Caldo Africano protagonista ancora in settimana: i termometri in molte aree supereranno i 35°!

Dal punto di vista climatico l’Italia sta vivendo giorni piuttosto intensi con i massimi anticiclonici africani interesseranno ancora prevalentemente le regioni meridionali e insulari. Sarà qui che avremo le temperature più elevate. Saranno tutti valori sopra le medie del periodo con massime diffusamente superiori ai 30-33° e punte di 36° o anche più su alcune zone della Sicilia, della Calabria e della Puglia, colore rosso insomma.

Salendo verso Nord il caldo avrà toni meno marcati, ma le massime risulteranno sopra media anche su diverse regioni del Centro. Solo al Nord e non ovunque avremo temperature più in linea col periodo. In questo quadro climatico non mancherà anche l’afa che purtroppo andrà aumentando a partire da oggi lunedì 10. Le regioni che patiranno di più l’afa elevata saranno le regioni tirreniche e la Sardegna ma si farà sentire anche sulla Val padana soprattutto centro orientale.

TEMPERATURE IN AUMENTO AL SUD, IN MEDIA AL NORD

Da domani l’aria più fresca raggiungerà il Nord Italia e la Sardegna, altrove resta il caldo africano e in aggiunta ci sarà più afa. Al Nord previste massime tra 23 e 31°C con città più calde ancora una volta in Emilia Romagna con Bologna, Modena, Reggio Emilia. Al Centro previste massime tra 24 e 32°C con città più calde Firenze, Grosseto, Perugia, Terni. Al Sud previste massime tra 28 e 35°C con città più calde Foggia, Cosenza, Catania, Lecce, molto afose Napoli e Messina.

Mercoledì 12 la situazione non cambia nella sostanza con le medesime condizioni climatiche del martedì salvo lievi aumenti al Nord. Con città più calde ancora una volta in Emilia Romagna con Bologna, Modena, Reggio Emilia dove avremo anche molta afa. Al Centro previste massime tra 24 e 32°. Al Sud previste massime tra 28 e 36° molto afose Napoli e Messina.

Tra Giovedì 13 e Venerdì 14 si concretizza la nuova fiammata africana con temperature che aumenteranno ulteriormente sulla Sardegna e le regioni centrali soprattutto tirreniche, temperature in aumento anche al Nord.

Articolo di Gerardo Giordano del 10 Giugno 2019 alle ore 20:15

Altri articoli di approfondimento

Temperature superficiali dei mari italiani elevate: fino a +28° lo Ionio meridionale!

I polmoni della Terra stanno bruciando, il disastro in Amazzonia si vede dallo spazio

Meteo weekend: caldo moderato, ma maggiore instabilità con rovesci temporaleschi in agguato!

La Terra potrebbe avere fino a 10 miliardi di pianeti simili

Verso il “picco” dell’ondata di caldo, ma da giovedì temporali in aumento!

Dopo giugno, anche luglio 2019 è il più caldo dall’inizio delle misurazioni

Un’onda gravitazionale ha attraversato la Terra. A generarla una catastrofe cosmica

Il leone non è più forte come una volta. E la colpa è dell’uomo.

Weekend infuocato con sole e temperature in aumento: settimana prossima e Ferragosto in bilico!

Vacanze plastic-free: 7 modi per ridurre la plastica in viaggio

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Sabato 24 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Foggia 34°
Matera 34°
Benevento 33°
Caserta 33°
Trieste 33°
Catanzaro 32°
Treviso 32°
Roma 32°
Grosseto 32°
Latina 32°
Le più Fredde
Località T°C
Cuneo 25°
Aosta 26°
Biella 26°
Cagliari 26°
Nuoro 26°
L'aquila 26°
Ancona 26°
Varese 26°
Sondrio 26°
Lecco 27°
Domani Domenica 25 Agosto
Le più Calde
Località T°C
Foggia 35°
Benevento 33°
Matera 33°
Trieste 33°
Caserta 33°
Treviso 33°
Pordenone 33°
Rovigo 32°
Bologna 32°
Cremona 32°
Le più Fredde
Località T°C
Cagliari 26°
L'aquila 26°
Aosta 26°
Ancona 26°
Nuoro 26°
Biella 27°
Vibo Valentia 27°
Cuneo 27°
Fermo 27°
Sondrio 27°