Violento terremoto in Nuova Caledonia, numerose scosse

Il sisma di magnitudo 7.5 ha colpito al largo della Nuova Caledonia. A seguire diverse scosse intense. Ore critiche per le coste del Pacifico.

 

Alle 15:18 ora locale – 05:18 in Italia – un violento sisma di magnitudo 7.5 sulla scala Richter ha colpito a largo della Nuova Caledonia, nel Pacifico meridionale. Secondo i dati diffusi dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia e dal Servizio geologico statunitense, la scossa principale ha avuto un epicentro situato a 168 km ad est di Tadine, sulle isole della Lealtà, e una profondità di circa 10 km. Dopo la violenta scossa, il Pacific Tsunami Warning Center ha osservato una formazione di onde anomale che ha determinato l’immediata diffusione dell’allerta tsunami. Pericolose onde di un’altezza compresa tra 1 e 3 metri avrebbero interessato le coste della Nuova Caledonia e di Vanuatu fino a 1000 km dall’epicentro del terremoto. A tal proposito, stando a quanto riportato dai media internazionali, le autorità locali hanno ordinato l’immediata evacuazione delle zone costiere, mentre la Gestione dei Rischi della Nuova Caledonia ha esortato la popolazione ad evitare gli spostamenti con i veicoli e l’uso non necessario delle linee telefoniche.

Dopo la scossa principale, alle 17:43 ora locale, ne è stata registrata un’altra importante di magnitudo 6.6 a circa 200 km dall’isola di Maré, nel sudest della Nuova Caledonia. Successivamente, i sismografi hanno rilevato altre scosse piuttosto intense, molte delle quali di magnitudo superiore a 5.0. Secondo gli esperti si è trattato però di scosse di assestamento.

Sono state ore critiche e di forte tensione per tutta la Nuova Caledonia, situata nella cosiddetta “cintura di fuoco” dell’Oceano Pacifico, area altamente sismica. Fortunatamente, il Pacific Tsunami Warning Center ha revocato l’allarme tsunami e non si registrano vittime.

 

Articolo di Erika del 05 Dicembre 2018 alle ore 16:46

Altri articoli di approfondimento

Weekend infuocato con sole e temperature in aumento: settimana prossima e Ferragosto in bilico!

Un’onda gravitazionale ha attraversato la Terra. A generarla una catastrofe cosmica

Il leone non è più forte come una volta. E la colpa è dell’uomo.

Vacanze plastic-free: 7 modi per ridurre la plastica in viaggio

Analisi medio termine: ondata di caldo estremo in arrivo, oltre +40° al centro-sud!

Ad agosto arriva la “Superluna Nera”

Mercoledì e giovedì con piogge e rovesci al nord e su parte del centro, ecco dove!

Tendenza meteo inizio agosto fino a Ferragosto: sarà confermato un mese simil luglio?

Caldo record in Groenlandia, imponente fusione dei ghiacci!

Tempo di bagni, ma come sono le temperature dei nostri mari?

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Domenica 18 Agosto
Le più Calde

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/meteoindiretta.it/httpdocs/box_sidebar_temperature.inc.php on line 31
Località T°C
Le più Fredde

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/meteoindiretta.it/httpdocs/box_sidebar_temperature.inc.php on line 62
Località T°C
Domani Lunedi 19 Agosto
Le più Calde

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/meteoindiretta.it/httpdocs/box_sidebar_temperature.inc.php on line 101
Località T°C
Le più Fredde

Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /var/www/vhosts/meteoindiretta.it/httpdocs/box_sidebar_temperature.inc.php on line 132
Località T°C