Spettacolare shelf cloud avvistata a Pescara nei giorni scorsi. Di che nube si tratta e quando può formarsi?

Due giorni fa è stata avvistata una spettacolare ‘shelf cloud’ o ‘nube a mensola’ sulle coste di Pescara. Ma in quali condizioni si formano queste nubi?

 

Una shelf cloud o nube a mensola è una nube molto bassa che si forma in presenza di una cella temporalesca in movimento. In particolare, quando la si osserva, si nota come questa nube preceda la cella temporalesca stessa. Questo fornisce alla formazione nuvolosa un fascino particolare perchè spesso il cielo si presenta nettamente diviso: da un lato tempo stabile e talvolta sereno, dall’altro tempo estremamente perturbato per via del cumulonembo a cui la shelf cloud è direttamente collegata.

Shelf Cloud a Pescara, 11 Marzo

Shelf Cloud a Pescara, 11 Marzo

 

Perchè la nube ha questa forma?

Come detto, queste formazioni nuvolose sono legate al passaggio di un fronte freddo. Infatti, l’aria fredda trasportata, essendo più densa, scorre nei bassi strati dell’atmosfera e costringe l’aria più mite, prima presente in quella zona, a sollevarsi repentinamente. Questo comporta il raffreddamento e la successiva condensazione del vapore acqueo contenuto nella massa di aria, quindi la formazione della nube.

Schema degli elementi presenti nella cella temporalesca. Visibile la shelf cloud in basso a destra.

Schema degli elementi presenti nella cella temporalesca. Visibile la shelf cloud in basso a destra.

Come si può vedere in figura, la discesa di aria fredda (dove si ha anche precipitazione) può avvenire in modo così vigoroso da raggiungere il suolo e sviluppare forti raffiche di vento e turbolenza. Nella parte frontale tali raffiche prendono il nome di gust front e separano la zona di aria più calda da quella fredda in arrivo. Come si può osservare, è proprio in questo punto che appare la shelf cloud, la quale di fatto segnala l’arrivo del temporale.

Articolo di Stefano Della Fera del 13 Marzo 2019 alle ore 19:15

Altri articoli di approfondimento

Nuova settimana ancora maltempo? Diciamo che migliora ma non troppo!

Promoção por blogs – Visão global | Criar Blog Gratis

Tonnellate di rifiuti sulle Isole Cocos, “l’ultimo paradiso incontaminato dell’Australia”

Sotto la lente: domenica di maltempo con piogge e rovesci, ecco dove!

I mari europei sono avvelenati da metalli pesanti e sostanze chimiche

Ennesimo weekend col maltempo: questa volta più al centro-nord, ma occhio al sud!

Analisi meteo medio-termine: perturbazione atlantica nel weekend, nuove piogge e rovesci!

Europa Centrale al freddo, ma caldo ad Est e ad Ovest

Cucinare può trasformare le case in “scatole tossiche”

Calano le rinnovabili in Italia, lontani gli obiettivi 2030

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 20 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 25°
Lecce 22°
Catania 22°
Torino 22°
Palermo 21°
Asti 21°
Bari 21°
Foggia 21°
Brindisi 21°
Ravenna 20°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 13°
Campobasso 14°
Potenza 14°
Aosta 14°
Isernia 15°
Belluno 15°
Nuoro 15°
Avellino 15°
Rieti 15°
Genova 15°
Domani Martedi 21 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Novara 24°
Milano 24°
Vercelli 24°
Padova 24°
Cremona 24°
Piacenza 24°
Lodi 24°
Mantova 24°
Vicenza 24°
Rovigo 24°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 15°
L'aquila 15°
Messina 16°
Campobasso 16°
Savona 16°
Vibo Valentia 16°
Isernia 16°
Rieti 16°
Aosta 17°
Livorno 17°