Mercoledì il clou dell’irruzione fredda al centro-sud : forti venti e freddo intenso!

Temperature in netto calo sull’Italia in queste ore e per la giornata di mercoledì, segnatamente sulle regioni centro-meridionali. Previste raffiche di vento fino a sfiorare gli 80-90 km/h!

Nella giornata di ieri una veloce perturbazione nord-atlantica ha attraversato la nostra Penisola, apportando un netto calo termico e un rinforzo della ventilazione, dapprima dai quadranti occidentali, poi in rotazione da nord-est da ieri sera. Sulle regioni centro-meridionali si sono anche registrate piogge e rovesci, con il limite delle nevicate che è risultato in calo tra il pomeriggio di ieri e la mattinata di oggi, fin verso le quote collinari (500-700 mt). Bel tempo, invece, sulle regioni settentrionali.

Per le prossime ore è atteso un miglioramento delle condizioni meteorologiche sulle nostre regioni centro-meridionali per quanto concerne l’instabilità e le precipitazioni, mentre il freddo tenderà ad acuirsi e con esso anche la forte e fredda ventilazione nord-orientale, con raffiche massime che nella prima parte della giornata di domani, 13 Febbraio, sfioreranno gli 80-90 km/h sulle regioni centro-meridionali. Al nord e su parte del centro la ventilazione risulterà, invece, debole :

intensità_raffiche_vento

Intensità delle raffiche di vento previste sulla nostra Penisola per le ore mattutine di mercoledì 13 Febbraio. Fonte : GFS – Meteociel -

Sarà in discesa, difatti, aria molto fredda artico-continentale sull’Europa orientale, attirata anche dalla perturbazione che ha attraversato l’Italia nella giornata di ieri e poi defluita verso i Balcani nella giornata di oggi. Una parte di quest’aria fredda interesserà parzialmente le nostre regioni centro-meridionali, soprattutto quelle del versante adriatico, con arrivo di isoterme fino a -6/-7 °C a 850hpa (1450 mt), tuttavia non sono previste precipitazioni degne di nota, a causa della posizione molto orientale del nucleo gelido, relegato sull’Europa orientale a causa della posizione molto orientale e, dunque invasiva per la nostra Penisola, del cuneo anticiclonico azzorriano.

Ci attende, quindi, un mercoledì con cielo sereno o poco nuvoloso sulle regioni settentrionali e centrali tirreniche, nubi a tratti più consistenti potranno addensarsi sulle zone interne appenniniche centro-meridionali, specie del versante adriatico. Qualche occasionale, isolata e debole precipitazione, più probabile nella prima parte della giornata, potrà verificarsi  solo sulle zone interne abruzzesi, molisane, pugliesi e su Calabria e Sicilia settentrionali, nevosa fino a quote molto basse, ma nulla di rilevante. Ecco qualche immagine modellistica, a tal riguardo :

GFS_GEOP.

Configurazione barica, su scala europea, prevista per la giornata di mercoledì 13 Febbraio. GFS – Meteociel -

GFS_TEMP850

Distribuzione termica a 850hpa (1450 mt) per la mattina di mercoledì 13 Febbraio. GFS – Meteociel -

PRECIP_LAMMA

Accumuli pluviometrici previsti nelle 24 ore di mercoledì 13 Febbraio. Fonte : Lamma Toscana

I venti tenderanno ad indebolirsi nella giornata di giovedì e le temperature saranno in aumento, specie in quota e nei valori massimi.

 

 

Articolo di Alberto Fucci del 12 Febbraio 2019 alle ore 18:29

Altri articoli di approfondimento

Sole e stabilità dominano la settimana: nel weekend torna il gelo russo?

I cicloni mediterranei saranno meno frequenti, ma più devastanti

Forte espansione dell’alta pressione sull’Italia : zero termico “alle stelle” su Alpi e Appennini!

Uccisa dalla plastica: ecco cosa conteneva lo stomaco della tartaruga marina spiaggiata nel Cilento

Weekend all’insegna di tanto sole: nord più caldo del sud, ecco i dettagli!

Perché gli orsi polari stanno invadendo le città

Mercoledì il clou dell’irruzione fredda al centro-sud : forti venti e freddo intenso!

Rinascita a Chernobyl: la fauna selvatica prospera nella zona di esclusione

Dalla toilet all’edilizia, i mattoni eco-sostenibili

Italia divisa tra alta pressione e venti freddi in settimana: tutte le news qui!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Martedi 19 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Belluno 10°
Cuneo
Foggia 17°
Oristano 17°
Lecce 16°
Sassari 16°
Ravenna 15°
Bologna 15°
Pavia 15°
Vicenza 15°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 10°
Enna 11°
Vibo Valentia 11°
Messina 11°
Savona 11°
Perugia 12°
L'aquila 12°
Sondrio 12°
Ancona 12°
Biella 12°
Domani Mercoledi 20 Febbraio
Le più Calde
Località T°C
Belluno 10°
Cuneo 10°
Benevento 16°
Roma 16°
Foggia 16°
Oristano 16°
Caserta 16°
Latina 16°
Grosseto 15°
Frosinone 15°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 11°
Vibo Valentia 11°
Sondrio 11°
Messina 11°
L'aquila 11°
Biella 12°
Ancona 12°
Enna 12°
Savona 12°
Potenza 12°