo di Alberto Fucci del 25 Giugno 2019 alle ore 11:51

Altri articoli di approfondimento

Inizio settimana con vortice maltempo e più fresco: a quando il ritorno di caldo e bel tempo?

Passaggio del vortice di maltempo porta anche calo termico: dove e quanto?

Scoperto il gene che permette alle piante di assorbire più CO2

Vortice depressionario lunedì e martedì sull’Italia: piogge e rovesci diffusi con netto calo termico!

Nel 2100 potrebbero non nascere più maschi di tartarughe marine

Nepal, 43 vittime a causa delle forti inondazioni

Tromba d’aria sul litorale casertano, in Campania: si segnalano feriti e danni!

Plastica in mare, dalla Campania arriva “Litter Hunter”

La spesa degli occidentali sta minacciando la sicurezza alimentare globale

Weekend ancora movimentato in arrivo: temporali e acquazzoni tornano protagonisti!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 15 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Palermo 31°
Caserta 30°
Latina 30°
Benevento 29°
Foggia 29°
Nuoro 29°
Roma 28°
Agrigento 28°
Frosinone 28°
Cagliari 28°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 15°
Aosta 19°
L'aquila 20°
Biella 21°
Torino 21°
Belluno 21°
Asti 22°
Varese 22°
Perugia 22°
Novara 22°
Domani Martedi 16 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 31°
Oristano 31°
Roma 31°
Latina 30°
Siracusa 29°
Mantova 29°
Lucca 29°
Agrigento 28°
Ferrara 28°
Modena 28°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 19°
Campobasso 20°
L'aquila 21°
Enna 22°
Vibo Valentia 22°
Isernia 22°
Matera 22°
Catanzaro 23°
Cosenza 23°
Brindisi 23°