Cronaca meteo : fortissimi venti al centro-sud, rovesci e neve in collina!

Come previsto l’arrivo del fronte perturbato, accompagnato da aria fredda di origine artica ha apportato, nelle ore notturne e mattutine odierne, piogge, rovesci temporaleschi e anche grandinate. Nevicate fin verso i 500-600 mt. Registrate raffiche di vento anche oltre i 100 km/h in Campania.

Il fronte perturbato nord-atlantico, accompagnato da aria fredda artico-marittima, ha fatto irruzione sull’Italia dalla tarda serata di ieri, come da previsione. Si è registrato un nettissimo calo termico, un notevole rinforzo della ventilazione dai quadranti settentrionali e anche un ritorno dell’instabilità sulle regioni centro-meridionali con piogge, rovesci temporaleschi, grandinate e anche il ritorno di nevicate fin verso i 500-600 mt, con qualche nevicata coreografica, localmente, fin sui 400 mt.

Il vento si è rivelato davvero fortissimo : come da previsione, localmente, si sono registrate raffiche anche prossime o addirittura superiori ai 100 km/h! E’ il caso della Campania dove le stazioni meteorologiche online della rete Campanialive.it hanno registrato raffiche superiori ai 100 km/h nel Beneventano (Faicchio fino a 106 km/h), Casertano (Alife fino a 93 km/h) e Salernitano (Cava de’ Tirreni fino a 102 km/h).

GRAFICO_VENTO_FAICCHIO

Intensità delle raffiche di vento registrate dlla stazione meteorologica del comune di Faicchio (BN). Raffiche fino a 106 km/h (57 kts)! Fonte : Campanialive.it

I sindaci di diversi comuni campani, tra cui le città di Napoli e Benevento, ieri sera hanno deciso di chiudere in modo precauzionale le scuole per la giornata di oggi, proprio in previsione del fortissimo vento. Non solo in Campania ma anche in Puglia, Basilicata e Calabria, si sono registrate raffiche prossime agli 80-90 km/h : scuole chiuse a Castrovillari (CS) ; a Bari risulta sospeso il traffico portuale; a Barletta, è caduta un’impalcatura per i lavori di ristrutturazione di una palazzina, ma fortunatamente non ha sortito conseguenze, chiuso il cimitero per motivi di sicurezza.

Il tratto tra Sibari e Morano, dell’autostrada A2 del Mediterraneo, nel Cosentino, è chiuso in entrambe le direzioni a causa delle violente raffiche di vento laterale.  In tale tratto autostradale si è purtroppo registrato anche il ribaltamento di due mezzi pesanti che ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco e della Polizia stradale, con un ferito lieve e un illeso. Ecco, a tal proposito, un impressionante video girato proprio sul tratto autostradale in questione (Fonte : Gazzetta del Sud ):

 

Parlando delle precipitazioni sono risultate localmente più intense sulla Campania centro-meridionale, Puglia, Basilicata, Calabria. Rovesci nevosi fin verso i 500-600 mt, temporali e anche grandinate, tra cui quella molto notevole di Nola (NA) con accumulo di circa 4-5 cm al suolo :

Grandinata_Nola

La notevole grandinata abbattutasi su Nola (NA) nella tarda serata di lunedì 11 Marzo, con accumulo al suolo prossimo ai 4-5 cm. Fonte : Domy D’Antonio

Di seguito ecco, invece, qualche suggestiva foto nevosa di quest’oggi di Campania, Puglia, Basilicata e un video riferito all’intensissima nevicata a fiocchi molto grandi di questa mattina a San Giovanni in Fiore (CS) 1049 mt, in Calabria :

Neve_Padula_(SA)

Neve a Padula (SA) 699 mt, nella ore notturne e primo mattino di martedì 12 Marzo. Fonte : Campanialive.it

Faeto_neve

Neve a Faeto (FG) 820 mt nelle ore notturne e mattutine di martedì 12 Marzo. Fonte : Meteo Puglia e dintorni FB

Potenza_Neve

Neve a Potenza 819 mt nelle ore notturne e mattutine di martedì 12 Marzo. Fonte : Meteo Puglia e dintorni FB

Moliterno_neve

Neve a Molinterno (PZ) 879 mt nelle ore notturne e mattutine di martedì 12 Marzo.

Articolo di Alberto Fucci del 12 Marzo 2019 alle ore 19:43

Altri articoli di approfondimento

Nuova settimana ancora maltempo? Diciamo che migliora ma non troppo!

Promoção por blogs – Visão global | Criar Blog Gratis

Tonnellate di rifiuti sulle Isole Cocos, “l’ultimo paradiso incontaminato dell’Australia”

Sotto la lente: domenica di maltempo con piogge e rovesci, ecco dove!

I mari europei sono avvelenati da metalli pesanti e sostanze chimiche

Ennesimo weekend col maltempo: questa volta più al centro-nord, ma occhio al sud!

Analisi meteo medio-termine: perturbazione atlantica nel weekend, nuove piogge e rovesci!

Europa Centrale al freddo, ma caldo ad Est e ad Ovest

Cucinare può trasformare le case in “scatole tossiche”

Calano le rinnovabili in Italia, lontani gli obiettivi 2030

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 20 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Siracusa 25°
Lecce 22°
Catania 22°
Torino 22°
Palermo 21°
Asti 21°
Bari 21°
Foggia 21°
Brindisi 21°
Ravenna 20°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 13°
Campobasso 14°
Potenza 14°
Aosta 14°
Isernia 15°
Belluno 15°
Nuoro 15°
Avellino 15°
Rieti 15°
Genova 15°
Domani Martedi 21 Maggio
Le più Calde
Località T°C
Novara 24°
Milano 24°
Vercelli 24°
Padova 24°
Cremona 24°
Piacenza 24°
Lodi 24°
Mantova 24°
Vicenza 24°
Rovigo 24°
Le più Fredde
Località T°C
Potenza 15°
L'aquila 15°
Messina 16°
Campobasso 16°
Savona 16°
Vibo Valentia 16°
Isernia 16°
Rieti 16°
Aosta 17°
Livorno 17°