Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti!

 Weekend ricco di eventi meteo. Cambia la circolazione, si avvicina la massa d’aria fredda russa e si intensificano i venti. Saranno giorni invernali, con raffiche fino ai 100 km/h. Le temperature percepite saranno piuttosto basse e in un baleno perderemo fino a 10° sui termometri di molte aree.

 

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti!

 

Condizioni climatiche primaverili si protrarranno fino a venerdì, anche se su alcune regioni saranno disturbate da nebbie o nubi basse che limiteranno il rialzo termico diurno. Il regime di alta pressione, tuttavia, muterà sensibilmente nel corso del weekend [TUTTE LE INFO SUL WEEKEND QUI] a causa di un flusso di correnti molto fredde provenienti dalla Russia che conquisterà l’Europa centro-orientale e anche buona parte dell’Italia.

Si torna in inverno dunque, ma la diminuzione delle temperature sarà più sensibile sulle regioni meridionali e quelle del medio versante adriatico, dove si perderanno fino a 6/9°. Sensibile anche la diminuzione sull’Appennino, dove al momento si stanno manifestando le maggiori anomalie termiche.

Questo cambio di circolazione porterà non solo aria molto fredda di matrice russa, ma anche un generale rinforzo dei venti. Venti forti prevalentemente da NE o da Nord che agiteranno tutti i bacini creando le condizioni per avere burrasche e mareggiate su diverse zone. Particolarmente a rischio il basso Adriatico e lo Ionio dove l’intensità dei venti sarà ulteriormente amplificata da un repentino calo della pressione atmosferica. Ma venti molto forti interesseranno anche il Tirreno centro meridionale e un po tutto l’Adriatico.

CAMBIO DI CIRCOLAZIONE VENERDI’ SERA: VENTI FORTI E MAREGGIATE

Venerdì in serata si avvicinerà la massa d’aria e avremo quindi la conseguente rotazione dei venti. Sarà interessata principalmente la fascia adriatica; nelle ore successive i venti poi si intensificheranno ed estenderanno a tutto il meridione.

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! - Venti in aumento da venerdì. Fonte: lamma

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! – Venti in aumento da venerdì. Fonte: lamma

Sabato sarà la giornata peggiore. I venti forti di grecale agiranno lungo tutta la penisola piegando da Nord in corrispondenza della Sardegna. La Bora sul golfo di Trieste potrà raggiungere e talora superare anche i 100kmh. Venti forti anche lungo le regioni del medio e basso versante Adriatico, basso Tirreno e Canale di Sicilia con punte di 110km/h sul Salento. Burrasche di vento fino a 120km/h sullo Ionio al largo. Possibili mareggiate lungo le coste adriatiche soprattutto sulla Puglia, sulla Calabria ionica e la Sicilia orientale, in particolare il Siracusano e il Catanzarese. Mareggiate possibili anche su Palermitano e Trapanese.

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! - Sabato venti molto forti. Fonte: lamma

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! – Sabato venti molto forti. Fonte: lamma

Domenica il fulcro dei venti si sposta verso le basse latitudini. Raffiche ancora molto forti fino a 100km/h si abbatteranno sul basso Tirreno, il basso Adriatico e lo Ionio ma raffiche ancora fino a 80/90km/h potranno interessare l’alto Adriatico e i bacini intorno la Sardegna. Ancora burrasca sul basso Tirreno, Canale di Sicilia e Ionio con mareggiate lungo le coste esposte, ancora su Siracusano e Catanzarese.

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! - Domenica ancora forti venti e mareggiate. Fonte: lamma

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! – Domenica ancora forti venti e mareggiate. Fonte: lamma

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! - Domenica ancora forti venti e mareggiate. Fonte: lamma

Venti in rinforzo nei prossimi giorni: freddo russo e mareggiate protagonisti! – Domenica ancora forti venti e mareggiate. Fonte: lamma

Articolo di Gerardo Giordano del 21 Febbraio 2019 alle ore 13:11

Altri articoli di approfondimento

Sotto il sole della Groenlandia

Nuova ondata di caldo intenso: sarà un fine mese rovente? Dove e quando saliranno i termometri?

“Lacrime azzurre” in Cina, uno spettacolo (tossico) in crescita

Rischio di qualche temporale? Sì, ecco dove e quando!

Inizio settimana con anticiclone delle Azzorre: sole e caldo si, ma anche temporali!

India svuotata dalla siccità, migliaia di persone costrette a fuggire

Cronaca meteo: il caldo picchia duro al centro-sud, superati localmente i +39° su Lazio e Campania!

Approvati 1.200 pesticidi in Brasile, molti vietati nell’UE da decenni

Una flotta di 47 navi da crociera inquina 10 volte di più di tutte le auto d’Europa messe insieme

Anticiclone Africano in gran spolvero: weekend soleggiato e temperature in lieve calo, occhio ai temporali!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 20 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Foggia 34°
Nuoro 33°
Matera 32°
Enna 32°
Ferrara 32°
Ravenna 32°
Rovigo 32°
Mantova 31°
Modena 31°
Bologna 31°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 22°
Genova 23°
Aosta 23°
Livorno 23°
Vibo Valentia 23°
Cagliari 23°
Messina 24°
La Spezia 24°
Ancona 25°
Biella 25°
Domani Venerdi 21 Giugno
Le più Calde
Località T°C
Palermo 35°
Foggia 34°
Matera 34°
Benevento 34°
Caserta 33°
Enna 33°
Siracusa 33°
Ragusa 32°
Agrigento 32°
Cosenza 32°
Le più Fredde
Località T°C
Savona 22°
Livorno 24°
Genova 24°
Aosta 24°
Cagliari 24°
Ancona 25°
Imperia 25°
Belluno 25°
Cuneo 26°
Fermo 26°