Nuova ondata di caldo intenso: sarà un fine mese rovente? Dove e quando saliranno i termometri?

Anche oggi i diversi modelli matematici a lungo termine confermano la linea di tendenza che sembra voler caratterizzare l’ultima settimana del mese. A pochi giorni dall’inizio dell’estate secondo il calendario astronomico si potrebbe quindi viver qualche giorno con clima sub-tropicale vero e proprio. A partire da lunedì 24 giugno, infatti, l’alta pressione dopo giorni tornerà prepotente sull’Europa centrale passando attraverso l’Italia. Dopo che è stata la figura predominante sull’Europa centro-meridionale coinvolgerà anche l’altra parte dell’Europa iniziando a ricevere un apporto di aria molto calda che pescherà le correnti direttamente dall’entroterra algerino.

CAUSE DELL’IMPROVVISO ARRIVO TORRIDO

L’innalzamento della bolla calda dall’Algeria avverrà come conseguenza della discesa di aria più fresca di origine nord atlantica verso la Penisola Iberica. Di riflesso masse di aria molto calda nord africane si metteranno in moto più ad est, in corrispondenza del Mediterraneo centrale, puntando verso nord e andando ad alimentare l’alta pressione.

CONFERMATA L’ONDATA DI CALDO INTENSO A FINE MESE?

Per i dettagli è sicuramente ancora presto, tanto che i modelli matematici faticherebbero ancora nel vedere sia l’intensità che l’esatta collocazione della probabile risalita calda e tutto dipenderebbe dall’asse dell’anticiclone. Ad oggi la corsia preferenziale della risalita calda sarebbe da Algeria verso Germania, Stati che circondano le Alpi e settore baltico. Lungo tale traiettoria sarebbero più coinvolte inizialmente la Sardegna e le regioni del Centro Nord, soprattutto del versante tirrenico, successivamente anche il resto d’Italia. Al Nord, sulle regioni centrali tirreniche e sulle Isole maggiori, con valori termici che potrebbero anche raggiungere punte di 35-37° in Pianura Padana, 36-39° tra Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Lazio e punte oltre i 40° sulle zone interne di Sicilia e Sardegna. Il gran caldo si farebbe sentire pure Oltralpe con valori di molti gradi sopra la media climatologica. Questa è una prima tendenza, ma ne seguiranno altre importanti quindi non perdetevi i prossimi aggiornamenti.

Articolo di Gerardo Giordano del 19 Giugno 2019 alle ore 11:40

Altri articoli di approfondimento

Inizio settimana con vortice maltempo e più fresco: a quando il ritorno di caldo e bel tempo?

Passaggio del vortice di maltempo porta anche calo termico: dove e quanto?

Scoperto il gene che permette alle piante di assorbire più CO2

Vortice depressionario lunedì e martedì sull’Italia: piogge e rovesci diffusi con netto calo termico!

Nel 2100 potrebbero non nascere più maschi di tartarughe marine

Nepal, 43 vittime a causa delle forti inondazioni

Tromba d’aria sul litorale casertano, in Campania: si segnalano feriti e danni!

Plastica in mare, dalla Campania arriva “Litter Hunter”

La spesa degli occidentali sta minacciando la sicurezza alimentare globale

Weekend ancora movimentato in arrivo: temporali e acquazzoni tornano protagonisti!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 15 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Palermo 31°
Caserta 30°
Latina 30°
Benevento 29°
Foggia 29°
Nuoro 29°
Roma 28°
Agrigento 28°
Frosinone 28°
Cagliari 28°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 15°
Aosta 19°
L'aquila 20°
Biella 21°
Torino 21°
Belluno 21°
Asti 22°
Varese 22°
Perugia 22°
Novara 22°
Domani Martedi 16 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 31°
Oristano 31°
Roma 31°
Latina 30°
Siracusa 29°
Mantova 29°
Lucca 29°
Agrigento 28°
Ferrara 28°
Modena 28°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 19°
Campobasso 20°
L'aquila 21°
Enna 22°
Vibo Valentia 22°
Isernia 22°
Matera 22°
Catanzaro 23°
Cosenza 23°
Brindisi 23°