Rischio di qualche temporale? Sì, ecco dove e quando!

Continua il bel tempo sull’Italia, con temperature sempre al di sopra della norma, ma con caldo non troppo eccessivo come la settimana scorsa. Il campo anticiclonico sub-tropicale, che ci sta interessando, risentirà di lievi infiltrazioni più umide in quota che potranno produrre dei rovesci temporaleschi sparsi, specie nelle ore pomeridiane odierne e dei prossimi giorni su Alpi e Appennini.

Prosegue l’estate sull’Italia senza crisi o scossoni, con caldo che a partire dal 7 giugno è risultato anche molto intenso e largamente oltre la norma, anche di +8/+10°C, segnatamente sulle regioni centro-meridionali. Nel weekend scorso le temperature massime si sono portate sulle zone interne pianeggianti anche fino a +38/+40°C.

A partire dalla giornata di ieri, lunedì 17 giugno, il campo di alta pressione sub-tropicale, che ci sta interessando, ha subito un lieve calo di geopotenziali e isoterme. Temperature che rimangono, dunque, pienamente estive ovunque e anche al di sopra della norma, ma non sui valori, a tratti estremi, della settimana scorsa.

Configurazione barica prevista per le ore pomeridiane odierne, martedì 18 giugno. ICON – Meteociel –

Anche le condizioni meteorologiche rimangono generalmente stabili con bel tempo predominante ovunque, anche se il leggero indebolimento anticiclonico sta provocando l’intrusione di aria più umida in quota che andrà a provocare la formazione di qualche temporale pomeridiano sulle zone interne alpine ed appenniniche. Scendiamo meglio nel dettaglio, avvalendoci anche di cartine modellistiche indicanti l’intensità e la distribuzione delle precipitazioni, previste per la giornata di oggi 18 giugno e per i prossimi 2 giorni:

– Per la giornata odierna, 18 giugno, avremo lo sviluppo di temporali sulle aree alpine e prealpine occidentali ed orientali, con possibili sconfinamenti in serata sulle pianure piemontesi e lombarde. Qualche temporale, inoltre, anche sull’Appennino ligure-emiliano con locali sconfinamenti serali alla pianura emiliana. Temporali pomeridiani attesi sull’Appennino centro-meridionale, ovvero localmente sulle zone interne di Abruzzo, Lazio orientale, Molise, Campania, Basilicata, Puglia centro-meridionale, Calabria, nord Sicilia. Prevalenza di sole sulle aree costiere:

Distribuzione ed intensità delle precipitazioni previste per le ore pomeridiane odierne, martedì 18 giugno. ICON – Meteociel –

– Per mercoledì 19 giugno possibile sviluppo di temporali pomeridiani su aree alpine e prealpine occidentali ed orientali. Qualche pioggia o rovescio pomeridiano possibile anche sull’Emilia Romagna e localmente sulle zone interne appenniniche centro-meridionali di Abruzzo, Molise, Campania settentrionale, Basilicata centro-meridionale:


Distribuzione ed intensità delle precipitazioni previste per le ore pomeridiane odierne, mercoledì 19 giugno. ICON – Meteociel –

– Per giovedì 20 giugno avremo la possibile formazione di rovesci temporaleschi pomeridiani solo su aree alpine e prealpine orientali e occidentali, con sconfinamenti fino in pianura possibili segnatamente sul Piemonte occidentale. Assenza di instabilità, invece, sull’Appennino centrale e meridionale, con al massimo qualche temporaneo e innocuo addensamento nuvoloso pomeridiano in montagna:


Distribuzione ed intensità delle precipitazioni previste per le ore pomeridiane odierne, giovedì 20 giugno. ICON – Meteociel –

Articolo di Alberto Fucci del 18 Giugno 2019 alle ore 12:15

Altri articoli di approfondimento

Inizio settimana con vortice maltempo e più fresco: a quando il ritorno di caldo e bel tempo?

Passaggio del vortice di maltempo porta anche calo termico: dove e quanto?

Scoperto il gene che permette alle piante di assorbire più CO2

Vortice depressionario lunedì e martedì sull’Italia: piogge e rovesci diffusi con netto calo termico!

Nel 2100 potrebbero non nascere più maschi di tartarughe marine

Nepal, 43 vittime a causa delle forti inondazioni

Tromba d’aria sul litorale casertano, in Campania: si segnalano feriti e danni!

Plastica in mare, dalla Campania arriva “Litter Hunter”

La spesa degli occidentali sta minacciando la sicurezza alimentare globale

Weekend ancora movimentato in arrivo: temporali e acquazzoni tornano protagonisti!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 15 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Palermo 31°
Caserta 30°
Latina 30°
Benevento 29°
Foggia 29°
Nuoro 29°
Roma 28°
Agrigento 28°
Frosinone 28°
Cagliari 28°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 15°
Aosta 19°
L'aquila 20°
Biella 21°
Torino 21°
Belluno 21°
Asti 22°
Varese 22°
Perugia 22°
Novara 22°
Domani Martedi 16 Luglio
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 31°
Oristano 31°
Roma 31°
Latina 30°
Siracusa 29°
Mantova 29°
Lucca 29°
Agrigento 28°
Ferrara 28°
Modena 28°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 19°
Campobasso 20°
L'aquila 21°
Enna 22°
Vibo Valentia 22°
Isernia 22°
Matera 22°
Catanzaro 23°
Cosenza 23°
Brindisi 23°