Alta pressione in cedimento : in arrivo piogge, temporali e calo delle temperature!

Un sistema di bassa pressione, di origine atlantica, irromperà da ovest, facendo battere in ritirata l’alta pressione sub-tropicale sulla nostra Penisola e provocando anche la formazione di un minimo di bassa pressione sul Tirreno che genererà maltempo con piogge, rovesci e temporali. Calo netto delle temperature.

Nei nostri precedenti articoli di analisi meteo abbiamo sempre messo in evidenza la vulnerabilità dell’alta pressione sub-tropicale sulla nostra Penisola, un’alta pressione supportata dalla risalita di masse d’aria calda di origine nord-africana che stanno apportando temperature al di sopra della norma, soprattutto al centro-sud, ma al contempo è un’alta pressione che spesso si ritrova attaccata da ovest dalla spinta di centri depressionari atlantici che, ormai da tempo, presidiano parte dell’Europa occidentale, segnatamente le latitudini comprese tra Spagna e Francia e che, talvolta, trovano la forza di spingersi zonalmente anche sull’Italia e nel cuore del Mediterraneo, apportando condizioni di maltempo.

ECMWF-48ORE

Configurazione barica prevista per le prime ore di giovedì 14 giugno 2018. Fonte : ECMWF – Meteociel -

E’ un po’ quello che accadrà nei prossimi giorni, o meglio, che già sta iniziando ad accadere proprio in queste ore con i primi violenti temporali al nord, localmente anche a sfondo grandinigeno. Difatti è in avvicinamento da ovest, verso la nostra Penisola, ed inizierà ad irrompere ancora più nettamente da mercoledì 13 giugno 2018, un sistema depressionario atlantico, il quale andrà a generare, da un punto di vista barico, un’importante “ferita” nel cuore del Mediterraneo con genesi anche di un minimo di bassa pressione sul Tirreno. Logicamente tutto ciò andrà a causare la “ritirata” dell’alta pressione sub-tropicale dall’Italia con condizioni di maltempo, nella giornata di domani mercoledì 13 giugno, dapprima sulle regioni centro-settentrionali con piogge e rovesci sparsi, mentre nella giornata di giovedì 14 giugno, avremo condizioni di maltempo soprattutto sulle regioni centrali e meridionali, con il minimo di bassa pressione ubicato sul Tirreno centrale.

Da segnalare anche un rinforzo della ventilazione e un netto calo delle temperature, rispetto ai valori attuali, temperature che per i prossimi 2-3 giorni, tenderanno a portarsi leggermente al di sotto delle medie tipiche stagionali, soprattutto sulle regioni centrali e meridionali con valori a 850hpa di +11/+13°C, come possiamo apprezzare dalle seguenti immagini modellistiche e di ENSAMBLE :

temp850hpa GFS

Distribuzione termica ad 850hpa (1450 mt), prevista per il mattino di giovedì 14 giugno 2018. Fonte : GFS – Meteociel -

ENSAMBLE GFS MILANO

NORD ITALIA – MILANO – ENSAMBLE GFS06z : andamento termico a 850 hpa (1450 mt). Fonte : Wetterzentrale

ENSAMBLE GFS ROMA

CENTRO ITALIA – ROMA – ENSAMBLE GFS06z : andamento termico a 850 hpa (1450 mt). Fonte : Wetterzentrale

ENSAMBLE GFS NAPOLI

SUD ITALIA – ROMA – ENSAMBLE GFS06z : andamento termico a 850 hpa (1450 mt). Fonte : Wetterzentrale

Per quanto riguarda i fenomeni precipitativi, invece, nella giornata di domani 13 giugno 2018, si avrà instabilità e maltempo soprattutto sulle regioni settentrionali e centrali. In mattinata ed ore pomeridiane, per quanto riguarda il nord, avremo piogge e rovesci, localmente anche di moderata-forte intensità che bagneranno Liguria, Piemonte, Emilia, Lombardia, Veneto, Friuli. Dalla tarda mattinata sono attese piogge e rovesci sparsi anche sulle regioni centrali, segnatamente su Toscana, alto Lazio, Umbria. Nel pomeriggio avremo condizioni di maltempo in ulteriore estensione verso sud con piogge e rovesci anche su Marche, Abruzzo, Molise, asciutto sul resto dell’Italia ma con temperature massime in calo e ventilazione dai quadranti occidentali in rinforzo. Ecco, a tal proposito, qualche immagine del modello ad alta risoluzione ICON indicante la distribuzione ed intensità delle precipitazioni prevista per la giornata di domani, mercoledì 13 giugno :

ICON prp merc mattina 13 giugno

Precipitazioni previste alle ore 09.00 di mercoledì 13 giugno 2018. ICON -Wxcharts -

ICON prp merc pomeriggio 13 giugno

Precipitazioni previste alle ore 15.00 di mercoledì 13 giugno 2018. ICON -Wxcharts -

Per giovedì 14 giugno, avremo un netto miglioramento sulle regioni settentrionali, con cielo sereno o poco nuvoloso per l’intero giorno, mentre il maltempo sarà in recrudescenza sulle regioni centrali e in estensione anche alle estreme regioni meridionali dalla tarda mattinata. Piogge, rovesci e temporali, localmente anche di moderata-forte intensità, già dalle ore mattutine, con locali intensificazioni nelle ore pomeridiane, imperverseranno su Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Lazio, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia settentrionale. Temperature in calo al centro e al sud con ventilazione moderata in rotazione dai quadranti nord-orientali che accentuerà la sensazione di fresco, mentre le temperature massime saranno in aumento al nord, rispetto al giorno precedente, a causa del predominante soleggiamento. Ecco, a tal proposito, qualche immagine del modello ad alta risoluzione ICON, indicante la distribuzione ed intensità delle precipitazioni prevista per la giornata di giovedì 14 giugno 2018 :

ICON prp giov mattina 14 giugno

Precipitazioni previste alle ore 09.00 di giovedì 14 giugno 2018. ICON -Wxcharts -

ICON prp giov pomeriggio

Precipitazioni previste alle ore 15.00 di giovedì 14 giugno 2018. ICON -Wxcharts -

Per venerdì 15 giugno 2018, avremo ancora condizioni di instabilità, soprattutto nelle ore pomeridiane, sulle regioni meridionali e parte di quelle centrali, con piogge e rovesci, localmente anche di moderata-forte intensità su Campania centro-meridionale, Basilicata, Puglia meridionale, Calabria, Sicilia, Sardegna. Occasionali piogge possibili anche tra Lazio ed Abruzzo. Altrove tempo in miglioramento con presenza di cielo sereno o poco nuvoloso. Temperature in lieve aumento al centro, stazionarie  al sud. Ecco, a tal proposito, un immagine del modello ad alta risoluzione ICON, indicante la distribuzione ed intensità delle precipitazioni prevista per il pomeriggio di venerdì 15 giugno 2018 :

ICON prp ven pomeriggio 14 giugno

Precipitazioni previste alle ore 15.00 di venerdì 15 giugno 2018. ICON -Wxcharts -

Articolo di Alberto Fucci del 12 Giugno 2018 alle ore 20:38

Altri articoli di approfondimento

Quanto inquinano gli smartphone?

Fine settimana anticiclonico: tanto sole, temperature in lieve aumento, ma attenzione!

Freddo in arrivo? No, solo tanta incertezza…

Ascension Island diventa la più grande area marina protetta dell’Oceano Atlantico

Febbraio 2019 più caldo della norma sull’Italia, specie al centro-nord, con precipitazioni scarse!

Economia circolare: i vantaggi sono anche economici

Non è il pianeta che bisogna salvare, ma gli uomini

Perturbazioni con piogge e nubi fino a metà settimana, poi più caldo e sole!

Mangiare meno carne aiuta il pianeta e la salute. Ecco perché

Perché le aree desertiche del pianeta si trovano a determinate latitudini?

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Venerdi 22 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 21°
Roma 21°
Terni 21°
Caserta 20°
Napoli 20°
Frosinone 20°
Latina 19°
Bolzano 19°
Lucca 19°
Benevento 19°
Le più Fredde
Località T°C
Enna 11°
Ancona 12°
Campobasso 13°
Ragusa 13°
Potenza 13°
Pescara 14°
Rimini 14°
Chieti 14°
L'aquila 14°
Fermo 14°
Domani Sabato 23 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Terni 21°
Lucca 21°
Caserta 21°
Grosseto 20°
Bolzano 20°
Gorizia 20°
Trento 20°
Firenze 20°
Pistoia 20°
Pordenone 20°
Le più Fredde
Località T°C
Ancona 12°
Enna 13°
Ragusa 13°
Cagliari 14°
Potenza 14°
Campobasso 14°
Pescara 14°
Messina 14°
Trapani 14°
Crotone 14°