Violento terremoto in Alaska: danni ingenti a strade e infrastrutture

Terremoto di magnitudo 7.0  ad Anchorage. Gravi danni ad abitazioni e reti elettriche, distrutti ponti e strade.

Il terremoto, di magnitudo 7.0, ha colpito alle 8.28 di sabato, ora locale. L’epicentro era situato a circa 13 chilometri dalla città di Anchorage, a 40 chilometri di profondità. Sono state registrate almeno 140 scosse di assestamento dopo quella violenta, che ha provocato ingenti danni ad abitazioni e infrastrutture. La mancanza di energia elettrica in un paese dalle condizioni climatiche estreme come l’Alaska costituisce un disagio enorme, che in questo caso coinvolge circa 10.000 utenti. Sono state chiuse scuole e università e per diverse ore anche l’aeroporto di Anchorage. Molte strade sono crollate, stando alle fonti locali anche un ponte. Chiusa per precauzione anche la Trans Alaska Pipeline, il condotto di 1280 chilometri che collega Prudhoe Bay con il porto di Valdez.

Gli abitanti di Anchorage, circa 300.000, hanno vissuto momenti di panico. Molti di loro, stando alle testimonianze, hanno visto le loro case devastate dalla scossa violentissima, costretti a ripararsi dalla caduta di mobili e oggetti. Al momento non si registrano vittime o feriti gravi. Rientrata anche l’allerta tsunami lanciato inizialmente.

Anchorage si trova in una delle aree con maggiore rischio sismico del Pianeta. Il terremoto che la colpì il 27 marzo del 1964 è rimasto nella storia come uno dei più potenti mai visti negli Stati Uniti. Con una magnitudo 9.2 e uno tsunami con onde alte fino a 30 metri, provocò 143 vittime.

images

Articolo di Erika del 01 Dicembre 2018 alle ore 10:54

Altri articoli di approfondimento

Inquinamento: Italia al primo posto in Europa per morti premature

Nuova neve in arrivo nei prossimi giorni, al nord probabile persino in pianura

Ondata di gelo negli Stati Uniti: la neve e il ghiaccio arrivano fino al Carolina! [VIDEO]

Aria fredda sulla nostra Penisola: nevicate fino a quote collinari!

Maltempo in Puglia. Segnali di un’inverno che si risveglia

Ventata invernale sull’Italia in settimana: sole, pioggia e neve accompagnati da tanto freddo!

Clima : Novembre 2018 più caldo della norma su gran parte dell’Europa!

Perturbazioni e bel tempo si alterneranno nel Weekend dell’Immacolata: ecco dove!

Cronaca meteo : tempeste di neve in Islanda, oltre 1 metro in sole 24 ore!

Violento terremoto in Nuova Caledonia, numerose scosse

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Mercoledi 12 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Prato 10°
Pisa 10°
Pistoia 10°
Frosinone 10°
Lucca 10°
Genova 10°
Ferrara
Trieste
Rovigo
Savona
Le più Fredde
Località T°C
Rimini 10°
Firenze 10°
Enna 10°
Avellino 10°
Ravenna 10°
Livorno 10°
Ancona 10°
Catanzaro 10°
Terni 10°
La Spezia 11°
Domani Giovedi 13 Dicembre
Le più Calde
Località T°C
Ancona 10°
Pisa 10°
Livorno 10°
Matera
Pescara
Lucca
Viterbo
La Spezia
Imperia
Siena
Le più Fredde
Località T°C
Aosta
Cuneo
Biella
Sondrio
Frosinone 10°
Terni 11°
Enna 11°
Brindisi 11°
Avellino 11°
Grosseto 12°