Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom!

Inizio settimana con il via alla stagione dei temporali. La presenza di un minimo sul nord Africa, porterà tempo perturbato tra centro e sud nella fascia pomeridiana. Avremo infatti la formazione dei cosiddetti temporali di calore fino a metà settimana. Se quindi al mattino avremo sole e cielo limpido, sarà bene non illudersi dato che l’ora di pranzo e il primo pomeriggio saranno critiche soprattutto per le aree interne lungo la dorsale appenninica. Lo sconfinamento dei temporali fino alle coste sarà da valutare in base alla potenza e l’estensione del temporale stesso localmente, quindi non facile da prevedere. Il nord rimarrà ai margini di tale situazione e vivrà una settimana di bel tempo. Le temperature saranno generalmente molto miti soprattutto al nord, mentre al sud durante i temporali risulteranno poco più fresche.

 

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom!

L’avvicinamento del minimo di pressione verso la Sardegna, ha fatto si che le condizioni meteo sull’Italia diventassero instabili. Quindi mentre il clima continuerà ad essere mite, molte regioni, soprattutto le aree interne, vivranno un inizio settimana piuttosto temporalesco. Le temperature subiranno una lieve flessione per le precipitazioni, rimanendo però su valori primaverili.

I temporali risulteranno in settimana più probabili nelle ore più calde e più frequenti sulle aree interne a e ridosso dei rilievi, alimentati dal clima da primavera inoltrata che darà ulteriore energia alla genesi di questi temporali, chiamati anche di calore. I temporali pomeridiani potranno essere facilmente accompagnati da grandinate, eventi tipici del periodo primaverile.

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! - Temporali ad inizio settimana. Fonte: meteociel

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! – Temporali ad inizio settimana. Fonte: meteociel

Nel corso della settimana l’anticiclone andrà poi ulteriormente rinforzandosi sull’Europa Centro-Settentrionale, mentre il Mediterraneo resterà sede di una lacuna barica e quindi con meteo ancora variabile fino almeno a metà settimana. Avremo quindi, come detto fin ora, un meteo favorevole alla formazione di nubi temporalesche.

Resta ancora incerta l’evoluzione meteo per la seconda parte della prossima settimana, anche se il meteo sembra possa stabilizzarsi almeno al Centro-Nord per l’espansione dell’anticiclone europeo che avrà i massimi a nord delle Alpi. Tuttavia, altre insidie instabili permarranno soprattutto all’estremo Sud e sulle Isole Maggiori, con acquazzoni e temporali in agguato.

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! - Temperature da piena primavera. Fonte: meteociel

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! – Temperature da piena primavera. Fonte: meteociel

METEO D’INIZIO SETTIMANA: TEMPORALI POMERIDIANI E CALDO

Andiamo ad analizzare  nel dettaglio le previsioni giorno per giorno di questo inizio settimana:

LUNEDI’ 16:  piogge al mattino al Nord Est. Nel corso del pomeriggio acquazzoni e temporali in sviluppo lungo tutta la dorsale appenninica a partire dal Sud, soprattutto in Basilicata, Campania, Molise e Abruzzo, ma anche sui rilievi alpini e prealpini. L’estensione dei temporali fino alle zone costiere dipenderà dall’intensità dei temporali stessi. Possibili anche grandinate associate alla formazione temporalesca. Sole prevalente su Liguria, Sardegna e buona parte dei settori costieri.

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! - Meteo di inizio settimana temporalesco. Fonte: meteoindiretta

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! – Meteo di inizio settimana temporalesco. Fonte: meteoindiretta

MARTEDI’ 17: Al mattino nubi irregolari sul medio-basso Adriatico con deboli piogge. Nel corso del pomeriggio ci sarà nuovo spazio per temporali, localmente forti lungo tutto l’Appennino, in locale estensione alle vicine zone di pianura. Tempo buono al Nord con clima molto gradevole e in gran parte soleggiato.

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! - Meteo di inizio settimana temporalesco. Fonte: meteoindiretta

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! – Meteo di inizio settimana temporalesco. Fonte: meteoindiretta

MERCOLEDI’ 18: il contesto si mantiene stabile e soleggiato al Nord, Toscana e Umbria, ancora possibilità di qualche pioggia o temporale durante la fascia diurna al Sud, Medio Adriatico, Lazio e Sardegna.

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! - Meteo di inizio settimana temporalesco. Fonte: meteoindiretta

Inizio Settimana con il valzer dei Temporali: lieve calo termico prima del boom! – Meteo di inizio settimana temporalesco. Fonte: meteoindiretta

RESTO DELLA SETTIMANA ANCORA CALDO E RESIDUI TEMPORALI AL SUD

Nella  seconda parte settimanale, il tempo volgerà probabilmente verso il miglioramento, complice il definitivo assorbimento dell’area depressionaria mediterranea e al contemporaneo aumento della pressione atmosferica. Pertanto sono attesi gli ultimi episodi di instabilità al Sud, ma confinati soprattutto sui rilievi appenninici. Sul resto del paese condizioni di bel tempo con clima gradevolmente mite di giorno.

Articolo di Gerardo Giordano del 16 Aprile 2018 alle ore 11:02

Altri articoli di approfondimento

Torna l’inverno da martedì: netto calo termico, forti venti, piogge e nevicate in montagna!

I ghiacci artici raggiungono la massima estensione di questo inverno: è la settima più bassa negli ultimi 40 anni!

Giornata dell’acqua: 5 motivi per bere quella del rubinetto

Ciclone tropicale Idai: situazione catastrofica in Mozambico

Quanto inquinano gli smartphone?

Fine settimana anticiclonico: tanto sole, temperature in lieve aumento, ma attenzione!

Freddo in arrivo? No, solo tanta incertezza…

Ascension Island diventa la più grande area marina protetta dell’Oceano Atlantico

Febbraio 2019 più caldo della norma sull’Italia, specie al centro-nord, con precipitazioni scarse!

Economia circolare: i vantaggi sono anche economici

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Lunedi 25 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Foggia 22°
Ascoli Piceno 21°
Bologna 21°
Modena 21°
Ravenna 21°
Mantova 21°
Ferrara 21°
Lecce 21°
Piacenza 21°
Parma 21°
Le più Fredde
Località T°C
Aosta 12°
Messina 13°
Sondrio 14°
Vibo Valentia 14°
Livorno 14°
Potenza 14°
Ancona 15°
Salerno 15°
Trapani 15°
Bolzano 15°
Domani Martedi 26 Marzo
Le più Calde
Località T°C
Aosta 10°
Siena 10°
Nuoro 10°
Macerata
Fermo
Isernia
Sondrio
Ascoli Piceno
Arezzo
Perugia
Le più Fredde
Località T°C
Rieti 10°
Sassari 11°
Belluno 11°
Cuneo 11°
Viterbo 11°
Pescara 11°
Bolzano 11°
Rimini 12°
Firenze 12°
Prato 12°