Nuove perturbazioni puntano l’Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve!

Sarà una settimana movimentatissima. Vari passaggi perturbati animeranno il meteo italiano. Dalle piogge forti alle nevicate, al sole alla neve, dai forti venti alle risalite termiche, dai mari agitati al ritorno del sole, insomma dei giorni in cui sarà bene rimanere costantemente aggiornati con il meteo.

 

Nuove perturbazioni puntano l’Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve!

Nuove perturbazioni puntano l’Italia in questa settimana e infatti siamo nell’imminenza di un cambio meteo vigoroso che ci accompagnerà nel corso dei prossimi giorni. I fronti perturbati riusciranno ad affondare in modo più incisivo sul Mediterraneo e coadiuvate da sfuriate d’aria fredda d’estrazione polare, riporteranno a tratti un clima decisamente invernale, dopo un lungo periodo di clima mite.

A far da apripista all’aria fredda sarà la perturbazione che oggi entrerà pienamente nel vivo. Le correnti fredde al seguito ne approfitteranno e si catapulteranno sulla Penisola italiana. Le temperature, infatti, subiranno un crollo anche fino a 10 gradi in meno, soprattutto sulle regioni adriatiche, al Sud e sui rilievi con la neve che tornerà protagonista, a tratti fino in collina.

Questo primo fronte perturbato, a carattere freddo, transiterà velocemente lungo lo Stivale tra lunedì e martedì, con precipitazioni fugaci che dalle Alpi trasleranno al Centro-Sud, mentre non ci saranno fenomeni al Nord Italia proprio per la protezione della barriera alpina. Le nevicate sull’Arco Alpino si limiteranno ad interessare i versanti settentrionali e le aree di confine.

Nuove perturbazioni puntano l'Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! - Flusso di aria fredda in arrivo. Fonte: meteociel

Nuove perturbazioni puntano l’Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! – Flusso di aria fredda in arrivo. Fonte: meteociel

Il flusso d’aria fredda dilagherà entro martedì al seguito della perturbazione, con venti sostenuti di tramontana e maestrale. Dopo l’irruzione fredda, avremo una breve tregua con temperature in pronta risalita. Il canale dal Nord Atlantico sarà però spalancato e quindi ci attendiamo un secondo più energico impulso freddo ed instabile giovedì. In questo frangente ci potrebbe essere più maltempo, soprattutto al Centro-Sud, con occasione per nuove nevicate in Appennino.

SETTIMANA MOVIMENTATISSIMA: AL VIA CON IL PRIMO IMPULSO PERTURBATO

Il clima gradevole del weekend, grazie alle umidi correnti occidentali, lascerà presto spazio al ritorno dei venti freddi da Nord che in avvio della nuova settimana ribalteranno l’attuale quadro meteo. L’alta pressione arretrerà il suo baricentro ed una veloce perturbazione attraverserà a nord a sud buona parte della Penisola.

METEO LUNEDI’ 11:  Tempo instabile sin da subito su Triveneto, Emilia Romagna, Umbria e medio adriatico con acquazzoni e qualche temporale che si formeranno questo pomeriggio/sera proprio al centro Italia.  Qualche fenomeno anche sulle centrali tirreniche, specie sul Lazio. Saranno possibili isolate grandinate. La quota neve in rapido calo, anche sotto i 1000m sulla dorsale adriatica, fino a quote collinari tra Marche e Abruzzo. Prevale il sole altrove salvo per qualche acquazzone sulla Toscana e fiocchi di neve sulle Alpi di confine. Tra la tarda sera e la notte il forte maltempo si sposterà al Sud Italia, dove crolleranno anche i termometri a causa dei forti venti di Maestrale e Tramontana; possibili mareggiate sui tratti esposti proprio al vento.

Nuove perturbazioni puntano l'Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! - Settimana turbolenta con freddo, neve e piogge. Fonte: meteoindiretta

Nuove perturbazioni puntano l’Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! – Settimana turbolenta con freddo, neve e piogge. Fonte: meteoindiretta

 

METEO MARTEDÌ 12:  Residua instabilità al Sud e Sicilia con acquazzoni e nevicate sui rilievi sopra i 600-700m. Bel tempo prevalente sul resto d’Italia. Temperature in ulteriore calo a causa della persistenza dei venti forti di Tramontana.

Nuove perturbazioni puntano l'Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! - Settimana turbolenta con freddo, neve e piogge. Fonte: meteoindiretta

Nuove perturbazioni puntano l’Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! – Settimana turbolenta con freddo, neve e piogge. Fonte: meteoindiretta

METEO MERCOLEDI’ 13: Data la traiettoria nord-occidentale del fronte, ancora una volta verrà saltato quasi tutto il Settentrione, riparato della catena alpina, salvo qualche fenomeno su Alpi confinali, parte del Triveneto e dell’Emilia Romagna. Dopo qualche pioggia in alta Toscana, l’instabilità aumenterà invece al Centro, con piogge e rovesci in marcia verso il Sud e neve in calo sull’Appennino fin verso i 1000m. Temperature in nuova diminuzione e venti in rinforzo con Maestrale sostenuto soprattutto sui bacini occidentali.

Nuove perturbazioni puntano l'Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! - Settimana turbolenta con freddo, neve e piogge. Fonte: meteoindiretta

Nuove perturbazioni puntano l’Italia: settimana con sole, vento, piogge e neve! – Settimana turbolenta con freddo, neve e piogge. Fonte: meteoindiretta

TENDENZA SUCCESSIVA IN SETTIMANA

Ancora un po’ di instabilità giovedì al Sud e sul medio Adriatico con neve sull’Appennino dai 1000m circa, tempo migliore al Centro-Nord. Ma l’ennesima perturbazione in arrivo dal Nord Atlantico punterà le Alpi determinando un peggioramento soprattutto sui settori di confine, dove riprenderà a nevicare. Saltato probabilmente il Nord ma anche parte del Centro, fenomeni che si ripresenteranno invece venerdì al Sud. Possibile tregua anticiclonica nel weekend, ma di breve durata.

NEVE FINO A QUOTE BASSE

Nella notte tra lunedì e martedì e la mattinata di martedì la quota neve sarà in ulteriore calo, fin verso i 400/700m al Centro Sud con fiocchi non esclusi a Potenza e Campobasso. Neve su Gargano, Murge, Sila, Pollino ed Aspromonte. Oltre i 700m tra Nebrodi e Madonie. Nevicate da sfondamento potranno aversi anche sulle Alpi di confine a quote via via più basse. [PER MAGGIORI INFO CLICCA QUI]

Articolo di Gerardo Giordano del 11 Marzo 2019 alle ore 12:24

Altri articoli di approfondimento

Fine settimana anticiclonico: tanto sole, temperature in lieve aumento, ma attenzione!

Freddo in arrivo? No, solo tanta incertezza…

Ascension Island diventa la più grande area marina protetta dell’Oceano Atlantico

Febbraio 2019 più caldo della norma sull’Italia, specie al centro-nord, con precipitazioni scarse!

Economia circolare: i vantaggi sono anche economici

Non è il pianeta che bisogna salvare, ma gli uomini

Perturbazioni con piogge e nubi fino a metà settimana, poi più caldo e sole!

Mangiare meno carne aiuta il pianeta e la salute. Ecco perché

Perché le aree desertiche del pianeta si trovano a determinate latitudini?

Clima: 10 cose che puoi fare ogni giorno per salvare l’ambiente

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 21 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Roma 21°
Latina 21°
Terni 19°
Grosseto 19°
Frosinone 19°
Viterbo 19°
Oristano 19°
Salerno 18°
Taranto 18°
Napoli 18°
Le più Fredde
Località T°C
Campobasso 10°
Cuneo 10°
Aosta 11°
L'aquila 11°
Ragusa 11°
Enna 12°
Ancona 12°
Rimini 12°
Isernia 12°
Biella 13°
Domani Venerdi 22 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 21°
Roma 21°
Terni 21°
Caserta 20°
Napoli 20°
Frosinone 20°
Latina 19°
Bolzano 19°
Lucca 19°
Benevento 19°
Le più Fredde
Località T°C
Enna 11°
Ancona 12°
Campobasso 13°
Ragusa 13°
Potenza 13°
Pescara 14°
Rimini 14°
Chieti 14°
L'aquila 14°
Fermo 14°