Nuova perturbazione atlantica, Maltempo al Centro-Nord!

Imminente ingresso di una nuova perturbazione atlantica, che risulterà incisiva soprattutto al centro-nord con piogge e rovesci anche di moderata-forte intensità nelle prossime ore. Nuove abbondanti nevicate sulle Alpi.

Come da previsione, il passaggio perturbato di lunedì 9 aprile, si è mostrato incisivo per il centro-nord, segnatamente per Toscana e Lazio, dove sono caduti fino a 100 mm a Roma “Tor Vergata”, pioggia accompagnata anche da forti raffiche di vento con la caduta di diversi rami di alberi. Nelle prossime ore una nuova perturbazione atlantica farà ingresso sulle nostre regioni centro-settentrionali, arrecando piogge e rovesci anche moderate-forti e nuove abbondanti nevicate sulle Alpi, mediamente oltre i 1400 mt.

Configurazione barica prevista per la tarda serata odierna. Fonte : ICON - Meteociel -

Configurazione barica prevista per la tarda serata odierna. Fonte : ICON – Meteociel -

Come possiamo notare dall’immagine modellistica a sinistra, abbiamo un profondo centro depressionario presente sulla Spagna orientale, con valori pressori al suolo fino a 995 hpa, parte di questa struttura depressionaria, con il passare delle ore, tenderà ad avanzare zonalmente verso est in direzione dell’Italia centro-settentrionale. Man mano che l’incisiva perturbazione si avvicinerà da ovest il tempo tenderà sempre più a peggiorare, segnatamente dal pomeriggio odierno. Andiamo a scoprire tutti i dettagli previsionali delle prossime ore e anche relativi alla giornata di domani, giovedì 12 aprile 2018, con l’ausilio del modello ad alta risoluzione ICON :

-          Per il pomeriggio odierno, mercoledì 11 aprile, avremo tempo in netto peggioramento al nord e Toscana con piogge e rovesci anche di moderata-forte intensità e localmente a sfondo temporalesco su Liguria, Valle d’Aosta, Piemonte. Piogge di debole-moderata intensità su Emilia, Toscana, Lombardia e nord-est, ad eccezione del Friuli. Qualche isolata e debole pioggia sarà possibile anche sull’Umbria, sul Lazio meridionale e sulla Campania, altrove avremo tempo prevalentemente asciutto con cielo andante tra il poco e il parzialmente nuvoloso. Nevicate sulle Alpi, anche abbondanti, specie sui settori occidentali oltre i 1400-1500 mt, sui 1100-1200 mt sul basso Piemonte (Cuneese) :

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 18.00 di mercoledì 11 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

-          Per la serata odierna avremo un ulteriore recrudescenza del maltempo, nonché un ulteriore espansione verso sud-est dello stesso : piogge e rovesci di forte intensità sono attesi sulla Liguria centro-orientale, Piemonte, Valle d’Aosta, Emilia, Toscana. Rovesci localmente moderati anche sulla Lombardia e al nord-est ad eccezione del Friuli centro-meridionale. Il maltempo tenderà a scendere ulteriormente di latitudine con piogge e rovesci di moderata-forte intensità attesi sul Lazio. Piogge di debole intensità  e a “macchia di leopardo” anche su Campania e Molise, asciutto sul resto dell’Italia. Nevicate, anche abbondanti sulle Alpi, tra i 1100 mt di basso Piemonte ai 1400-1500 mt delle Alpi orientali :

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 22.00 di mercoledì 11 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

-          Per le ore notturne su giovedì 12 aprile, avremo un parziale e temporaneo miglioramento sull’estremo nord-ovest, in quanto il maltempo tenderà ad avanzare ulteriormente verso est interessando, con piogge e rovesci di moderata-forte intensità, Lombardia e nord-est. Al centro avremo un temporaneo miglioramento sulla Toscana occidentale, mentre il tempo peggiorerà sulle regioni adriatiche con piogge e rovesci localmente anche moderati-forti su Romagna, Marche, Umbria, Abruzzo. Rovesci moderati-forti insisteranno anche sul Lazio, asciutto sul resto dell’Italia. Nevicate sulle Alpi oltre i 1200-1400 mt :

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 02.00 di giovedì 12 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

-          Per la mattinata di domani, giovedì 12 aprile, avremo maltempo soprattutto al nord-est e sul Friuli con rovesci anche forti, piogge deboli-moderate al nord-ovest e restanti settori del nord, qualche pioggia e rovescio anche su Marche, Abruzzo, Lazio e poi anche su Campania, Molise dalle ore centrali :

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 08.00 di giovedì 12 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 12.00 di giovedì 12 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

-          Per il pomeriggio di giovedì 12 aprile,  avremo qualche pioggia e rovescio su Campania, basso Lazio, Abruzzo, Molise, Puglia centro-settentrionale. Rovesci moderati-forti sulla Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte occidentale, Trentino con neve sulle Alpi oltre i 1200-1400 mt.

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 18.00 di giovedì 12 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

-          Nel corso della serata di domani, giovedì 12 aprile il tempo migliorerà sul centro e il sud Italia con assenza di precipitazioni, mentre il tempo rimarrà instabile con rovesci anche moderati-forti su tutti i settori del nord e tra Emilia e Toscana settentrionale :

Precipitazioni previste alle ore 05.00 di giovedì 9 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Precipitazioni previste alle ore 23.00 di giovedì 12 aprile. Tonalità viola = neve. Altre tonalità = piogge. ICON -Wxcharts -

Articolo di Alberto Fucci del 11 Aprile 2018 alle ore 14:50

Altri articoli di approfondimento

Weekend con ultimi residui del maltempo: poi ritornano sole e picchi termici di 30°!

Quando gli uragani raffreddano gli oceani: l’esempio di Florence ed Helene

Profondo vortice ciclonico in azione : maltempo al centro-sud, Sardegna a rischio di forti nubifragi!

Analisi meteo medio-lungo termine : crollo termico in vista?

Settimana italiana tra anticiclone e improvvisi temporali: il caldo è fuori periodo, e nel weekend?

Devastante Tifone “Mangkhut” ormai su Hong-Kong! 64 vittime nelle Filippine!

Florence arriva sulla east coast, centinaia di dispersi e migliaia di abitazioni senza corrente

Clima, Estate 2018 : bilanci termici e pluviometrici dell’Italia

Meteo weekend più convincente: sole e caldo torneranno protagonisti fino a quando?

Lieve cedimento anticiclonico sull’Italia : Giovedì e Venerdì con qualche pioggia e rovescio!

Flash News

» Satelliti Meteo
» Mappe Meteo
» Radar Meteo
» Fulmini
» Terremoti

Scarica le App Meteo In Diretta

Le città più calde e più fredde in Italia

Oggi Giovedi 20 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Grosseto 30°
Pisa 30°
Lucca 30°
Treviso 30°
Bologna 30°
Padova 30°
Alessandria 30°
Ferrara 30°
Pordenone 29°
Firenze 29°
Le più Fredde
Località T°C
L'aquila 22°
Nuoro 22°
Campobasso 23°
Enna 23°
Potenza 23°
Chieti 23°
Isernia 24°
Teramo 24°
Ancona 24°
Messina 25°
Domani Venerdi 21 Settembre
Le più Calde
Località T°C
Alessandria 30°
Bologna 30°
Firenze 30°
Treviso 30°
Padova 30°
Rovigo 30°
Prato 30°
Ferrara 30°
Grosseto 30°
Modena 30°
Le più Fredde
Località T°C
Enna 22°
L'aquila 22°
Nuoro 23°
Potenza 24°
Campobasso 24°
Vibo Valentia 24°
Ragusa 24°
Ancona 24°
Messina 25°
Belluno 25°